Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Don Chisciotte della Mancia (1605)

di Miguel de Cervantes Saavedra

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
24,72934793 (4.06)8 / 762
"Widely regarded as the world's first modern novel, and one of the funniest and most tragic books ever written, Don Quixote chronicles the famous picaresque adventures of the noble knight-errant Don Quixote of La Mancha and his faithful squire, Sancho Panza, as they travel through sixteenth-century Spain."--Jacket.… (altro)
  1. 50
    Il circolo Pickwick di Charles Dickens (keremix)
  2. 61
    Monsignor Chisciotte di Graham Greene (hdcclassic)
    hdcclassic: A modern-day retelling.
  3. 62
    Don Quixote de La Mancha, Part II di Alonso Fernández de Avellaneda (g026r)
    g026r: The spurious continuation, published in 1614 while Cervantes was still working on his own Part II and which affected that work to a significant degree.
  4. 73
    I racconti di Canterbury di Geoffrey Chaucer (Othemts)
  5. 74
    Madame Bovary di Gustave Flaubert (DLSmithies)
    DLSmithies: Don Quixote was Flaubert's favourite book, and I've read somewhere that the idea of Madame Bovary is to re-tell the story of Don Quixote in a different context. Don Quixote is obsessed with chivalric literature, and immerses himself in it to the extent that he loses his grip on reality. Emma Bovary is bewitched by Romantic literature in the same way. There are lots of parallels between the two novels, and I think putting them side by side can lead to a better understanding of both.… (altro)
  6. 41
    Vita e opinioni di Tristram Shandy, gentiluomo di Laurence Sterne (ateolf)
  7. 30
    Orlando furioso di Ludovico Ariosto (Lirmac)
    Lirmac: References to then-famous romances, such as this one by Ariosto, provide much of the humour in Don Quixote. In addition to enriching Cervantes' work, Orlando Furioso is entertaining in its own right (especially in this modern verse translation).
  8. 20
    Le morte Darthur di Thomas Malory (CGlanovsky)
    CGlanovsky: Read the two concurrently and got a good sense of the kind of chivalric literature that gave birth to Quixote's madness.
  9. 20
    Exemplary Stories di Miguel de Cervantes (longway)
  10. 20
    Selected Non-Fictions di Jorge Luis Borges (CGlanovsky)
    CGlanovsky: In several of his critical essays Borges makes insightful and unique mention of Don Quixote sometimes directly and sometimes in reference to other works.
  11. 10
    L'avventuroso Simplicissimus di Johann Jakob Christoffel von Grimmelshausen (chwiggy)
  12. 10
    L'abbazia di Northanger di Jane Austen (TheLittlePhrase)
    TheLittlePhrase: protagonists who struggle to differentiate between reality & the books that they read
  13. 65
    Cent'anni di solitudine di Gabriel Garcia Marquez (caflores)
  14. 10
    Le avventure di Arabella, donna Chisciotte di Charlotte Lennox (Rubbah)
  15. 11
    Handling Sin di Michael Malone (allenmichie)
  16. 11
    Una traversata con Don Chisciotte di Thomas Mann (chwiggy)
  17. 11
    Guzmán de Alfarache di Mateo Alemán (roby72)
  18. 01
    Una banda di idioti di John Kennedy Toole (CGlanovsky)
    CGlanovsky: Misguided protagonist gets into a series of misadventures
Europe (15)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Inglese (268)  Spagnolo (33)  Catalano (15)  Italiano (7)  Olandese (6)  Svedese (3)  Portoghese (Brasile) (3)  Portoghese (2)  Francese (2)  Tedesco (2)  Coreano (1)  Norvegese (1)  Ebraico (1)  Danese (1)  Tutte le lingue (345)
1-5 di 7 (prossimo | mostra tutto)
Ed eccoli, qui, Don Chisciotte e Sancho Panza, che mi accompagnano in un mese ed altro di lettura, prima dei quarant’anni. E che straordinaria compagnia. Non entro nel merito del discorso sui classici. Questo è un capolavoro. Punto e basta. Un capolavoro di inventiva, di fantasia, di genio. Tra tutte le coppie che hanno contraddistinto la mia vita, questa è la più incredibile. Nel lungo viaggio per la Spagna, ai tempi grande impero al tramonto, e per le sue tradizioni. Le avventure di Don Chisciotte sono i sogni di ogni ragazzo, anche quando si è talmente avanti con l’età che la parola ragazzo diventa ridicola. Perché i mostri sono dovunque ed a volte prendono la forma di mulini a vento. Li combattiamo per combatterli, ma già sappiamo che sono battaglie adolescenziali. Ed il risultato fa parte del sogno. La cavalleria errante è oggi la correttezza quotidiana, il coraggio di fare, nonostante tutto. E Sancho è il contrappasso che incarna la necessità, della tutela di sé stessi, a difesa dei sogni. E questo libro è un capolavoro. ( )
  grandeghi | Mar 14, 2020 |
Benché i suoi protagonisti siano universalmente conosciuti, o forse sarebbe meglio dire orecchiati, questo romanzo va preso con le dovute precauzioni. Innanzitutto perché rappresenta l’unione di due libri, scritti alla distanza di un decennio e declinanti il tema di fondo lungo vie diverse: il primo è più ondivago, ma, a onta delle lunghe novelle che un po’ lo appesantiscono, anche più vitale del successivo la cui maggior compattezza non riesce a volte a nascondere il fiato corto di una certa prevedibilità. Va poi tenuto conto che si tratta di uno scritto del Seicento costruito sul modello delle narrazioni picaresche e perciò non sarebbe male intenderlo come una successione di racconti con gli stessi personaggi (e in certi tratti neppure questi). Infine perché è al contempo un manifesto di critica letteraria contro gli stereotipati testi cavallereschi e un abile gioco di specchi tra realtà e finzione, con Don Chisciotte impegnato nel secondo segmento a rivendicare la narrazione delle proprie gesta – di modo che un po’ il libro esamina se stesso – e a smentire la versione apocrifa scritta nell’intervallo fra i due volumi originari da un tal de Avellaneda. A dir la verita, la faccenda è ribadita qualche volta di troppo – la lingua batte dove il dente duole, chioserebbe Sancio – ma la ripetitività non è certo una delle preoccupazioni di Cervantes che fa rivivere le stesse situazioni e sovente replicare i medesimi concetti, come appunto la discussione tra cavaliere e scudiero sulla capacità (invero mirabolante) di quest’ultimo di infilar nel discorso un numero esagerato di proverbi non sempre pertinenti. Come detto, nella prima parte il Don si mette alla ventura assieme a Sancio trascinandolo in una serie di peripezie che lui vive come avventure, a iniziare dalla celeberrima contro i mulini a vento, ma che fuori dalla sua fantasia stanno tra la scazzottata in stille Spencer/Hill e la comica finale (l’inganno sulle gualchiere non cadrebbe a pennello per Stanlio e Ollio?). A variare il ritmo e la vicenda provvedono le novelle cortesi di cui sopra, che raccontano di giovani bellissimi e di amori contrastati che tendono verso il quasi inevitabile lieto fine, con la notevole eccezione di quell’incrocio molto moderno di malfidenze e inganni che è ‘L’indagatore segreto’: si tratta di brani che hanno una vita propria e usano l’opera principale quasi come una cornice e, al dilà dei pregi intrinseci, finiscono per prendersi troppo spazio. La seconda sezione ha un andamento più coerente, seppur a volte a discapito della dinamicità: non ci sono più spunti di pura comicità a livello della padella da barbiere ritenuta ‘elmo di Mambrino’, ma costruzioni più complesse, come il montaggio alternato che vede Don Chisciotte a combattere le tentazioni nel castello dei duchi mentre Sancio affronta il proprio governatorato. E’ evidente pure l’evoluzione dei personaggi, con un rapporto più stretto fra i due principali: lo scudiero non segue più il padrone solo per avidità, mostrando via via una miscela di arguzia e ignoranza che gli serve per conquistare il centro della scena; il Don, da parte sua, non pare credere più così fanaticamente alle proprie fantasie, ma, per evitare di disilludersi, s’inventa i malevoli incantamenti di maghi dispettosi. Il che, al netto del sovrannaturale, è abbastanza vero perché tutti quanti sono impegnati a fingere per prenderlo in giro, lo facciano per affetto (Sancio con Dulcinea, i compaesani per riportarlo a casa) o per diletto (le arzigogolate burle dei duchi suddetti): il lento ritorno alla realtà rappresenta una rinuncia ai sogni e, malgrado essi abbiano un’origine di cui ci si può fare beffe, la loro assenza svuota talmente l’esistenza di Alonso Chisciano da non lasciargli altro che la morte. Si tratta dell’ennesima stratificazione dell’opera, rappresentando in filigrana la fine di un’epoca (e di un’epica) ormai soppiantata dalla prosaicità dell’età moderna. ( )
1 vota catcarlo | Feb 16, 2017 |
Bhè, non c'è molto da dire. E' scritto bene ma è molto noioso e ripetitivo. Per essere uno dei grandi classici pensavo fosse molto ma molto meglio. Le uniche cose positive, a parer mio, sono le varie storielle che vengono raccontate di tanto in tanto perchè rendono il libro meno ripetitivo.
Amo leggere, è la mia passione e mai prima d'ora ho desiderato che un libro finisse in fretta. Mi dispiace dirlo ma il Don Chisciotte non mi ha entusiasmato per niente. ( )
  _MaryLou_ | Oct 18, 2015 |
>

da WIKIPEDIA
  junziguan | Dec 8, 2014 |
È un po' imbarazzante da dire, ma il Don Chisciotte mi ha annoiato. (Pare che anche Virginia Woolf lo considerasse noioso; ma lei, ovviamente, certi giudizi se li poteva permettere molto più di me.) Forse perché le vicende del Cavaliere dalla Triste Figura sono di tono per lo più comico e farsesco, tono che non è di mio gusto; o forse perché le novelle inserite nella narrazione sono vicende di amori contrastati, o favole pastorali, e anche queste non sono di mio gusto; o forse per l'andamento episodico e la struttura disorganica. O forse, per la mia scarsa conoscenza della storia letteraria, non ho saputo comprendere l'importanza dell'opera. Purtroppo non ho afferrato il capolavoro, non ho inteso la sua grandezza, non ho colto la sua universalità e la sua polivalenza. Forse la semplice ragione è che, sia esso un capolavoro o no, un libro deve piacere al lettore perché il lettore lo apprezzi (e lo apprezzi anche come capolavoro, se lo è), e a me questo, con il Don Chisciotte, non è successo.
  Oct326 | Sep 1, 2012 |

» Aggiungi altri autori (690 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Cervantes Saavedra, Miguel deautore primariotutte le edizioniconfermato
Adler, Mortimer J.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Alcina, JuanA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Allaigre, ClaudeTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Allen, John JayA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Almeida, Andréa Vilela deIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ambrus, Victor G.Illustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Arcuri, PauloNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ardizzone, EdwardIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Arroyo, Florencio SevillaA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Astrana Marín, LuisEstudi críticautore secondarioalcune edizioniconfermato
Auerbach, ErichCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ayala, FranciscoIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Baldwin, JamesA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bardon, MauriceA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Basanta, AngelA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Battestin, Martin C.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Benyhe, JánosTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bergquist, IngridTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Blake, QuentinIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Blecua, José ManuelCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bleznick, Donald Williamautore secondarioalcune edizioniconfermato
Block, HarryBook Designer.autore secondarioalcune edizioniconfermato
Bloom, HaroldIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bogin, MagdaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Boix, ManuelIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Boyd, StephenIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Braunfels, LudwigTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brickell, HerschelIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brodt, MarcioNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Buchan, WilliamIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bulbena i Tosell, AntoniTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Burt, Mary E.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Canavaggio, JeanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Canavaggio, JeanPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cano, JuanA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Carlesi, FerdinandoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Carreras, JorgeIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Casalduero, JoaquínA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Case, DavidNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cassou, JeanEditor and Translatorautore secondarioalcune edizioniconfermato
Castro, AmericoPrefaceautore secondarioalcune edizioniconfermato
Chapman, RobinIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Chappell, WarrenIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Clemencín, DiegoComentariosautore secondarioalcune edizioniconfermato
Close, A. J.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cohen, J. M.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Coomonte, PilarIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cozzi, PaolaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Crane, WalterIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Crocker, Lester G.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Czerny, Anna LudwikaTł.autore secondarioalcune edizioniconfermato
Czerny, ZygmuntTł.autore secondarioalcune edizioniconfermato
Dalí, SalvadorIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Dam, C.F.A. vanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Daumier, HonoréImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Davis, Gerald J.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Davis, JackIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
de Riquer, MartínIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Di Dio, GiorgioTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Doré, GustaveIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Douglas, KennethA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Doyle, Henry GrattanIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Duffield, A. J.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Echevarria, Roberto GonzalezIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Edman, IrwinIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
EkoIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Eliot, Charles W.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Estrada, ManuelProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fadiman, CliftonAssociate Editorautore secondarioalcune edizioniconfermato
Falzone, LetiziaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fens, KeesPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fitzmaurice-Kelly, JamesIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Forradellas, JoaquinNotesautore secondarioalcune edizioniconfermato
Franciosini, LorenzoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Frenk, MargitCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Friedman, Edward H.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Frunzetti, IonTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fuentes, CarlosIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Galvão, CristianaNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gamba, BartolomeoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gómez de la Serna, RamónEpilogueautore secondarioalcune edizioniconfermato
Giannini, AlfredoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gil, DanielProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ginebreda, AliciaIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Givanel i Mas, JoanPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Goetz, Philip W.Associate Editorautore secondarioalcune edizioniconfermato
González Echevarría, RobertoIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Grønvold, MagnusOvers.autore secondarioalcune edizioniconfermato
GrandvilleIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Grossman, EdithTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Guidall, GeorgeNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Guillén, ClaudioCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gunnarsson, JakobRevisorautore secondarioalcune edizioniconfermato
Haamstede, N. vanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hakmen, RozaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Harrison, MichaelNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Heine, HeinrichIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Heller, JohnnyNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Herrero Miguel, A.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Him, GeorgeIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hollo, J. A.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hopkins, L.Illustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hutchins, Robert MaynardA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jarvis, CharlesTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Johannot, TonyIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jones, Joseph RamonA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jones, OliveA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kraaz, GerhartIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lange, SusanneTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lathrop, Thomas A.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Legrand, EdyIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Martini, FritzPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Moner, MichelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Motteux, Peter AnthonyTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nordenhök, JensTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ormsby, JohnTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Oudin, CésarTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ozell, JohnA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Palao, L.Illustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pascual, José AntonioCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pol, Barber van deTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Puccini, DarioIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Putnam, SamuelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Raffel, BurtonTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rico, FranciscoA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Riley, E. C.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rojo, GuillermoCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rosset, François deTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rutherford, JohnTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Schüller tot Peursum, C.L.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Shore, T. TeignmouthCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Slade, CaroleA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Smollett, TobiasTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Spemann, AdolfTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Stade, GeorgeConsulting Editorial Directorautore secondarioalcune edizioniconfermato
Starkie, WalterTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Tieck, LudwigTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Valastro Canale, AngeloTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Valcárcel, CarolinaDesignerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vargas Llosa, MarioIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vázquez, CarlosFotografoautore secondarioalcune edizioniconfermato
Werumeus Buning, J.W.F.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wilson, Diana de ArmasIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

Contiene

È rinarrato in

È un adattamento di

Ha l'adattamento

È riassunto in

È una parodia di

È ispirato a

Ha ispirato

Ha come guida di riferimento/manuale

Ha uno studio

Ha come guida per lo studente

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Al Duca di Bejar. Marchese di Gibraleon, Conte di Benalcazar e Banares, Visconte del Borgo d'Alcocer, signore delle città di Capilla, Curiel e Burguillos.
Incipit
In un borgo della Mancia, di cui non voglio ricordarmi il nome, non molto tempo fa viveva un gentiluomo di quelli con lancia nella rastrelliera, scudo antico, ronzino magro e can da seguito.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
And as I have heard say, true love cannot be divided, and must be voluntary and unforced: -- this being so, as I believe it is, why would you have me subject my will by force, being not otherwise obliged thereto, than only because you say you love me? For, pray tell me, if as heaven has made me handsome, it had made me ugly, would it have been just that I should have complained of you because you did not love me? (Part 1, Chapter 14. Marcela is speaking)
Heaven has not yet ordained that I should love by destiny; and from loving by choice, I desire to be excused. (Part 1, Chapter 14. Marcela is speaking)
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Don Quixote was originally published in two parts. This is the complete and unabridged version, containing both parts. Please do not combine with abridged or incomplete versions.
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
"Widely regarded as the world's first modern novel, and one of the funniest and most tragic books ever written, Don Quixote chronicles the famous picaresque adventures of the noble knight-errant Don Quixote of La Mancha and his faithful squire, Sancho Panza, as they travel through sixteenth-century Spain."--Jacket.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (4.06)
0.5 5
1 61
1.5 22
2 167
2.5 38
3 529
3.5 100
4 911
4.5 148
5 1362

Penguin Australia

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Penguin Australia.

» Pagina di informazioni sull'editore

Tantor Media

2 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Tantor Media.

Edizioni: 1400102170, 1400109019

Urban Romantics

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Urban Romantics.

» Pagina di informazioni sull'editore

Recorded Books

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Recorded Books.

» Pagina di informazioni sull'editore

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 157,802,998 libri! | Barra superiore: Sempre visibile