Immagine dell'autore.

Salman Rushdie

Autore di I figli della mezzanotte

108+ opere 62,697 membri 1,101 recensioni 311 preferito
Ci sono 3 discussioni aperte su questo autore. Vedi ora.

Sull'Autore

Salman Rushdie was born in India on June 19, 1947. He was raised in Pakistan and educated in England. His novels include Grimus, Shame, The Satanic Verses, Haroun and the Sea of Stories, The Moor's Last Sigh, The Ground Beneath Her Feet, Fury, Shalimar the Clown, The Enchantress of Florence, Luka mostra altro and the Fire of Life, and The Golden House. His non-fiction works include Joseph Anton, Imaginary Homelands, The Jaguar Smile, and Step across This Line. He also wrote a collection of short stories entitled East, West. He has received numerous awards including the Whitbread Prize for Best Novel twice, the James Tait Black Prize, the French Prix du Meilleur Livre Étranger, the Booker Prize in 1981 for Midnight's Children, and the 2014 PEN/Pinter Prize. (Bowker Author Biography) mostra meno
Fonte dell'immagine: photo by Gregg Chadwick

Serie

Opere di Salman Rushdie

I figli della mezzanotte (1981) 14,044 copie, 244 recensioni
I versetti satanici (1988) 12,189 copie, 141 recensioni
Harun e il mar delle storie (1990) 4,941 copie, 86 recensioni
L'ultimo sospiro del Moro (1995) 3,739 copie, 35 recensioni
L'incantatrice di Firenze (2008) 3,465 copie, 132 recensioni
La terra sotto i suoi piedi (1998) 3,271 copie, 39 recensioni
Shalimar il clown (2005) 2,946 copie, 53 recensioni
Furia (2001) 2,741 copie, 38 recensioni
La vergogna (1983) 2,458 copie, 16 recensioni
Est, Ovest (1994) 1,629 copie, 15 recensioni
Joseph Anton (2012) 1,368 copie, 36 recensioni
Due anni, otto mesi e ventotto notti (2015) 1,351 copie, 68 recensioni
Luka and the Fire of Life (2010) 1,126 copie, 30 recensioni
Grimus (1975) 923 copie, 7 recensioni
The Golden House (2017) 842 copie, 53 recensioni
Quichotte (2019) 816 copie, 35 recensioni
Patrie immaginarie (1991) 765 copie, 5 recensioni
Il sorriso del giaguaro: viaggio in Nicaraua (1987) 718 copie, 7 recensioni
Victory City (2023) 594 copie, 19 recensioni
The Best American Short Stories 2008 (2008) — A cura di — 577 copie, 8 recensioni
Knife: Meditations After an Attempted Murder (2024) 297 copie, 13 recensioni
Il mago di Oz: (1992) (1992) 252 copie, 4 recensioni
Mirrorwork: 50 Years of Indian Writing 1947-1997 (1997) 233 copie, 1 recensione
Languages of Truth: Essays 2003-2020 (2021) 195 copie, 1 recensione
The Nehrus and the Gandhis: An Indian Dynasty (1985) — Introduzione — 114 copie, 1 recensione
Is Nothing Sacred (1990) 47 copie
Home: Vintage Minis (2017) 31 copie, 1 recensione
In Good Faith (1990) 26 copie
Haroun and Luka (2012) 16 copie
Midnight's Children [2012 film] (2013) — Screenwriter — 16 copie, 2 recensioni
The Prophet's Hair (1981) 13 copie
The Book of Indian Kings (2019) 11 copie
The Duniazát 9 copie, 1 recensione
CUCHILLO (2024) 4 copie, 2 recensioni
The Courter | Defender of the Faith (2010) — Collaboratore — 3 copie
Kelet, Nyugat (2017) 2 copie, 1 recensione
Öfke (2018) 2 copie
COUTEAU (LE) 1 copia
Taal van de waarheid (2022) 1 copia
COUTEAU (LE) 1 copia
Seiersbyen : en roman (2023) 1 copia
Segerstaden (2023) 1 copia
TURPI 1 copia
Harun Ile Oykuler Denizi 1 copia, 1 recensione
Det Gyldne Hus (2018) 1 copia
HIl Imago di Oz (2000) 1 copia
From Haroun and the Sea of Stories (2013) 1 copia, 1 recensione
Suitcase (1997) 1 copia
Yorick [short fiction] (1982) 1 copia
What Rushdie Says About the British — Collaboratore — 1 copia
Utanc (2013) 1 copia
Two Stories 1 copia
Kichotas: [romanas] (2020) 1 copia
Söngvar Satans 1 copia, 1 recensione
Pasate De La Raya (2003) 1 copia
Nhà Golden 1 copia, 1 recensione
Čarodejnica z Florencie (2009) 1 copia

Opere correlate

Quel che resta del giorno (1989) — Introduzione, alcune edizioni16,538 copie, 475 recensioni
Nell'antro dell'alchimista. Tutti i racconti (1995) — Introduzione, alcune edizioni1,257 copie, 15 recensioni
The Story and Its Writer: An Introduction to Short Fiction (1983) — Collaboratore — 1,140 copie, 3 recensioni
Baburnama (1996) — Introduzione, alcune edizioni457 copie, 3 recensioni
The Penguin Book of Modern British Short Stories (1989) — Collaboratore — 435 copie, 3 recensioni
The Art of the Story: An International Anthology of Contemporary Short Stories (1999) — Collaboratore — 353 copie, 6 recensioni
Telling Tales (2004) — Collaboratore — 346 copie, 2 recensioni
The Best American Travel Writing 2001 (2001) — Collaboratore — 236 copie, 1 recensione
Fight of the Century: Writers Reflect on 100 Years of Landmark ACLU Cases (2020) — Collaboratore — 190 copie, 4 recensioni
Burn This Book: PEN Writers Speak Out on the Power of the Word (2009) — Collaboratore — 184 copie, 4 recensioni
The Best American Science Fiction and Fantasy 2016 (2016) — Collaboratore — 171 copie, 6 recensioni
XXX: 30 Porn-Star Portraits (2004) — Collaboratore — 159 copie
Granta 28: Birthday: The Anniversary Issue (1989) — Collaboratore — 151 copie, 1 recensione
Granta 31: The General (1990) — Collaboratore — 143 copie, 2 recensioni
The Vintage Book of Modern Indian Literature (2001) — Collaboratore — 134 copie
An American Album: One Hundred and Fifty Years of Harper's Magazine (2000) — Collaboratore — 134 copie, 1 recensione
Granta 20: In Trouble Again (1986) — Collaboratore — 131 copie, 1 recensione
Granta 109: Work (2009) — Collaboratore — 118 copie, 1 recensione
An American Index of the Hidden and Unfamiliar (2007) — Prefazione, alcune edizioni118 copie, 1 recensione
Granta 39: The Body (1992) — Collaboratore — 105 copie, 1 recensione
Story-Wallah: Short Fiction from South Asian Writers (2004) — Collaboratore — 100 copie, 2 recensioni
Granta 15: The Fall of Saigon (1985) — Collaboratore — 97 copie, 1 recensione
Granta 7: Best of Young British Novelists (1983) — Collaboratore — 92 copie
Granta 11: Greetings From Prague (1984) — Collaboratore — 60 copie
AIDS Sutra: Untold Stories from India (2008) — Collaboratore — 59 copie
Granta 3: The End of the English Novel (1980) — Collaboratore — 41 copie
Then She Found Me [2007 film] (2007) — Actor — 36 copie
Soldiers Three and In Black and White (Penguin Twentieth-Century Classics) (1993) — Introduzione, alcune edizioni26 copie
Masters of British Literature, Volume B (2007) — Collaboratore — 17 copie
Best Short Stories 1992 (1992) — Collaboratore — 13 copie
Passages: 24 Modern Indian Stories (Signet Classics) (2009) — Collaboratore — 10 copie
Sad Stuff on the Street (2018) — Collaboratore — 7 copie
The Bedside Guardian (Book 35) (1986) — Introduzione — 6 copie
Engelen stuifmeel uit de hemel (2002) — Collaboratore — 4 copie
Global Lab (2009) — Collaboratore — 2 copie
Birds of Prey: Seven Sardonic Stories (2010) — Collaboratore — 2 copie

Etichette

1001 (211) 1001 libri (234) Antologia (452) Booker Prize (267) britannico (442) da leggere (3,166) EBook (191) Fantasy (881) firmato (289) India (2,260) Indiano (557) Inghilterra (169) Inglese (189) Islam (421) Letteratura (1,116) letteratura britannica (316) letteratura indiana (520) Letteratura inglese (296) letto (525) Memorie (214) Narrativa (7,488) narrativa contemporanea (216) narrativa letteraria (266) non letto (514) Novecento (631) Pakistan (272) posseduto (247) posseduto (168) prima edizione (180) racconti (1,001) Realismo magico (1,460) Religione (349) Roman (298) Romanzo (1,459) romanzo storico (333) Rushdie (296) saggi (429) Saggistica (481) Salman Rushdie (241) Storia (231)

Informazioni generali

Utenti

Discussioni

Salman Rushdie and The Satanic Verses in Banned Books (Agosto 2023)
The Satanic Verses in Book talk (Agosto 2023)
Salman Rushdie attacked on stage, New York in Book talk (Ottobre 2022)
Group Read, September 2022: The Satanic Verses in 1001 Books to read before you die (Settembre 2022)
BRITISH AUTHOR CHALLENGE SEPTEMBER 2015 - LEVY & RUSHDIE in 75 Books Challenge for 2015 (Ottobre 2015)
1001 Group Read: The Satanic Verses in 1001 Books to read before you die (Gennaio 2011)
**Group Read: Midnight's Children General Thread** in 75 Books Challenge for 2010 (Aprile 2010)

Recensioni

Era da un bel po' di tempo che I versi satanici giaceva non letto nella mia libreria. È uno di quei libri che desideravo leggere, ma ero frenata dal timore di non capirci una mazza. Mi dava l'idea di essere uno di quei libri cervellotici e allegorici che mi sarei stufata di leggere prima di capirne il significato.

In effetti, questo mio pregiudizio è in parte giustificato, in quanto I versi satanici non è quello che potremmo definire un romanzo convenzionale. In primis per l'uso disinvolto del realismo magico, che Rushdie non usa come un folklorico elemento fantastico, ma come un artificio letterario necessario a narrare la sua storia. In sintesi, succede roba strana in questo romanzo. Roba strana che ti induce a rileggere il passaggio per essere sicura di aver letto bene. Ma vi assicuro che il realismo magico si intreccia perfettamente con il suo significato e con il messaggio che ci vuol trasmettere l'autore: il risultato non è così oscuro come potrebbe sembrare a prima vista.

In secondo luogo, a Rushdie piace mischiare le carte. Gli piace prendere storie ormai consolidate nella nostra mente e rinarrarle per far sì che producano novità: nuove idee e nuove sfide. Per Rushdie, fossilizzarsi su una storia e diventare incapaci di rivederla e rinarrarla è una sconfitta e l'inizio della fine della propria libertà. Infatti, se non hai il coraggio e la capacità di rivedere le vicende del passato alla luce del presente, hai perso la facoltà di migliorarti.

Questo modus operandi ha procurato una fatwā al povero Rushdie, come oramai tutti sappiamo: il modo in cui l'autore ha rinarrato la storia dei versi satanici ha scatenato le ire di una parte dei musulmani, che lo ha accusato di blasfemia.

Ora, io non sono certo in grado di stabilire cosa sia o meno blasfemo nei confronti di qualunque religione, ma nel corso della lettura non ho avuto proprio la sensazione che Rushdie volesse insultare la religione islamica. Anzi, la questione religiosa, se così vogliamo chiamarla, è inserita nel romanzo solo come parte di un'altra tematica, decisamente preponderante: le difficoltà che deve affrontare lo straniero nell'integrarsi in un ambiente a lui totalmente estraneo. In queste difficoltà rientrano numerosi schemi mentali e certamente anche una diversa religione rispetto a quella predominante nel paese ospitante.

Difatti, se vorrete leggerlo, vi consiglio di focalizzarvi sul tema del migrante e di lasciar perdere le polemiche: scoprirete un romanzo sorprendentemente attuale e che offre numerosi spunti di riflessione sul mito dell'integrazione.
… (altro)
 
Segnalato
lasiepedimore | 140 altre recensioni | Sep 13, 2023 |
Personaggi, colori, odori, decenni, passaggi storici, salti temporali, lenzuoli bucati: c'è sovrabbondanza di tutto in questo corposo tomo che si legge d'un fiato grazie a una scrittura di notevole brillantezza.
Davvero consigliato, era parecchio che non mi divertivo così tanto a leggere un libro.
½
 
Segnalato
catcarlo | 243 altre recensioni | May 1, 2023 |
l romanzo è diviso in nove capitoli, in cui si alterna il racconto delle vicende di due musulmani indiani miracolosamente scampati a un disastro aereo, Gibreel Farishta e Saladin Chamcha (nei capitoli 1, 3, 5, 7, 9) e la rivisitazione romanzesca di alcuni aspetti della cultura islamica, contenuti appunto nei versi che danno il titolo al romanzo (nei capitoli pari). Simboli del Bene e del Male i due protagonisti si affronteranno in una lotta senza esclusione di colpi destinata a protrarsi in eterno, fino alla improvvisa apparizione divina del profeta Mahound.
l romanzo è diviso in nove capitoli, in cui si alterna il racconto delle vicende di due musulmani indiani miracolosamente scampati a un disastro aereo, Gibreel Farishta e Saladin Chamcha (nei capitoli 1, 3, 5, 7, 9) e la rivisitazione romanzesca di alcuni aspetti della cultura islamica, contenuti appunto nei versi che danno il titolo al romanzo (nei capitoli pari). Simboli del Bene e del Male i due protagonisti si affronteranno in una lotta senza esclusione di colpi destinata a protrarsi in eterno, fino alla improvvisa apparizione divina del profeta Mahound.
… (altro)
 
Segnalato
kikka62 | 140 altre recensioni | Jan 30, 2020 |

Liste

1990s (1)
1960s (1)
hopes (2)
AP Lit (2)
Asia (2)
1980s (2)
2022 (1)

Premi e riconoscimenti

Potrebbero anche piacerti

Autori correlati

Heidi Pitlor Series editor
Philip Roth Contributor
Kevin Brockmeier Contributor
Christine Sneed Contributor
Bradford Tice Contributor
Steven Millhauser Contributor
Daniyal Mueenuddin Contributor
A. M. Homes Contributor
George Saunders Contributor
Nicole Krauss Contributor
Alice Munro Contributor
Tobias Wolff Contributor
Allegra Goodman Contributor
T.C. Boyle Contributor
Jonathan Lethem Contributor
Karen Brown Contributor
Danielle Evans Contributor
Rebecca Makkai Contributor
Mark Wisniewski Contributor
Katie Chase Contributor
Miroslav Penkov Contributor
Karen Russell Contributor
Arto Häilä Translator
Ettore Capriolo Translator
Marijke Emeis Translator
Martine Vosmaer Translator
Max Schuchart Translator
Anita Desai Introduction
Anna Bhushan Illustrator
Andrew Davidson Cover artist
Ian Howard Cover artist
Vikas Adam Narrator
Arto Häilä Translator
Sam Dastor Narrator
Gisela Stege Translator
Tilly Maters Translator
Dana Crăciun Translator
Paul Birkbeck Illustrator
James Marsh Cover artist
Jessica Hische Illustrator
falvaymihly Translator
Stephan Saaltink Cover designer
David Eldridge Cover artist
Pavel Šrut Translator
Firdous Bamji Narrator
Cathrin Günther Cover designer
Bernhard Robben Translator
Nilima Sheikh Cover artist
Nick Vaccaro Photographer
Gérard Konings Cover designer
Rik Vermeulen Cover designer
J. Verheydt Translator
Lorenzo Flabbi Translator
Robert Proksa Illustrator
Anna Bauer Cover designer
Robbin Schiff Cover designer
Niroot Puttapipat Cover artist
Peter Goodfellow Cover artist
Melanie Walz Übersetzer
Arsh Raziuddin Cover designer
Rien Verhoef Translator
Jaap de Berg Translator

Statistiche

Opere
108
Opere correlate
43
Utenti
62,697
Popolarità
#225
Voto
3.9
Recensioni
1,101
ISBN
1,242
Lingue
37
Preferito da
311

Grafici & Tabelle