Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Il buio oltre la siepe (1960)

di Harper Lee

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

Serie: To Kill a Mockingbird (1)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
78,403143211 (4.37)2 / 2478
In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch ©· incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscir© a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sar© ugualmente condannato a morte. La vicenda, che ©· solo l'episodio centrale del romanzo, ©· raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocit© e violenza non riescono mai a essere pi©£ grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che ©· un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.… (altro)
  1. 276
    Il cuore è un cacciatore solitario di Carson McCullers (dele2451, rosylibrarian, chrisharpe)
  2. 3215
    La vita segreta delle api di Sue Monk Kidd (Caramellunacy, rosylibrarian)
    Caramellunacy: Both stories are about a young girl in the South coming to terms with racism. Secret Life of Bees features an teenaged protagonist whereas To Kill a Mockingbird's Scout is quite a bit younger, but I thought there were themes that resonated between the two.… (altro)
  3. 2710
    Storia di una ladra di libri di Markus Zusak (paulkid)
    paulkid: There are many similarities between these books. For example, a strong father-daughter relationship, where the father teaches by example by taking the moral high ground in protecting a persecuted minority - also kids that break down the barriers between secluded and socially awkward neighbors through books and sundry shenanigans.… (altro)
  4. 194
    Roll of Thunder, Hear My Cry di Mildred D. Taylor (Caramellunacy, Utente anonimo, Utente anonimo)
    Caramellunacy: Both stories about a young girl coming of age in the South and racial intolerance. Also both beautiful reads! To Kill a Mockingbird is told by Scout Finch - the daughter of the town lawyer called upon to defend an African-American man accused of rape. Roll of Thunder is told from the point of view of the daughter of a cotton-picking family who only slowly grows to realize the extent of prejudice her family faces.… (altro)
  5. 173
    La neve cade sui cedri di David Guterson (EerierIdyllMeme)
    EerierIdyllMeme: Very different novels exploring similar themes
  6. 110
    Paura di Richard Wright (DanLovesAlice)
    DanLovesAlice: An African-American facing an uphill battle against a highly prejudiced jury and public. Wright, like Lee, explores the dangers of the stereotypes created by insular and ignorant societies.
  7. 111
    La pace come un fiume di Leif Enger (atimco)
    atimco: These books share a precocious narrator, vital family relationships, and themes that are funny and sad and thought provoking all at the same time. Extremely well written and engaging.
  8. 112
    Cold Sassy Tree di Olive Ann Burns (bnbookgirl)
  9. 90
    Altre voci altre stanze di Truman Capote (Othemts)
    Othemts: These books are two sides of the same coin of life in a small Alabama town. Where there's dignity and hope in Mockingbird, Other Voices is decadence and demoralization
  10. 81
    Buonanotte, signor Tom di Michelle Magorian (eclt83)
    eclt83: Goodnight, Mr Tom is as touching as To kill a mockingbird. Problems in society causes pain for the weaker.
  11. 60
    Uomini e topi di John Steinbeck (sturlington)
  12. 61
    The Ox-Bow Incident di Walter Van Tilburg Clark (mysterymax)
    mysterymax: This book also explores mob/vigilante thinking and is a classic in its own way.
  13. 50
    The Stones of Mourning Creek di Diane Les Becquets (Sadie-rae_Kieran)
    Sadie-rae_Kieran: Similar setting, 1960's in the south. Deals with some similar issues as well,including racism/discrimination. Though sad at times, a beautiful and touching story.
  14. 72
    Inherit the Wind di Jerome Lawrence (kxlly)
  15. 94
    Il dio delle piccole cose di Arundhati Roy (aamirq)
  16. 61
    Una lezione prima di morire di Ernest J. Gaines (rarm)
  17. 73
    L'urlo e il furore di William Faulkner (LKAYC)
  18. 62
    Racconti dell'Ohio di Sherwood Anderson (chrisharpe)
  19. 51
    Scottsboro Boy di Haywood Patterson (lilithcat)
    lilithcat: For the real story of race relations in Alabama in the thirties, read this autobiography of Haywood Patterson, one of several young black men judicially railroaded for the rape of two young white women, and sentenced to death. A national and international campaign ultimately resulted in their exonerations, but their lives had already been destroyed.… (altro)
  20. 51
    Dovey Coe di Frances O'Roark Dowell (meggyweg)

(vedi tutti i 45 consigli)

1960s (43)
AP Lit (32)
Romans (41)
. (1)
1970s (638)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 2478 citazioni

Inglese (1,349)  Spagnolo (17)  Francese (11)  Italiano (9)  Catalano (8)  Tedesco (8)  Portoghese (Brasile) (6)  Olandese (4)  Svedese (3)  Ungherese (3)  Danese (2)  Finlandese (2)  Norvegese (2)  Greco (1)  Tutte le lingue (1,425)
1-5 di 9 (prossimo | mostra tutto)
Di fronte al grande apprezzamento che ha riscosso – e riscuote – questo romanzo sono un po' titubante all'idea di scrivere una recensione non del tutto positiva. Sono quei momenti in cui un lettore si chiede: «Sarò io a non averci capito nulla?».

Ma tant'è. Fuoco alle polveri.

Ho apprezzato moltissimo la figura di Atticus, avvocato pronto a difendere una causa persa solo per aderire ai dettami della sua coscienza e padre che non si tira indietro di fronte alle domande innocenti e spietate dei suoi figli. È un uomo che ci regala molte perle di saggezza nel corso della narrazione, perle che sarebbe sempre bene tenere a mente nella vita.

Mi sono piaciuti tantissimo anche i figli di Atticus, Jem e Scout, così come il loro amico Dill. Tutti e tre pronti a vivere avventure straordinarie e tutti e tre impreparati davanti al lato oscuro del mondo.

Quello che con me non ha funzionato in questo romanzo è stata la figura di Bob Ewell, il cattivo. Quello che sostiene la segregazione razziale. Quello che si beve anche l'ultimo centesimo. Quello che campa sulle spalle della figlia. Quello che si permette anche di picchiarla quella figlia – e chissà che altro. Quello che è pronto a far impiccare un innocente per non dire l'indicibile. Un mostro. Un vero str****.

Eppure a me Bob Ewell è sembrato un cazzotto in un occhio ne Il buio oltre la siepe. Ma come, un romanzo che denuncia i pregiudizi, la paura dell'altro, del diverso prende come male assoluto un emarginato, senza tra l'altro preoccuparsi di definire tutti gli Ewell come gentaglia spregevole? Se la comunità fosse più interessata alla loro condizione bestiale invece che ad additarli come feccia, probabilmente tutti se la passerebbero meglio.

Questo aspetto mi è sembrato riduttivo e ha tolto spessore alla vicenda, rendendo i personaggi schiavi del loro ruolo nel romanzo. Alla fine tutto mi è sembrato irrimediabilmente piatto e scialbo, privo della forza che mi aspettavo da un romanzo del genere. ( )
  lasiepedimore | Aug 28, 2023 |
Bel libro. Un po' lento, un po' semplice, un po' infantile ma comunque bello. ( )
  sbaldi59 | Apr 10, 2021 |
Paola si dà da fare e mi regala un libro che non avevo mai considerato, nonostante una buona notorietà. E a volte i casi non sono casi, leggo “Il buio oltre la siepe” a pochi giorni dalla morte di John Lewis, uno dei più grandi combattenti per i diritti dei neri d’America. La storia è ambientata in un piccolo paesino dell’Alabama ed è raccontata in prima persona dalla piccola Scout, figlia di Atticus Finch, un avvocato. È un libro di ambientazione, la piccola borghesia del Sud degli Stati Uniti ed il difficile rapporto con le persone di colore, da un lato, e le tensioni sociali dall’altro. La tata di Scout è Calpurnia, una governante di colore, e la contaminazione culturale, bello il racconto della messa gospel cui partecipa la piccola protagonista, è evidentemente la soluzione per elidere i conflitti. Ma sullo sfondo un processo, quello che lo Stato dell’Alabama intenta contro Tom Robinson, un uomo di colore, per il presunto stupro di una giovane ragazza bianca. Atticus viene nominato difensore di ufficio, ma, con grande sdegno della collettività bianca, assume realmente la difesa dell’imputato. E dalle testimonianze appare evidente l’assoluta innocenza dell’uomo che verrà, comunque, condannato dalla giuria popolare non per il reato contestato ma per il colore della pelle. Un romanzo importante di facile lettura su un tema che rimane attuale. ( )
  grandeghi | Sep 3, 2020 |
La forza di questo romanzo, quello che gli ha garantito un successo planetario fino ai giorni nostri, è la trovata semplice ma geniale di raccontare un periodo storico complicato e pieno di contraddizioni (il profondo Sud negli anni della Grande Depressione) con gli occhi di una bambina coraggiosa e anticonformista. Non solo Scout è adorabile, ma il suo punto di vista ingenuo e privo delle sovrastrutture degli adulti le permette (e a noi lettori con lei) di andare davvero al cuore dei problemi, di coglierne l'essenza. Questo non significa che sia un libro leggero o infantile, tutt'altro: la lucidità con cui la piccola Finch si approccia al mondo non fa sconti a nessuno; sotto il suo sguardo attento cadono le finzioni e le ipocrisie e ci mostra le persone per quello che realmente sono, coi loro momenti di debolezza ma anche col loro lato più umano. In particolare spiccano due figure che sono in qualche modo la sua e la nostra coscienza: il fratello Jem ed il padre Atticus. Il primo rappresenta la voglia di cambiamento, mentre il secondo è il simbolo di quell'etica alta ed immutabile che è propria dei grandi uomini; ed Atticus è un grand'uomo, raramente ho visto personaggi dotati di tanta sensibilità e fibra morale. Anche gli altri protagonisti sono tratteggiati con maestria, ci si muove in un ambiente vivido e credibile. Lo stile poi è perfetto: semplice, ma incisivo ed a volte anche poetico, di quella poesia delle piccole cose tipica dei bambini.
Come ho detto, non mi stupisce che quest'opera sia ormai un classico senza tempo, l'autrice è riuscita a creare una ricetta vincente che ha funzionato e continua a funzionare ancora oggi. ( )
  Lilirose_ | Jan 22, 2019 |
Libro che tutti dovrebbero leggere, ambientato negli anni 30 in Alabama.
Ho apprezzato più la seconda parte del libro anche se la prima parte è fondamentale per
poter capire gli avvenimenti che succederanno dopo...
Mi resterà sempre impresso il personaggio maschile di questo libro, Atticus Finch.
Ho adorato il suo rapporto con i figli, padre presente, deciso, attento alle loro legittime
esigenze.
Uomo fermo che non si è lasciato piegare dai pettegolezzi, dalle dicerie e ha avuto il
coraggio di andare contro corrente anche a costo di perderci la faccia.
Lui stesso afferma che se avesse rinunciato a questo mandato non sarebbe piu riuscito a vivere in pace con la propria coscienza..
Poi il grande rispetto per la domestica, che considera una di famiglia e prende le sue difese quando la sorella vuole licenziarla perchè nera.... Per non dire di come reagisce,
con grande pacatezza e serenità, quando durante il processo, viene a sapere che i suoi figli sono scomparsi, e con sua grande meraviglia, se li ritrova in lì in aula...
Alla grande amarezza che prova quando viene a sapere che Tom è stato prima condannato e poi viene ucciso, dopo tutto quello che lui aveva cercato di fare per lui.
Mi sono immedesimata nella ragazzina, la figlia degli Ewell, che accusò Tom di violenza,
quanto sola era questa ragazzina per cercare un po di affetto in un uomo che sapeva benissimo non poteva avvicinare...
Stupenda l'immagine dei bambini durante il processo seduti non nella tribuna dei
bianchi ma in quella dei neri come la cosa più normale del mondo, perchè non
avevano pregiudizi di nessun tipo..
Non posso dimenticarmi Boo, che i bambini voglio far uscire di casa e alla fine
sarà proprio Boo ad aiutare Jem e Scout avrà la possibilità di conoscerlo.. ( )
  Sally68 | May 3, 2018 |

» Aggiungi altri autori

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Lee, HarperAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Birdsall, DerekProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Blackmore, Ruth BentonA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brouwer, AafkeIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Coleman, Sarah JaneImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
D'Agostino Schanzer, AmaliaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Darling, SallyNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Edinga, HansTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Elster, MagliTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
French, AlbertIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gaskin, NinaDesignerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hausser, IsabellePostfaceautore secondarioalcune edizioniconfermato
Healy, Timothy S.Postfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hemmerechts, Kristienautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hewgill, JodyImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Johnson, DavidIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kooman, KoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lamb, CharlesIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lualdi, Frank P.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Malignon, ClaireTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Millman, DavidIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nissen, RudolfA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Noli, SuzanneProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pines, Ned L.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Porta, BaldomeroTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Prichard, RosesNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ross, KatherineIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Sønsteng, GryTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Smith, ShirleyIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Spacek, SissyNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Stoïanov, IsabelleTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Westerlund, MaijaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Westrup, Jadwiga P.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wilson, Andrewautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

Ha l'adattamento

È riassunto in

Ha ispirato

Ha come guida di riferimento/manuale

Ha uno studio

Ha come commento al testo

Ha come guida per lo studente

Ha come guida per l'insegnante

Premi e riconoscimenti

Menzioni

Elenchi di rilievo

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Epigrafe
Anche gli avvocati sono stati bambini, immagino...
Charles Lamb
Dedica
Al signor Lee e ad Alice
in segno di affetto profondo
Incipit
Jem, mio fratello, aveva quasi tredici anni all'epoca in cui si ruppe malamente il gomito sinistro.
Citazioni
They're certainly entitled to think that, and they're entitled to full respect for their opinions, but before I can live with other folks I've got to live with myself. The one thing that doesn't abide by majority rule is a person's conscience.
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (3)

In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch ©· incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscir© a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sar© ugualmente condannato a morte. La vicenda, che ©· solo l'episodio centrale del romanzo, ©· raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocit© e violenza non riescono mai a essere pi©£ grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che ©· un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.37)
0.5 17
1 161
1.5 35
2 546
2.5 133
3 2106
3.5 362
4 5565
4.5 823
5 11792

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 204,649,042 libri! | Barra superiore: Sempre visibile