Pagina principaleGruppiConversazioniEsploraStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Il dio delle piccole cose (1997)

di Arundhati Roy

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
18,022328219 (3.87)650
India, fine anni Sessanta: Amnu, figlia di un alto funzionario, lascia il marito, alcolizzato e violento, per tornarsene a casa con i suoi due bambini. Ma, secondo la tradizione indiana, una donna divorziata è priva di qualsiasi posizione riconosciuta. Se poi questa donna commette l'inaccettabile errore di innamorarsi di un paria, un intoccabile, per lei non vi sarà più comprensione, né perdono. Attraverso gli occhi dei due bambini, Estha e Rahel, il libro ci racconta una grande storia d'amore che entra in conflitto con le convenzioni.… (altro)
Aggiunto di recente daSwatiRavi, quavmo, cedarsguest, jamallday, biblioteca privata, cardifica, KaiStarkk, 09brodiej, nboy
Biblioteche di personaggi celebriThomas C. Dent
Asia (31)
1990s (168)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 650 citazioni

Inglese (293)  Spagnolo (8)  Tedesco (6)  Francese (5)  Olandese (5)  Italiano (5)  Portoghese (Brasile) (1)  Catalano (1)  Finlandese (1)  Ebraico (1)  Svedese (1)  Portoghese (Portogallo) (1)  Tutte le lingue (328)
Mostra 5 di 5
Ammu, figlia di un alto funzionario, decide di lasciare il marito violento e di tornare a casa con i suoi bambini, i gemelli Estha e Rahel, maschio e femmina. Nell’India meridionale dei tardi anni Sessanta, però, dove il benessere e talvolta persino la sopravvivenza sono ancora legati all’arrivo del monsone, una donna divorziata come lei si ritrova priva di una posizione sociale riconosciuta. A maggior ragione se commette l’imperdonabile errore di innamorarsi di un paria. Non è dunque una vita facile quella toccata ai gemelli, legati nel profondo da «un’unica anima siamese». Considerano Velutha, l’intoccabile che la madre può amare solo di notte, giù al fiume, in segreto, un padre,ma hanno anche dei nemici: quella Baby Kochamma eccessiva nella stazza quanto nei pregiudizi di casta; e forse anche l’amato zio Chacko, fantasioso intellettualoide e marxista per convenienza.Caso letterario che ha rivelato al mondo una nuova autrice e con lei un’intera generazione di scrittori indiani, il romanzo d’esordio di Arundhati Roy è la storia di un grande amore, e dell’eterno conflitto tra sentimenti e convenzioni, attraverso gli occhi di due bambini, capaci di cogliere le piccole cose e i piccoli eventi al di là di ogni distinzione sociale e morale. Nei loro pensieri e nelle loro parole, espresse in una lingua che deforma l’inglese degli ex dominatori, risuona la critica più radicale a ogni legge che stabilisca chi si deve amare, e come, e quanto.
  kikka62 | Jan 29, 2020 |
Il romanzo narra le vicende di una famiglia indiana del Kerala, la madre Ammu e i suoi due bambini gemelli, Estha e Rahel. Ammu ha lasciato il marito violento.
In bilico tra dimensione reale ed una ideale, il racconto irretisce il lettore, lasciando che venga sedotto costantemente dalle mille variabili che avrebbero potuto verificarsi nella storia. La Roy ci pone dinanzi all’idea delle infinite possibilità e soluzioni che si palesano nel corso dell'esistenza, una girandola in cui l’uomo è vittima del caso.
Colpisce violentemente e positivamente anche il procedimento stilistico adottato, una paratassi che rende estremamente fluida la narrazione e che incolla alle pagine, mentre davanti al lettore si dispiega l'India immensa, la fulgida bellezza del Kerala, quel mosaico culturale creato dalla dominazione inglese, la vita con i suoi palpiti vigorosi perfino nelle più "piccole cose".
Opera di esordio del 1997, il romanzo fu premiato col “Booker Prize”, il prestigioso premio letterario britannico. ( )
  cometahalley | Dec 15, 2014 |
"... tutto cominciò davvero nei giorni in cui furono fissate le Leggi dell'Amore. Le leggi che stabiliscono chi si deve amare, e come.
E quanto."

E il senso del libro è tutto in questa frase.

Ma la sua bellezza vera sta paradossalmente in quello che a tratti lo rende quasi stucchevole: nella ricchezza del linguaggio, quasi opulento, colmo di metafore evocative, che lo rendono affascinante, come è in fondo il paese che descrive.
Un mondo controverso, in bilico, ma forse più ancora in lenta evoluzione verso una modernità a cui anela , ma che difficilmente riesce a rinunciare alle tradizioni ataviche, messo in crisi costantemente da "la semplice irremovibile saggezza dei bambini", perchè è dalla loro prospettiva che tutto è osservato e giudicato, perché "loro" è la storia.
Ed è bellissimo il rapporto tra i due gemelli, la loro simbiosi, il loro essere Uno, lo sguardo vuoto dell'una che completa il mutismo dell'altro nei lunghi anni del distacco.
Un bel libro, ma da leggere con calma per non rimanerne sopraffatti. ( )
  ermita | Jun 19, 2011 |
Ottima prima opera. Superati i primi capitoli di difficile lettura, il romanzo si sviluppa in modo creativo quasi fantastico attraverso gli occhi di due bambini. La trama, incastonata nella vita semplice di un paesino indiano, evidenzia le contraddizioni che caratterizzano la società indiana pur mantenendo una visione romantica. Da leggere. ( )
  permario | Nov 12, 2009 |
ho avuto ploblemi nel ricordare i nomi dei personaggi ma malgrado tutto la lettura è stata piacevole ( )
  laura.stacchi | Apr 2, 2009 |
Mostra 5 di 5
If Ms. Roy is sometimes overzealous in foreshadowing her characters' fate, resorting on occasion to darkly portentous clues, she proves remarkably adept at infusing her story with the inexorable momentum of tragedy. She writes near the beginning of the novel that in India, personal despair ''could never be desperate enough,'' that ''it was never important enough'' because ''worse things had happened'' and ''kept happening.'' Yet as rendered in this remarkable novel, the ''relative smallness'' of her characters' misfortunes remains both heartbreaking and indelible.
 

» Aggiungi altri autori (19 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Roy, ArundhatiAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Demanuelli, ClaudeTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Grube, AnetteÜbersetzerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jonkheer, ChristienTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lundborg, GunillaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Never again will a single story be told as though it's the only one.

John Berger
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
For Mary Roy, who grew me up. Who taught me to say "excuse me" before interrupting her in Public. Who loved me enough to let me go.

For LKC, who, like me, survived.
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
May in Ayemenem is a hot, brooding month.
Maj je v Ajemenemu vroč, morast mesec.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
"D'you know what happens when you hurt people? When you hurt people, they begin to love you less. That's what careless words do. They make people love you a little less."
"Just ignore her," Ammu said. "She's just trying to attract attention."

Ammu too was wrong. Rahel was trying to not attract the attention that she deserved.
Rahel looked around her and saw that she was in a Play. But she had only a small part.
She was just the landscape. A flower perhaps. Or a tree.
A face in the crowd. A Townspeople.
Heaven opened and the water hammered down, reviving the reluctant old well, greenmossing the pigless pigsty, carpet bombing still, tea-coloured puddles the way memory bombs still, tea-coloured minds.
Rahel drifted into marriage like a passenger drifts towards an unoccupied chair in an airport lounge. With a Sitting Down sense.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali francesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Problème de CK
1997 (1e édition originale)
1998-04-23 (1e traduction et édition française, Du monde entier, Gallimard)
2000-01-20 (Réédition française, Folio, Gallimard)
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese

Nessuno

India, fine anni Sessanta: Amnu, figlia di un alto funzionario, lascia il marito, alcolizzato e violento, per tornarsene a casa con i suoi due bambini. Ma, secondo la tradizione indiana, una donna divorziata è priva di qualsiasi posizione riconosciuta. Se poi questa donna commette l'inaccettabile errore di innamorarsi di un paria, un intoccabile, per lei non vi sarà più comprensione, né perdono. Attraverso gli occhi dei due bambini, Estha e Rahel, il libro ci racconta una grande storia d'amore che entra in conflitto con le convenzioni.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.87)
0.5 10
1 105
1.5 23
2 259
2.5 62
3 763
3.5 173
4 1293
4.5 172
5 1263

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 171,586,266 libri! | Barra superiore: Sempre visibile