Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Dracula (1897)

di Bram Stoker

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
34,67459973 (3.96)6 / 1791
Having deduced the double identity of Count Dracula, a wealthy Transylvanian nobleman, a small group of people vow to rid the world of the evil vampire.
  1. 270
    Frankenstein di Mary Shelley (MarcusBrutus)
  2. 281
    Carmilla di Joseph Sheridan Le Fanu (chrisharpe)
  3. 282
    Le notti di Salem di Stephen King (JGKC, sturlington)
    sturlington: Stephen King's homage to Dracula.
  4. 220
    Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde di Robert Louis Stevenson (HollyMS, HollyMS)
  5. 278
    Intervista col vampiro di Anne Rice (becca58203, Morteana)
  6. 151
    In a Glass Darkly di Sheridan Le Fanu (daisycat)
    daisycat: 'Carmilla' is meant to be the inspiration for Bram Stoker's story.
  7. 130
    Il vampiro di John William Polidori (Andibook)
    Andibook: Polidori's The Vampyre is one of, if not the, oldest vampire novel. His ‘gentleman vampire,’ diverging from the more zombie-like vampire of folklore, influenced the entire genre – including the famous vampire Dracula.
  8. 120
    Dracula's Guest and Other Weird Tales di Bram Stoker (Sylak)
    Sylak: Contains the deleted first chapter removed before publication.
  9. 120
    Renfield: Slave of Dracula di Barbara Hambly (Ape)
    Ape: Renfield's point of view.
  10. 123
    Giro di vite di Henry James (cammykitty)
  11. 80
    Dracula: A Biography of Vlad the Impaler, 1431-1476 di Radu Florescu (myshelves)
  12. 70
    Il banchetto di sangue di James Malcolm Rymer (Sylak)
  13. 70
    Storia e mistero del Conte Dracula: la doppia vita di un feroce sanguinario di Raymond T. McNally (Booksloth)
  14. 70
    Anno Dracula: romanzo di Kim Newman (wertygol)
  15. 103
    Il discepolo di Elizabeth Kostova (SandSing7)
  16. 51
    The Beetle di Richard Marsh (jonathankws)
    jonathankws: So much better than Dracula, this Gothic horror novel was published in the same year and was initially far more successful.
  17. 51
    Il diabolico cinese di Sax Rohmer (leigonj)
    leigonj: Both are adventure/ detective stories in which the heroes must battle to stop mysterious, evil, foreign antagonists striking at the heart of the British Empire.
  18. 73
    Lasciami entrare di John Ajvide Lindqvist (mcenroeucsb)
  19. 41
    The Dracula Tape di Fred Saberhagen (myshelves)
  20. 31
    Winterwood di Patrick McCabe (edwinbcn)

(vedi tutti i 28 consigli)

AP Lit (58)
Europe (69)
1890s (20)
100 (13)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 1791 citazioni

Inglese (553)  Spagnolo (14)  Tedesco (6)  Francese (5)  Italiano (4)  Portoghese (Portogallo) (3)  Catalano (3)  Portoghese (Brasile) (2)  Greco (1)  Danese (1)  Ungherese (1)  Finlandese (1)  Svedese (1)  Polacco (1)  Tutte le lingue (596)
Mostra 4 di 4
Ne conoscevo la trama e i personaggi, avevo già visto dei film ispirati a questo romanzo, avevo studiato l'autore in corsi di letteratura inglese; ma la sua lettura integrale mi mancava.
Una vicenda scritta talmente bene da farti sorgere il dubbio finzione/realtà.
Unica pecca: tante, milioni di ripetizioni. Un vero peccato questa monotonia, perché il racconto e lo stile mi sono piaciuti molto.

Ps. Molto carina l'idea della filmografia (oltretutto immensa!) in fondo al volume!

"Ancora una volta ho provato quell'orrido senso della realtà delle cose, in cui ogni sforzo dell'immaginazione sembrava fuori luogo." ( )
  Anshin | Jan 11, 2024 |
Ho trovato le prime pagine di Dracula assolutamente spaventose: l'esperienza di Jonathan al castello del Conte e le vicende di Lucy riescono a colpire con forza la mente del lettore moderno, che, immagino, sia molto meno impressionabile di quello della seconda metà dell'Ottocento.

Poi entra in scena il leggendario professor Van Helsing e, per quanto mi riguarda, la spaventosità del romanzo è drasticamente calata. In teoria, avrei dovuto preoccuparmi della vita e delle anime dei protagonisti, ma le dinamiche del romanzo, unite alle affermazioni talvolta esilaranti di Van Helsing, me lo hanno impedito.

Infatti, il forte accento tedesco di Van Helsing alle volte lo fa assomigliare a una macchietta, a una sorta di folletto iperattivo con la fissa per i demoni zannuti. Ecco perché ho fatto un po' fatica a prenderlo sul serio: ho un senso dell'umorismo bizzarro.

Poi c'è la squadra di cacciatori di vampiri che Van Helsing ha messo su: il dottor Seward, Jonathan Harker, Quincey P. Morris e Lord Arthur Holmwood. Costantemente motivati dal professore, i quattro ce la mettono tutta nella loro caccia, ma, purtroppo per loro, sembrano più dei dilettanti allo sbaraglio. Se non fosse stato per quella santa donna di Mina, moglie di Jonathan, a quest'ora Dracula si starebbe pulendo le zanne con le loro falangi. Credo che mai donna abbia avuto cavalieri più imbranati di questi in sua difesa. ( )
  lasiepedimore | Sep 1, 2023 |
Dracula ormai è un'icona più che un personaggio letterario, la sua figura è stata sfruttata in una miriade di film, libri e fumetti; ma non solo, l'intero genere vampiresco tanto di moda negli ultimi tempi prende le mosse dal conte. Quindi approcciarsi al romanzo che ha dato origine al "mito" fa uno strano effetto. Da una parte ritrovare luoghi e personaggi ben conosciuti (Van Helsing, la Transilvania) è molto interessante ed infonde al libro un sapore tra il nostalgico e il familiare; dall'altra un po' di delusione è inevitabile, perchè Dracula ha ormai assunto un carisma che trascende quello del romanzo, e vedere quanto poco spazio l'autore gli abbia effettivamente riservato lascia l'amaro in bocca. Compare soprattutto all'inizio, che infatti è la parte più genuinamente gotica ed horror dell'opera, tutta ambientata nel suo oscuro castello transilvano. La parte centrale invece procede con lentezza e quasi con pedanteria, e consiste nella presa di coscienza dei protagonisti e nella successiva preparazione allo scontro finale; è intrigante ricostruire da frammenti di diario e articoli di giornale i movimenti del vampiro, ma dopo un po' il meccanismo si fa ripetitivo e subentra una certa irritazione nel constatare come i personaggi impieghino quaranta pagine per arrivare ad una conclusione già chiara dopo tre. Non mancano comunque momenti di grande potenza narrativa, come l'indimenticabile battesimo del vampiro. Il finale riacquista mordente, ma la conclusione vera e propria è un anticlimax: tutto è molto sbrigativo e poco spettacolare.
Ho apprezzato lo stile epistolare, il più adatto a descrivere l'atmosfera di incertezza e di terrore crescente causato da Dracula; piccola nota negativa invece per la traduzione italiana di questa edizione, a mio parere ben poco curata.
E' un libro che ha fatto la storia, una pietra miliare del genere horror, che però risente del trascorrere del tempo e risulta quindi ingenuo e semplicistico, senza tutte le sfumature a cui siamo abituati oggi. ( )
  Lilirose_ | Dec 9, 2016 |
823.8 STO
  ScarpaOderzo | Apr 16, 2020 |
Mostra 4 di 4
Classic vampire tale is sexier and darker than you remember.

aggiunto da vibesandall | modificaCommon Sense Media, Rhiannon Bruni (Jul 12, 2017)
 
Stoker’s ‘Dracula‘ has such incredible staying power partly because of the manner in which it captures the anxieties of the age and how such anxieties continue to speak for humans even to this day.
aggiunto da vibesandall | modificaBook Analysis, Israel Njoku
 

» Aggiungi altri autori (345 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Stoker, Bramautore primariotutte le edizioniconfermato
Abreu Baptista, Maria Olívia deTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Adams, SusanNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Allen, BrookeIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ó Cuirrín, SeánTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Banville, JohnIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bickford-Smith, CoralieImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bing, JonPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bischoff, UlrikeTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Carling, BjørnTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Claypole, JontyPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cloonan, BeckyIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Corbett, ClareNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Crossley, StevenNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cumming, AlanNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Curry, TimNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Duerden, SusanNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Duerden, SusanNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ellmann, MaudA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Faini, PaolaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fletcher-Watson, JoA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Foley, JohnNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Frayling, ChristopherPrefaceautore secondarioalcune edizioniconfermato
Glassman, PeterPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gorey, EdwardIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hagemann, MichaelProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hildebrandt, GregIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hindle, MauriceA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Horovitch, DavidNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Humphries, TudorIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Judge, PhoebeNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kaye, MarvinIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kellgren, KatherineNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kloska, JosephNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kull, StasiTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Laine, JarkkoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lee, JaeIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lee, JohnNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Luckhurst, RogerA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Malcolm, GraemeNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Moser, BarryIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Myers, Walter DeanIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Oliver, Francisco TorresTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Parker, JamieNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pettitt, AlisonNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pilo, GianniA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Reim, RiccardoCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rogers, DavidA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rorer, AbigailIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Schwinger, LarryIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Shallenberg, KaraNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Spencer, AlexanderNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Stade, GeorgeIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Straub, PeterIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Thorpe, DavidNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Toman, RolfHerausgeberautore secondarioalcune edizioniconfermato
Valente, JosephIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vance, SimonNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vietor, MarcNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wheatley, DennisIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Whitfield, RobertNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wolf, LeonardIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

Contiene

È rinarrato in

Ha un sequel (non seriale)

Ha l'adattamento

È riassunto in

È espanso in

È parodiato in

Ha ispirato

Ha uno studio

Ha come commento al testo

Ha come guida per lo studente

Premi e riconoscimenti

Menzioni

Elenchi di rilievo

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
DIARIO DI JONATHAN HARKER
(Stenografato)
3 maggio, Bistrita. Lasciata Monaco alle 20.35 dei primo maggio, giunto a Vienna il mattino dopo presto; saremmo dovuti arrivare alle 6.46, ma il treno aveva un'ora di ritardo.
Citazioni
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
This is the main work for Dracula. It should not be combined with any adaptation, children's version, abridgment, etc. If this is your book but you have an abridged or adapted version, please update your title and/or ISBN, so that your copy can be combined with the correct abridgment or adaptation.

6305078181 is for the 1979 movie directed by John Badham.

Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico
Having deduced the double identity of Count Dracula, a wealthy Transylvanian nobleman, a small group of people vow to rid the world of the evil vampire.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Biblioteca di un personaggio famoso: Bram Stoker

Bram Stoker ha una Legacy Library. Legacy libraries sono le biblioteche personali di famosi lettori, aggiunte dai membri di LibraryThing che appartengono al gruppo Legacy Libraries.

Vedi il profilo legale di Bram Stoker.

Vedi la pagina dell'autore di Bram Stoker.

Discussioni correnti

Dracula in Gothic Literature

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.96)
0.5 4
1 72
1.5 20
2 236
2.5 79
3 1144
3.5 379
4 2250
4.5 269
5 1827

Penguin Australia

8 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Penguin Australia.

Edizioni: 014143984X, 0141024976, 0451530667, 0141325666, 0141045221, 0451228685, 0143106163, 0141199334

Hachette Book Group

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Hachette Book Group.

» Pagina di informazioni sull'editore

Urban Romantics

2 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Urban Romantics.

Edizioni: 1907832521, 1907832653

Tantor Media

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Tantor Media.

» Pagina di informazioni sull'editore

Recorded Books

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Recorded Books.

» Pagina di informazioni sull'editore

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 201,847,489 libri! | Barra superiore: Sempre visibile