Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Lasciami entrare (2004)

di John Ajvide Lindqvist

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
5,7902651,777 (3.99)1 / 288
Twelve-year-old Oskar is obsessed by the murder that's taken place in his neighborhood. Then he meets the new girl from next door. She's a bit weird, though. And she only comes out at night--Publisher's description.
Aggiunto di recente daBeveridgeArchives, lenmacpei, biblioteca privata, Nerena, markussvensson, JadeWain717
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 288 citazioni

Inglese (247)  Spagnolo (4)  Tedesco (3)  Francese (2)  Danese (2)  Norvegese (2)  Svedese (2)  Italiano (1)  Catalano (1)  Finlandese (1)  Tutte le lingue (265)
Il corpo senza vita di un ragazzo viene rinvenuto in un quartiere degradato alla periferia di Stoccolma, a questo delitto seguono altri suscitando paura negli abitanti. Solo Oskar, un ragazzino tormentato dal bullismo e dall'incomprensione degli adulti, segue trepidante la cronaca, sperando che il misterioso killer faccia strage dei suoi nemici. Improvvisamente per Oskar arriva anche l'amicizia, c'è Eli una coetanea trasferitasi a suo dire nel quartiere. Ha un viso smunto, grandi occhi e capelli scuri. E poi che strano: non ha mai freddo, è agilissima, quasi sembra volare e, soprattutto, esce di casa soltanto la notte.
Il romanzo indubbiamente appartiene al genere horror, ma è una storia d'amore e di solitudine. Qui i vampiri abbandonano gli stereotipi tanto diffusi dalla recente narrativa e dalle relative trasposizioni filmiche, per rappresentare il dolore dell'infanzia e la forza dell'amicizia.
Perdoniamo all'autrice il ritmo della narrazione, assai lento. ( )
  cometahalley | Feb 2, 2014 |
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (13 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
John Ajvide Lindqvistautore primariotutte le edizionicalcolato
Segerberg, EbbaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Thorne, JackAdaptorautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Titolo originale
Titoli alternativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Eventi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
To Mia, My Mia
Till Mia, min Mia.
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
The Location
Blackeberg
It makes you think of coconut-frosted cookies, maybe drugs. 'A respectable life.' You think subway station, suburb. Probably nothing else comes to mind. People must live there, just like they do in other places. That was why it was built, after all, so that people would have somewhere to live.
Blackberg.

Man tänker kanske kokosbollar, tänker kanske knark. »Ett anständigt liv.« Tänker tunnelbanestation, förort. Sedan tänker man inte så mycket mer. Bor väl folk där, som på andra platser. Det var ju därför det byggdes; för att folk skulle ha någonstans att bo.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
The earth shall drink his blood.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

Twelve-year-old Oskar is obsessed by the murder that's taken place in his neighborhood. Then he meets the new girl from next door. She's a bit weird, though. And she only comes out at night--Publisher's description.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Già recensito in anteprima su LibraryThing

Il libro di John Ajvide Lindqvist Let the Right One In è stato disponibile in LibraryThing Early Reviewers.

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.99)
0.5 2
1 16
1.5 1
2 82
2.5 24
3 260
3.5 71
4 606
4.5 83
5 496

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 208,300,041 libri! | Barra superiore: Sempre visibile