Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Middlesex (2002)

di Jeffrey Eugenides

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
27,216631109 (4.1)943
In the spring of 1974, Calliope Stephanides, a student at a girls' school in Grosse Pointe, finds herself drawn to a chain-smoking classmate with a gift for acting. The passion that furtively develops between them--along with Callie's failure to develop--leads Callie to suspect that she is not like other girls. In fact, she is not really a girl at all. The explanation for this shocking state of affairs takes us out of suburbia--back before the Detroit race riots of 1967, before the rise of the Motor City and Prohibition, to 1922, when the Turks sacked Smyrna and Callie's grandparents fled for their lives. Back to a tiny village in Asia Minor where two lovers, and one rare genetic mutation, set in motion the metamorphosis that will turn Callie into a being both mythical and perfectly real: a hermaphrodite.… (altro)
  1. 102
    Le correzioni di Jonathan Franzen (sipthereader, sturlington)
  2. 81
    Hotel New Hampshire di John Irving (Othemts)
    Othemts: Multi-generational eccentric families, entrepreneurship, incest, the average made epic - yep, these books have it all!
  3. 81
    Carezze di velluto di Sarah Waters (_debbie_)
    _debbie_: Both are (at least partially) historical novels with strong themes of identity, coming of age, and going against the mainstream to stay true to what you feel is right. Although one is set in Victorian England and the other isn't, they both have that same feel of rich language and descriptive place.… (altro)
  4. 93
    Le vergini suicide di Jeffrey Eugenides (bookmomo)
    bookmomo: share the same exquisite sense of setting: boring, but not terrible suburban America, second half of last century.
  5. 82
    Vedova per un anno di John Irving (readerbabe1984)
  6. 51
    Bruce Brenda e David. Il ragazzo che fu cresciuto come una ragazza di John Colapinto (librorumamans, librorumamans)
    librorumamans: The connection of this book to Middlesex is Eugenides' character, Dr Luce, who appears to be modelled on Dr John Money of Johns Hopkins University. As Nature Made Him is a non-fiction account of Money's experimental (and unsuccessful) sex reassignment of David Reimer, whose botched infant circumcision left him genitally mutilated. Both books compellingly look at the complexity of gender identity.… (altro)
  7. 30
    Dovunque ma non qui di Mona Simpson (ainsleytewce)
    ainsleytewce: Both are very American stories, about families in the 20th century, fighting wars, starting businesses, raising families, and both feature a teenage protagonist.
  8. 64
    La macchia umana di Philip Roth (sarah-e)
    sarah-e: A character 'passes' in society - dealing with culture and identity.
  9. 10
    The Origins of the Urban Crisis: Race and Inequality in Postwar Detroit di Thomas J. Sugrue (jacr)
    jacr: A scholarly discussion of the decline of Detroit and its race riots. People who liked Eugenides's fictional account of Detroit might be interested in this historical version.
  10. 32
    La porta delle lacrime di Abraham Verghese (someproseandcons)
    someproseandcons: Both books are family and community sagas centered around secrets, and both books are carried by a strong and compelling voice.
  11. 10
    Smyrna 1922: The Destruction of a City di Marjorie Housepian Dobkin (Utente anonimo)
  12. 10
    How Sex Changed: A History of Transsexuality in the United States di Joanne Meyerowitz (jacr)
  13. 10
    Le ore di Michael Cunningham (sturlington)
  14. 00
    Getting Ghost: Two Young Lives and the Struggle for the Soul of an American City di Luke Bergmann (paulkid)
    paulkid: Get a little history of Detroit from the stories of the people who lived there.
  15. 00
    Sugarless di James Magruder (amberwitch)
    amberwitch: Similar topic and era
  16. 22
    I figli della mezzanotte di Salman Rushdie (CGlanovsky)
    CGlanovsky: The destiny of an individual and a family bound up with that of a particular time and place.
  17. 11
    Labor of Love: The Story of One Man's Extraordinary Pregnancy di Thomas Beatie (infiniteletters)
  18. 33
    The Master Butchers Singing Club di Louise Erdrich (ainsleytewce)
    ainsleytewce: Both begin with immigrants who come to America at approximately the same time.
  19. 22
    Intersex: A Perilous Difference di Morgan Holmes (boat-song)
    boat-song: Contains an amazing chapter on Eugenides and Middlesex, and for those interested in gender, a must read.
  20. 01
    Due biondi pieni di rabbia di T. Cooper (susanbooks)

(vedi tutti i 31 consigli)

AP Lit (204)
Florida (57)
Romans (46)
Teens (5)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 943 citazioni

Inglese (612)  Italiano (5)  Spagnolo (3)  Olandese (2)  Catalano (1)  Norvegese (1)  Tedesco (1)  Francese (1)  Finlandese (1)  Svedese (1)  Portoghese (1)  Tutte le lingue (629)
Mostra 5 di 5
Dire che avevo alte aspettative per questo romanzo è riduttivo. Avevo aspettative colossali per Middlesex, e non è stato nemmeno perché avevo letto recensioni entusiaste. Mi sembrava semplicemente un libro con tutte le carte in regola per piacermi da impazzire.

Forse non è neanche corretto da parte mia affermare che “avevo alte aspettative”: sarebbe più corretto dire che mi aspettavo un romanzo particolare, diverso dalla solita saga familiare. Invece, quella che mi sono trovata a leggere è esattamente una tipica storia lunga tre generazioni. Così tipica da non essere riuscita a colpirmi in maniera particolare.

Complice di questa scarsa incisività credo sia stato anche il modo in cui l'autore affronta l'ermafroditismo del protagonista. Lungo tutto il romanzo, Eugenides ci prepara al grande momento in cui Calliope passerà dall'essere una ragazza ad essere un ragazzo: quando, però, il momento arriva, questo non fa presa sulla mente del lettore e scivola via.

Per quanto mi riguarda, ho sentito la mancanza di una maggiore introspezione: da quando Calliope diventa Cal, Middlesex diventa una serie di eventi che portano velocemente alla fine del romanzo e l'ermafroditismo del protagonista sembra diventare un orpello alla storia invece del cardine intorno al quale l'intero romanzo è stato scritto. ( )
  lasiepedimore | Aug 30, 2023 |
Libro poderoso; la saga familiare in realtà è nella prima metà poi le vicende si stringono sulla storia personale del protagonista.
Generazioni di endogamia e un incesto finale nelle valli dell'Asia Minore, dalle quali durante il massacro di Smirne del 1922 (atto finale della guerra greco-turca, a sua volta strascico della prima guerra mondiale) riescono a fuggire i nonni del protagonista, hanno causato mutazioni genetiche e la ricomparsa sporadica e a sorpresa di caratteri recessivi.
Il protagonista è quindi un ermafrodito non diagnosticato nato nell'America degli anni '60 e cresciuto come una bambina in seno alla comunità greco ortodossa di Detroit.
Nella prima parte del libro, quella che racconta le storie delle generazioni precedenti, abbiamo quindi uno spaccato di diverse società: quella rurale europea, quella degli emigranti e delle piccole comunità chiuse che vanno riformando nella patria di adozione, e sfiora poi tutti gli altri eventi storici: la depressione e il proibizionismo, il crollo di Wall Street, la seconda guerra mondiale, Corea, Vietnam, i grandi disordini e tensioni razziali propri degli Stati Uniti degli anni '60 nonché la crisi economica e industriale.
Poi l'occhio di bue della ribalta si stringe sulle vicende personali di quella che passa dall'essere una bella bambina a una strana ragazza che si affaccia in un'adolescenza molto problematica; Calliope (Callie) in effetti nel giro di pochi anni finisce imprigionata in un corpo goffo e sgraziato: troppo alta, troppo piatta, troppi peli, troppi capelli, voce e viso che la pubertà inizia a stravolgere, la consapevolezza taciuta a tutti di avere dei genitali diversi, un tumulto di sentimenti verso le amichette e tutto poi precipita verso la diagnosi casuale, a seguito di un ricovero in pronto soccorso e a quella che, a dispetto delle decisioni dei medici e della volontà dei genitori che avevano fortemente voluto una figlia femmina, si rivela una vera e propria scelta di campo attraverso una rocambolesca e dolorosa fuga. Callie sarà Cal, un uomo elegante, colto e schivo che corteggia sempre ma non conclude mai, complice anche un lavoro che lo porta a cambiare nazione ogni paio d'anni.
  ShanaPat | Jul 1, 2017 |
Una storia di ambiguità e polarità sessuale, di intersessualità e bisessualità. Sì, perché Cal, il protagonista (o Calliope, nella versione "femmina" ) è un ermafrodito, la sua sarà un'odissea. Tra preoccupazioni familiari, medici, imbroglioni Cal ingaggia una battaglia per essere semplicemente se stesso.
Eugenides ci racconta un antico mito in chiave contemporanea, e in fondo attraverso la vicenda della trasformazione egli affronta uno dei temi più dibattuti dell’epoca moderna, l’identità.
Grande il talento di questo scrittore che dietro la vicenda di Cal, ritrae l'America e il sogno di una famiglia di emigranti che da Smirne approda a Detroit. Il romanzo ha ricevuto il premio Pulitzer nel 2003. ( )
  cometahalley | Jan 10, 2015 |
Romanzo bellissimo che affronta un tema molto attuale come quello delle differenze di genere.
Letto tutto d'un fiato. ( )
  AndreaMuraro | Jan 11, 2010 |
Semplicemente grandioso. Il miglior romanzo degli ultimi 5 anni ( )
  masgab59 | Oct 26, 2007 |
Mostra 5 di 5
''Middlesex'' is a novel about roots and rootlessness. (The middle-sex, middle-ethnic, middle-American DNA twists are what move Cal to Berlin; the author now lives there too.) But the writing itself is also about mixing things up, grafting flights of descriptive fancy with hunks of conversational dialogue, pausing briefly to sketch passing characters or explain a bit of a bygone world.

''The Virgin Suicides'' is all of a piece, contained within the boundaries of one neighborhood; ''Middlesex'' -- a strange Scheherazade of a book -- is all in pieces, as all big family stories are, bursting the boundaries of logic.
 

» Aggiungi altri autori (2 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Eugenides, Jeffreyautore primariotutte le edizioniconfermato
Bagnoli, KatiaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cholodenko, MarcTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gómez Ibáñez, BenitoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Larsen, Dag HeyerdahlTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lindenburg, MiekeTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lindholm, JuhaniTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nilsson, Hans-JacobTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Schönfeld, EikeTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Tabori, KristofferNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Torrescasana, AlbertTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Film correlati
Epigrafe
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
For Yama, who comes from a different gene pool entirely
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
I was born twice: first, as a baby girl, on a remarkably smogless Detroit day in January of 1960; and then again, as a teenage boy, in an emergency room near Petoskey, Michigan, in August of 1974.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
"Don't you think it would have been easier just to stay the way you were?"
I lifted my face and looked into my mother's eyes. And I told her: "This is the way I was."
The textbook publishers would make sure to cover my face. The black box: a fig leaf in reverse, concealing identity while leaving shame exposed.
Historical fact: people stopped being human in 1913. That was the year Henry Ford put his cars on rollers and made his workers adopt the speed of the assembly line. At first, the workers rebelled. They quit in droves, unable to accustom their bodies to the new pace of the age. Since then, adaptation has been passed down: we've all inherited it to some degree, so that we plug right into joysticks and remotes, to repetitive motions of a hundred kinds.

But in 1922 it was still a new thing to be a machine.
He looked up at me with no expression, blinking. That was Chapter Eleven's way. Everything went on in him internally. Inside his braincase sensations were being reviewed, evaluated, before any reaction was given. I was used to this, of course...He was quiet, blinking. There was the usual lag time while he thought.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (2)

In the spring of 1974, Calliope Stephanides, a student at a girls' school in Grosse Pointe, finds herself drawn to a chain-smoking classmate with a gift for acting. The passion that furtively develops between them--along with Callie's failure to develop--leads Callie to suspect that she is not like other girls. In fact, she is not really a girl at all. The explanation for this shocking state of affairs takes us out of suburbia--back before the Detroit race riots of 1967, before the rise of the Motor City and Prohibition, to 1922, when the Turks sacked Smyrna and Callie's grandparents fled for their lives. Back to a tiny village in Asia Minor where two lovers, and one rare genetic mutation, set in motion the metamorphosis that will turn Callie into a being both mythical and perfectly real: a hermaphrodite.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.1)
0.5 7
1 121
1.5 13
2 313
2.5 68
3 1040
3.5 271
4 2696
4.5 406
5 2901

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 206,060,297 libri! | Barra superiore: Sempre visibile