Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Delitto e castigo (1866)

di Fyodor Dostoevsky

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
44,37249538 (4.25)3 / 1013
Questo romanzo fu pubblicato nel 1866 e fa parte dei romanzi russi più famosi di tutti i tempi. "Delitto e castigo" illustra il tema del conseguimento della salvezza attraverso la sofferenza, una caratteristica comune nell'opera di Dostoevskij. Questa è l'idea (precipuamente cristiana) che l'atto del soffrire ha un effetto purificatore sullo spirito umano, che gli rende accessibile la salvezza in Dio. Il romanzo contiene diversi rimandi a storie del Nuovo Testamento, compresa quella di Lazzaro, la cui morte e rinascita sono parallele alla morte e rinascita spirituale di Raskolnikov.… (altro)
  1. 250
    L'idiota di Fyodor Dostoevsky (PrincessPaulina, zasmine)
    PrincessPaulina: "The Idiot" is overlooked compared to Dostoevsky's other work, but in my opinion it's the most engaging. Deals with upper crust society in pre-revolutionary Russia
    zasmine: For more of his social dissection
  2. 222
    Anna Karenina di Leo Tolstoy (Booksloth)
  3. 204
    Il processo di Franz Kafka (SanctiSpiritus, Kantar)
  4. 186
    Lo straniero di Albert Camus (chrisharpe, DLSmithies)
    DLSmithies: A compare-and-contrast exercise - Raskolnikov is all nervous energy and hypertension, whereas Meursault is detatched, calm, and won't pretend to feel remorse. Two masterpieces.
  5. 123
    Memorie dal sottosuolo di Fyodor Dostoevsky (SanctiSpiritus, Kantar)
  6. 51
    La Tigre Bianca di Aravind Adiga (infiniteletters)
  7. 51
    L'uomo senza qualità di Robert Musil (ateolf)
  8. 52
    Fame di Knut Hamsun (ateolf)
  9. 10
    Too Late the Phalarope di Alan Paton (ubgle)
    ubgle: Another novel with the theme of a man's downfall, though you connect with the characters less than you do with Crime and Punishment.
  10. 22
    The Lost Highway di David Adams Richards (figsfromthistle)
    figsfromthistle: Both novels show the unravelling of the human conscience and the lengths the main protagonists go to convince themselves that their crime was necessary.
  11. 23
    Herzog di Saul Bellow (SanctiSpiritus)
  12. 89
    The Tell-Tale Heart and Other Writings [Bantam Classics] di Edgar Allan Poe (GCPLreader)
  13. 611
    Il profumo di Patrick Süskind (klerulo)
    klerulo: Both these works attempt to get inside the head of singularly amoral sociopathic murderers.
AP Lit (134)
Read (1)
Wanted (2)
1860s (9)
100 (11)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 1013 citazioni

Inglese (425)  Spagnolo (17)  Italiano (10)  Tedesco (5)  Finlandese (5)  Francese (4)  Olandese (4)  Catalano (3)  Danese (3)  Portoghese (Portogallo) (2)  Portoghese (2)  Slovacco (1)  Portoghese (Brasile) (1)  Ceco (1)  Tagalog (1)  Svedese (1)  Tutte le lingue (485)
1-5 di 10 (prossimo | mostra tutto)
"Delitto e Castigo" di Fyodor Dostoevsky è un capolavoro letterario che affronta temi profondi e complessi come la morale, la colpa, il pentimento e la redenzione. Pubblicato per la prima volta nel 1866, il romanzo ci trasporta nell'atmosfera cupa e deprimente della San Pietroburgo dell'epoca, offrendoci uno sguardo penetrante nell'animo umano.

La trama ruota attorno al personaggio principale, Rodion Raskolnikov, uno studente povero che vive in condizioni misere e che, spinto dalla sua teoria del "superuomo", decide di commettere un omicidio. Raskolnikov uccide una vecchia usuraia e la sorella minore, credendo che il suo crimine sia giustificato dalla sua intelligenza superiore e dalla sua teoria di poter eliminare le persone che considera "parassiti" della società. Tuttavia, dopo il delitto, Raskolnikov è tormentato dai sensi di colpa e inizia a essere perseguitato dal suo stesso subconscio.

Una delle aspetti più interessanti del romanzo è la profonda analisi psicologica dei personaggi. Dostoevsky ci porta dentro la mente di Raskolnikov, mostrandoci i suoi tormenti, le sue paure e le sue contraddizioni interiori. Raskolnikov è un personaggio complesso e ambiguo, e la sua lotta interiore è rappresentativa del conflitto tra ragione e moralità che spesso affligge l'essere umano.

Inoltre, "Delitto e Castigo" esplora anche il tema della redenzione. Dostoevsky offre diverse prospettive sui modi in cui i personaggi possono affrontare la colpa e cercare la salvezza. Attraverso l'interazione di Raskolnikov con altri personaggi, come Sonya Marmeladova, una prostituta con una fede incondizionata, l'autore ci mostra che la redenzione è possibile attraverso l'accettazione della responsabilità e il pentimento sincero.

Lo stile di scrittura di Dostoevsky è intenso e coinvolgente. Le descrizioni dettagliate dei luoghi e delle situazioni, insieme ai dialoghi vividi, creano un'atmosfera cupa e opprimente che riflette lo stato d'animo dei personaggi. La prosa dell'autore russo è densa di significati e riflessioni filosofiche, e richiede una certa attenzione da parte del lettore.

In conclusione, "Delitto e Castigo" è un romanzo straordinario che affronta temi universali e complessi in modo magistrale. La profonda analisi psicologica dei personaggi, l'atmosfera cupa e l'intensa narrazione rendono questa opera di Dostoevsky un'autentica pietra miliare della letteratura. Se sei interessato a esplorare le profondità dell'animo umano e le complessità morali, "Delitto e Castigo" non ti deluderà. ( )
  AntonioGallo | Nov 18, 2023 |
A quarantuno anni ampiamente suonati, in un periodo in cui io stesso sono più suonato di una campana, tra insoddisfazioni e sensi di colpa, per la prima volta leggo un autore russo. E credo di iniziare molto bene. Un infinito capolavoro questo delitto e castigo, classico imperdibile della letteratura russa, anzi di quella mondiale. La storia è semplice: il protagonista, Roskol’nikov, studente senza soldi e mantenuto dalla madre uccide due donne, un’usuraia e la sorella, e ruba tutti i loro averi. Non lo fa per soldi; ma per una intima necessità di eliminare quelli che lui stesso definisce pidocchi. Nella rete fittissima di personaggi e di storie, che si intersecano per poi snodarsi, il protagonista vive i suoi sensi di colpa sempre in prima persona, tra dignità e vergogna. È lui stesso che porta gli inquirenti sulle sue tracce, verso il delitto ed il conseguente castigo: sette anni in Siberia. E proprio lì scoprirà l’amore che gli cambierà la vita. Se la storia è semplice e per certi profili lineare, non lo è il libro, che assume un livello di complessità enorme attraverso le infinite sfumature con cui l’autore tratteggia le storie dei personaggi. Delitto e castigo è, semplicemente, un grandissimo capolavoro, un testo essenziale. Ecco. ( )
  grandeghi | Sep 27, 2020 |
Riduzione teatrale di Lucio Ridenti
  gianoulinetti | Nov 16, 2013 |
di c ).
(altro)
, 2004
Altri Autori: D
  totocampobello | May 15, 2013 |
"È il rendiconto psicologico di un delitto. Un giovane, che è stato espulso dall'Università e vive in condizioni di estrema indigenza, suggestionato, per leggerezza e instabilità di concezioni, da alcune strane idee non concrete che sono nell'aria, si è improvvisamente risolto a uscire dalla brutta situazione. Ha deciso di uccidere una vecchia che presta denaro a usura..." (Dostoevskij). ( )
  Cerberoz | Jan 28, 2012 |

» Aggiungi altri autori (178 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Dostoevsky, Fyodorautore primariotutte le edizioniconfermato
Batchelor, PeterNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Björkegren, HansTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Borja, CorinneIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Borja, RobertIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brockway, HarryIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brodal, JanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Canon, Raymond R.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Coulson, JessieTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Eggink, ClaraA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Eichenberg, FritzIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Garnett, ConstanceTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Geier, SwetlanaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Guidall, GeorgeNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Heald, AnthonyNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hoffmann, RichardTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hollo, J. A.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jullian, PhilippeIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Katzer, JuliusTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Konkka, JuhaniTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kropotkin, AlexandraTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kuukasjärvi, OlliTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lazar, ZoharImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Magarshack, DavidTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Manger, HermienTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
McKean, DaveIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Meijer, JanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Meyer, PriscillaIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pampaloni, Genoautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pevear, RichardTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Prina, SerenaEditor and Translatorautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ready, OliverTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Reedijk, LourensTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rydelius, EllenTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Scammell, MichaelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Volokhonsky, LarissaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vuori, M.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato

Appartiene alle Collane Editoriali

Amstelboeken (42-43)

È contenuto in

Contiene

Ha l'adattamento

È riassunto in

È parodiato in

Ha ispirato

Ha uno studio

Ha come commento al testo

Ha come guida per lo studente

Premi e riconoscimenti

Menzioni

Elenchi di rilievo

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
On an exceptionally hot evening early in July a young man came out of the garret in which he lodged in S. Place and walked slowly, as though in hesitation, towards K. bridge. (Garnett translation)
Toward the end of a sultry afternoon early in July a young man came out of his little room in Stolyarny Lane and turned slowly and somewhat irresolutely in the direction of Kamenny Bridge. (Coulson translation)
On a very hot evening at the beginning of July a young man left his little room at the top of a house in Carpenter Lane, went out into the street, and, as though unable to make up his mind, walked slowly in the direction of Kokushkin Bridge.
At the beginning of July, during an extremely hot spell, towards evening, a young man left the closet he rented from tenants in S____y Lane, walked out to the street, and slowly, as if indecisively, headed for the K______n Bridge. (Pevear and Volokhonsky translation)
Citazioni
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
The original Russian title is “Преступление и наказание”.
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

Questo romanzo fu pubblicato nel 1866 e fa parte dei romanzi russi più famosi di tutti i tempi. "Delitto e castigo" illustra il tema del conseguimento della salvezza attraverso la sofferenza, una caratteristica comune nell'opera di Dostoevskij. Questa è l'idea (precipuamente cristiana) che l'atto del soffrire ha un effetto purificatore sullo spirito umano, che gli rende accessibile la salvezza in Dio. Il romanzo contiene diversi rimandi a storie del Nuovo Testamento, compresa quella di Lazzaro, la cui morte e rinascita sono parallele alla morte e rinascita spirituale di Raskolnikov.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Biblioteca di un personaggio famoso: Fyodor Dostoevsky

Fyodor Dostoevsky ha una Legacy Library. Legacy libraries sono le biblioteche personali di famosi lettori, aggiunte dai membri di LibraryThing che appartengono al gruppo Legacy Libraries.

Vedi il profilo legale di Fyodor Dostoevsky.

Vedi la pagina dell'autore di Fyodor Dostoevsky.

Link rapidi

Voto

Media: (4.25)
0.5 9
1 114
1.5 11
2 253
2.5 60
3 919
3.5 193
4 2392
4.5 404
5 3862

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 206,086,833 libri! | Barra superiore: Sempre visibile