Immagine dell'autore.

Chimamanda Ngozi Adichie

Autore di Americanah

72+ opere 27,703 membri 1,157 recensioni 101 preferito
C'è 1 discussione aperta su questo autore. Vedila ora.

Sull'Autore

Chimamanda Ngozi Adichie was born in Enugu, Nigeria on September 15, 1977. She studied medicine and pharmacy at the University of Nigeria for a year and a half before moving to the United States, where she studied communication at Drexel University for two years. She received a bachelor's degree in mostra altro communication and political science at Eastern Connecticut State University in 2001, a master's degree in creative writing at Johns Hopkins University, and a master's degree in African Studies from Yale University in 2008. Her first novel, Purple Hibiscus, was published in 2003 and received the Commonwealth Writers' Prize for Best First Book in 2005. Her other books include The Thing around Your Neck, Americanah, and We Should All Be Feminist. Half of a Yellow Sun won the Orange Prize in 2007. She was awarded the 2018 PEN Pinter Prize, for her body of work that shows 'outstanding literary merit'. (Bowker Author Biography) mostra meno
Fonte dell'immagine: Chimamanda Ngozi Adichie Photo: Okey Adichie

Opere di Chimamanda Ngozi Adichie

Americanah (2013) 7,783 copie
Metà di un sole giallo (2006) 6,941 copie
L'ibisco viola (2003) 4,544 copie
Quella cosa intorno al collo (2009) 1,875 copie
Notes on Grief (2021) 454 copie
Zikora (2020) 124 copie
The Visit (2021) 91 copie
Mama's Sleeping Scarf (2023) 34 copie
The Arrangements (2016) 20 copie
Imitation (2011) 11 copie
Apollo (2019) 7 copie
Cell One (2009) 7 copie
For Love of Biafra (1998) 3 copie
Olikoye 3 copie
Pool kollast päikest (2018) 2 copie
You in America (2006) 2 copie
Feminist Manifesto (2019) 2 copie
Ofodile 2 copie
Birdsong 2 copie
Checking Out 2 copie
Real Food 2 copie
Miracle 1 copia
Ghosts 1 copia
Zápisky o smutku (2022) 1 copia
Zapisi o žalovanju (2023) 1 copia

Opere correlate

The Best American Nonrequired Reading 2004 (2004) — Collaboratore — 743 copie
The Best American Short Stories 2011 (2011) — Collaboratore — 351 copie
The Best American Short Stories 2016 (2016) — Collaboratore — 266 copie
Granta 92: The View from Africa (2006) — Collaboratore — 175 copie
20 Under 40: Stories from The New Yorker (2010) — Collaboratore — 169 copie
Granta 88: Mothers (2004) — Collaboratore — 164 copie
Four Letter Word: New Love Letters (2007) — Collaboratore — 136 copie
Granta 95: Loved Ones (2006) — Collaboratore — 119 copie
Granta 111: Going Back (2010) — Collaboratore — 113 copie
One World: A Global Anthology of Short Stories (2009) — Collaboratore — 99 copie
The Granta Book of the African Short Story (2011) — Collaboratore — 95 copie
The Matter of Black Lives: Writing from The New Yorker (2021) — Collaboratore — 92 copie
Eat Joy: Stories & Comfort Food from 31 Celebrated Writers (2019) — Collaboratore — 67 copie
Africa39: New Writing from Africa South of the Sahara (2014) — Collaboratore — 65 copie
The Penguin Book of the Modern American Short Story (2021) — Collaboratore — 56 copie
McSweeney's Issue 50 (McSweeney's Quarterly Concern) (2017) — Collaboratore — 54 copie
The Guardian Review Book of Short Stories (2011) — Collaboratore — 50 copie
Best African American Fiction (2009) (2009) — Collaboratore — 47 copie
African Love Stories: An Anthology (2006) — Collaboratore — 39 copie
An African Quilt: 24 Modern African Stories (2012) — Collaboratore — 17 copie
Selected Shorts: New American Stories (2011) — Collaboratore — 17 copie
群像 2010年 08月号 [雑誌] — Collaboratore — 1 copia
早稲田文学増刊 女性号 (2017) — Collaboratore — 1 copia

Etichette

Informazioni generali

Utenti

Discussioni

September 2023: Chimamanda Ngozi Adichie in Monthly Author Reads (Ottobre 2023)
Purple Hibiscus, Chimamanda Ngozi Adichie in World Reading Circle (Gennaio 2014)
GROUP READ: Half of a Yellow Sun, by Chimamanda Ngozi Adichie in 75 Books Challenge for 2012 (Agosto 2012)

Recensioni

Recensire Americanah non mi riesce facile, perché mi ha suscitato due sensazioni contrastanti – noia e interesse – quindi cercherò di dare un senso alla mia esperienza di lettura.

Americanah parla, tra le varie cose, di presunte razze, razzismo più o meno manifesto e immigrazione. Principalmente negli Stati Uniti, dove è ambientato gran parte del romanzo, ma il razzismo è un'erba cattiva che può – e, purtroppo in molti casi, ha – attecchito un po' dovunque.

Ecco, quando ha parlato di razzismo, Adichie ha avuto tutta la mia attenzione e mi ha fatto conoscere una realtà che fino a qui avevo solo sfiorato. Adichie, attraverso la protagonista, Ifemelu, sa come denunciare in maniera diretta la divisione razzista della società americana (e non solo, temo) e di come il razzismo possa entrare viscido e sfuggente anche nella vita della persona che si ritiene più mentalmente aperta.

Purtroppo, però, Americanah non ha mantenuto desta la mia attenzione per quanto riguarda le vicende personali che interessano i vari personaggi, due su tutti Ifemelu e Obinze. Mi sono sentita lontana da loro e ho avuto l'impressione che Adichie si sia concentrata troppo sui temi del romanzo e troppo poco sulla caratterizzazione dei personaggi, che mi sono parsi senza spessore.

In particolare, sono rimasta molto fredda durante lo sviluppo della storia d'amore tra Ifemelu e Obinze, che non mi ha coinvolto per niente. Anzi, mi ha stupito molto il modo in cui è andata a finire (e stupire non penso proprio fosse nelle intenzioni di Adichie).
… (altro)
 
Segnalato
lasiepedimore | 296 altre recensioni | Sep 21, 2023 |
Chimamanda Ngozi Adichie - Dovremmo essere tutti femministi (Einaudi)
"Gli uomini governano il mondo. La cosa poteva avere senso 1000 anni fa quando gli esseri umani vivevano in un un mondo in cui la forza fisica era la qualita piu importante per sopravvivere. La persona fisicamente piu forte aveva piu probabilita di diventare il capo. E gli uomini sono fisicamente piu forti, e ovvio che esistono molte eccezioni. Oggi viviamo in un mondo profondamente diverso: la persona piu qualificata per comandare non e quella piu forte, e la piu intelligente, la piu perspicace, la piu creativa, la piu innovativa e non esistono ormoni per queste qualita."… (altro)
 
Segnalato
claudio.marchisio | 173 altre recensioni | Jun 23, 2022 |
Praticamente è un phamplet sul femminismo, più che un saggio vero e proprio, l'espansione di un discorso tenuto in occasione di un TED. L'autrice è Nigeriana... e si può dire che tutto il mondo è paese.

Per quanto riguarda i contenuti, se si sono già lette opere sul femminismo sa un po' di già detto, ma come introduzione è ottima: non risulta né aggressivo né paternalistico, è molto breve (l'audiolibro dura un'oretta), per cui credo sia un ottimo strumento per stimolare riflessioni e impostare un dialogo sull'argomento.… (altro)
 
Segnalato
JaqJaq | 173 altre recensioni | Jan 7, 2022 |
Metà di un sole giallo è la storia di molte Afriche: quella sensuale della splendida Olanna, che rinuncia ai privilegi per amare il professore idealista Odenigbo, e quella concreta della sua gemella Kainene, che affronta il mondo con l'arma del sarcasmo; l'Africa superstiziosa di Mama e Amala e quella colta ed emancipata del circolo di Odenigbo, l'Africa naïf del giovane servitore Ugwu e quella archetipica inseguita dall'uomo di Kainene, Richard.
 
Segnalato
kikka62 | 296 altre recensioni | Apr 25, 2020 |

Liste

AP Lit (1)
My TBR (2)
Africa (4)

Premi e riconoscimenti

Potrebbero anche piacerti

Autori correlati

Statistiche

Opere
72
Opere correlate
33
Utenti
27,703
Popolarità
#735
Voto
4.1
Recensioni
1,157
ISBN
491
Lingue
26
Preferito da
101

Grafici & Tabelle