Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Il codice Da Vinci (2003)

di Dan Brown

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

Serie: Robert Langdon {Dan Brown} (2)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
63,890124412 (3.53)923
While in Paris on business, Harvard symbologist Robert Langdon receives an urgent late-night phone call: the elderly curator of the Louvre has been murdered inside the museum. Near the body, police have found a baffling cipher. While working to solve the enigmatic riddle, Langdon is stunned to discover it leads to a trail of clues hidden in the works of Da Vinci--clues visible for all to see--yet ingeniously disguised by the painter. Langdon joins forces with a gifted French cryptologist, Sophie Neveu, and learns the late curator was involved in the Priory of Sion--an actual secret society whose members included Sir Isaac Newton, Botticelli, Victor Hugo, and Da Vinci, among others. In a breathless race through Paris, London, and beyond, Langdon and Neveu match wits with a faceless powerbroker who seems to anticipate their every move. Unless Langdon and Neveu can decipher the labyrinthine puzzle in time, the Priory's ancient secret--and an explosive historical truth--will be lost forever.… (altro)
Aggiunto di recente daFurGuster, annarcg, Gadi_Cohen, royragsdale, sanchita19, biblioteca privata, dmareena, DIWalker1960, stonelibrary, lafmas9804
Biblioteche di personaggi celebriInternational Space Station
  1. 372
    Il pendolo di Foucault di Umberto Eco (tortoise, hippietrail, Sensei-CRS, Sumpinfunky)
    tortoise: Foucault's Pendulum covers a lot of the same ground as The Da Vinci code, but is much more intelligently written and contains real characters.
    hippietrail: Foucault's Pendulum is the thinking man's Da Vinci Code
  2. 206
    Il codice del quattro di Ian Caldwell (_Zoe_)
  3. 71
    Codex di Lev Grossman (conceptDawg)
    conceptDawg: The “mystery/intrigue that is tied to an historical relic” genre
  4. 82
    The Eight - Il segreto del millennio di Katherine Neville (suzanney, kawika)
  5. 1712
    Il discepolo di Elizabeth Kostova (norabelle414)
  6. 42
    The Genesis Code di John Case (Scottneumann)
  7. 64
    I custodi del libro di Geraldine Brooks (mrstreme)
  8. 21
    La chiave del tempo di Anne Fortier (Bitter_Grace)
  9. 21
    Das Jesusfragment di Henri Lœvenbruck (corporate_clone)
    corporate_clone: Dan Brown invented very little, the tradition of esoteric thrillers is far from new and this genre produced several works in the past. Henri Loevenbruck wrote (before Brown started working on the Da Vinci Code) "Le Testament de Siècles", a novel quite comparable to the Da Vinci Code and of a similar quality.… (altro)
  10. 10
    The Torah Codes di Ezra Barany (dafkah)
    dafkah: An award-winning bestseller. A Jewish version of The Da Vinci Code.
  11. 10
    The scrolls from the Dead Sea di Edmund Wilson (SnootyBaronet)
  12. 43
    La mappa di pietra di James Rollins (Scottneumann, Scottneumann)
  13. 43
    La tavola fiamminga di Arturo Pérez-Reverte (Alixtii)
  14. 43
    La missione dei quattro cavalieri di Raymond Khoury (Utente anonimo)
  15. 32
    La verita sul Codice da Vinci: un grande storico svela tutti i segreti del libro che ha affascinato il mondo di Bart D. Ehrman (bertilak)
  16. 00
    La camera del cielo di Judith Reeves-Stevens (Scottneumann)
  17. 00
    Relic: The Quest for the Golden Shrine di Tom Egeland (SonjaA)
  18. 00
    Het document di Jacob Slavenburg (marieke54)
  19. 00
    Valsheid in geschrifte di Jacob Slavenburg (marieke54)
  20. 00
    Mona Lisa's Secret di Phil Philips (JenniferRobb)

(vedi tutti i 41 consigli)

Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 923 citazioni

Inglese (1,127)  Olandese (27)  Spagnolo (23)  Francese (13)  Italiano (10)  Catalano (7)  Portoghese (Portogallo) (6)  Svedese (5)  Finlandese (4)  Portoghese (Brasile) (4)  Tedesco (3)  Danese (2)  Greco (1)  Norvegese (1)  Indonesiano (1)  Ebraico (1)  Arabo (1)  Ungherese (1)  Lituano (1)  Tutte le lingue (1,238)
1-5 di 10 (prossimo | mostra tutto)
Letto nel 2004 - Avvincente avventura alla ricerca del santo gral dal quale è stato poi tratto il film, molto piacevole ( )
  PG0102 | Jul 24, 2021 |
Letto ai tempi dell'uscita mi era piaciucchiato. Riletto dopo più di quindici anni, non mi ha convinto per niente.
Ora che ho un po' più di esperienza alle spalle riesco a notare come sia un romanzo furbetto, che gioca con dei temi che hanno facile presa sul pubblico per imbastire improbabili teorie complottistiche all'unico scopo di stupire il lettore; il Graal, i templari, il priorato di Sion: non ce ne facciamo mancare una.
Al netto di tutto questo sensazionalismo resta una trama scarna, in cui i colpi di scena sono prevedibili e le scene d'azione ricordano un b-movie. Il ritmo poi è lento, quindi non si crea mai vero pathos.
Lo stile è semplice ma vagamente pedante, con una gran quantità di spiegazioni il più delle volte superflue. Ci sono alcuni spunti interessanti, ma non bastano a salvare questo libro dalla mediocrità.
Probabilmente ad una prima lettura la curiosità di sapere come va a finire può far chiudere gli occhi sui suoi difetti. Ripreso in mano sapendo già i punti focali della storia, sono 500 pagine di nulla. ( )
  Lilirose_ | Aug 29, 2020 |
mi era piaciuto e poi dal romanzo ho inziato a leggere saggi ( )
  pyppy | May 16, 2011 |
Superficiale, pressapochista, con pretese di fare cultura spacciando leggende metropolitane trite e ritrite. Mi spiace per chi crede alle idiozie spacciate come verità storiche da D. B. (Ne ho conosciuti).
I soldi per acquistare questo libro sono stati sprecati. Quelli spesi per il biglietto del cinema ove si proiettava il film omonimo, non so. Mi sono guardato ben bene dal guardarlo. Vero è che chi si è sentito pesantemente offeso dal romanzo, con i suoi anatemi ha fatto a D. B. una grande pubblicità. ( )
1 vota fortunae | Mar 28, 2010 |
Le prime 50 pagine sono una vera calamita che coinvolge e invoglia alla lettura completa. Il resto del giallo però non è eccelso anche se si fa leggere con facilità. Mi aspettavo molto di più visto il clamore che questo libro ha suscitato in tutto il mondo. In compenso il film è ancora peggio. ( )
1 vota permario | Nov 18, 2009 |
botty-dribble
 
Whenever I read a 454 page book in one sitting, it's probably a safe bet for me to think that other people will like the book. Not that my criteria for excellence necessarily matches that of the literary masses -- but the words "breakout thriller" certainly apply here. Dan Brown's The Da Vinci Code is going to make publishing history. Trust me. There are already tables at the local Barnes & Nobles featuring books about the Freemasons, biographies of Leonardo Da Vinci, guidebooks to the Louvre and Renaissance art, all centered around Brown's book. And the book has been out less than two weeks.
 
The word for ''The Da Vinci Code'' is a rare invertible palindrome. Rotated 180 degrees on a horizontal axis so that it is upside down, it denotes the maternal essence that is sometimes linked to the sport of soccer. Read right side up, it concisely conveys the kind of extreme enthusiasm with which this riddle-filled, code-breaking, exhilaratingly brainy thriller can be recommended.

That word is wow.
 
The story occasionally strains credibility early on. How could a dying man, one wonders, have time to write out intricate mind puzzles even if as Sophie explains, her grandfather "entertained himself as a young man by creating anagrams of famous works of art." Fortunately, Brown's pacing doesn't leave too much time for questions. From the explosive start to the explosive finish, The Da Vinci Code is one satisfying thriller. I see movie rights being sold already. Pick this one up on a long flight home and you'll never know where the time went.
aggiunto da Shortride | modificaMostlyFiction, Poornima Apte (Mar 16, 2003)
 
Den Braun u svom trileru Da Vinčijev kod, kreativno kombinuje mnogobrojne istorijske reference (Da Vinči, Templari, sveti Graal) sa fikcijom. Protagonista romana je, kao i u prethodnom bestseleru Anđeli i demoni harvardski profesor Robert Lengdon . Kada pariska policija otkrije njegovo ime sakriveno u šifrovanoj poruci pronađenoj pored tela ubijenog kustosa Luvra, on postaje njihov glavni osumnjičeni za brutalno ubistvo. Jedina osoba koja veruje u njegovu nevinost je francuski kriptolog, Sofi Nevu, koja mu pomaže da pobegne. Bežeći od policije pokušavaju da dešifruju misterioznu poruku i dolaze do zapanjujućeg zaključka. Ključ za rešenje je sakriven u Da Vinčijevim delima, svima vidljiv, istovremeno dobro sakriven. Put im se ukršta sa vekovima starim tajnim društvom, čiji je član bio pokojni kustos, ali i Da Vinči, Isak Njutn, Botičeli, Igo, kao i sa kontroverznim ogrankom Katoličke crkve. Ukoliko Robert i Sofi ne uspeju da dešifruju kod na vreme, drevna tajna, kao i velika istorijska istina, biće zauvek izgubljena.
aggiunto da Sensei-CRS | modificaknjigainfo.com
 

» Aggiungi altri autori (24 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Dan Brownautore primariotutte le edizionicalcolato
Biström, PirkkoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Correia, Mário DiasTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Estrella, JuanjoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Falck-Cook, Celina CavalcanteTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Klingberg, OlaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Poll, Piet vanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ruitenberg, JosephineTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Valla, RiccardoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Windsor, Michael J.Progetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato

Appartiene alle Serie

Appartiene alle Collane Editoriali

Gli Oscar Mondadori (Bestsellers, 1662)

È contenuto in

Ha l'adattamento

È riassunto in

È parodiato in

Riceve una risposta in

È ispirato a

Ha ispirato

Ha come guida di riferimento/manuale

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
A Blythe... ancora. Più che mai.
Incipit
Il famoso curatore del Louvre, Jacques Saunière, raggiunse a fatica l'ingresso della Grande Galleria e corse verso il quadro più vicino a lui, un Caravaggio.
Citazioni
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico
While in Paris on business, Harvard symbologist Robert Langdon receives an urgent late-night phone call: the elderly curator of the Louvre has been murdered inside the museum. Near the body, police have found a baffling cipher. While working to solve the enigmatic riddle, Langdon is stunned to discover it leads to a trail of clues hidden in the works of Da Vinci--clues visible for all to see--yet ingeniously disguised by the painter. Langdon joins forces with a gifted French cryptologist, Sophie Neveu, and learns the late curator was involved in the Priory of Sion--an actual secret society whose members included Sir Isaac Newton, Botticelli, Victor Hugo, and Da Vinci, among others. In a breathless race through Paris, London, and beyond, Langdon and Neveu match wits with a faceless powerbroker who seems to anticipate their every move. Unless Langdon and Neveu can decipher the labyrinthine puzzle in time, the Priory's ancient secret--and an explosive historical truth--will be lost forever.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.53)
0.5 257
1 1028
1.5 179
2 2084
2.5 405
3 4637
3.5 748
4 6078
4.5 515
5 4370

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 162,366,816 libri! | Barra superiore: Sempre visibile