Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Guida galattica per gli autostoppisti (1979)

di Douglas Adams

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

Serie: Guida galattica per gli autostoppisti (1)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
38,92972358 (4.2)2 / 1337
After Earth is demolished to make way for a new hyperspatial expressway, Arthur Dent begins to hitch-hike through space.
Aggiunto di recente dabiblioteca privata, bassibabes, tristeham, eleach7, OmbudsmanLibrary, St.CeciliaSchole, sheilalorraine, PacificScholeLibrary, mccv
Biblioteche di personaggi celebriJuice Leskinen
  1. 412
    Dirk Gently's Holistic Detective Agency / The Long Dark Tea-Time of the Soul di Douglas Adams (gandalf_grey)
  2. 244
    Good Omens di Terry Pratchett (mcenroeucsb)
    mcenroeucsb: Good Omens is uneven in writing quality, but the flippant interactions between some of the angels and demons very much reminds me of Douglas Adams.
  3. 2911
    Il caso Jane Eyre di Jasper Fforde (ut.tecum.loquerer, coliemta)
    coliemta: One's more literary and the other more science-fiction-y, but they're both bizarre, hilarious and similar in feel. Most people who like one will enjoy the other.
  4. 192
    Il Colore della magia di Terry Pratchett (mcenroeucsb)
    mcenroeucsb: Hitchhiker's Guide to the Galaxy : Science Fiction :: The Color of Magic : Fantasy
  5. 194
    Le sirene di Titano di Kurt Vonnegut (girlunderglass, catfantastic)
    girlunderglass: before The Hitchhiker's Guide to the Galaxy - more than 20 years before it - there was THIS book about space travel, time travel, and the "ultimate answer to Life, the Universe, and Everything". Adams certainly borrowed a lot from Vonnegut.
  6. 131
    Red Dwarf: Infinity Welcomes Careful Drivers di Grant Naylor (Konran)
  7. 131
    Uomini in rosso di John Scalzi (mcenroeucsb)
  8. 148
    La luce fantastica di Terry Pratchett (Nikkles)
  9. 61
    L'arte della magia di Terry Pratchett (SandraArdnas)
  10. 1713
    Nessun dove di Neil Gaiman (souloftherose)
    souloftherose: Although Neverwhere and The Hitchhiker's Guide (THHG) are different genres (the first is urban fantasy, the second comic science-fiction) I felt there was a lot of similarity between the characters of Richard Mayhew (in Neverwhere) and Arthur Dent (in THHG). Both are a kind of everyman with whom the reader can identify and both embody a certain 'Britishness'. And they're both stonkingly good books by British authors.… (altro)
  11. 20
    Last Chance to See di Douglas Adams (Utente anonimo)
    Utente anonimo: Douglas Adams's true masterpiece, albeit one of non-fiction. Far wittier and more profound than The Guide.
  12. 43
    Alla fine John muore di David Wong (fundevogel)
  13. 10
    The Frugal Wizard's Handbook for Surviving Medieval England di Brandon Sanderson (XRayBlaster006)
  14. 00
    The Probability Broach di L. Neil Smith (fulner)
    fulner: Probability broach is the story of a 20th century PI who investigates a murder that stumbles him into a place that isn't quite what it appears to be. The broach is equivalent to a Stargate or a demonstrate traveling whale.
  15. 11
    The Sheriff of Yrnameer di Michael Rubens (MyriadBooks)
  16. 01
    Marziani, andate a casa! di Fredric Brown (fougny)
  17. 01
    Year Zero di Rob Reid (aethercowboy)
    aethercowboy: Year Zero is a humorous science fiction book that pokes liberal fun at the current state of music copyright, but also tells a hilarious story in the process about aliens obsessed with Earth music (except for North Korea).
  18. 01
    Doorways in the Sand di Roger Zelazny (WildMaggie)
  19. 34
    The Wish List di Eoin Colfer (missmaddie)
    missmaddie: Follow the unlikely hero through a tongue-in-cheek, sci-fi adventure
  20. 89
    Comma 22 di Joseph Heller (wvlibrarydude)
    wvlibrarydude: Satire and humor that will split your gut. Read if you want to laugh at humanity.

(vedi tutti i 37 consigli)

1970s (2)
Read (40)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 1337 citazioni

Inglese (676)  Italiano (10)  Francese (5)  Portoghese (Brasile) (3)  Spagnolo (3)  Olandese (3)  Tedesco (2)  Finlandese (2)  Danese (2)  Norvegese (1)  Svedese (1)  Catalano (1)  Slovacco (1)  Ebraico (1)  Portoghese (1)  Polacco (1)  Tutte le lingue (713)
1-5 di 10 (prossimo | mostra tutto)
Io ho un debole per i libri folli, ma così folli da poter essere nati solo perché la probabilità si è stancata di essere tanto prevedibilmente probabile e si è fatta un giro nell'improbabilità. E meno male.

Di Guida galattica per gli autostoppisti posso dirvi che non contiene un'oncia di quella normalità quotidiana tanto rassicurante per noi esseri umani. Infatti, il motto che attraversa tutto il romanzo (e che rende la Guida galattica per gli autostoppisti così apprezzata nell'universo) è: non fatevi prendere dal panico.

Niente panico anche quando la vostra casa sta per essere demolita dall'oggi al domani per far spazio a una tangenziale. Niente panico quando il vostro pianeta sta per essere demolito per far spazio a un'autostrada iperspaziale. Niente panico quando da un pianeta leggendario vengono sparati due missili che distruggeranno la vostra navicella spaziale.

Si dà il caso, infatti, che se non vi farete prendere dal panico, magari ne uscirete vivi: improbabile non è mica sinonimo di impossibile (a meno che non vi facciate prendere dal panico, naturalmente). Riuscirete a ricordarvi perfino di prendere un asciugamano, strumento indispensabile per l'autostoppista (ma dove vai se l'asciugamano non ce l'hai?). ( )
  lasiepedimore | Sep 19, 2023 |
Pur avendo letto centinaia di libri di fantascienza, questo non mi è proprio piaciuto.
L'avevo acquistato solo perchè spesso citato come libro-cult ma dopo una cinquantina di pagine l'ho abbandonato.
Ne divertente, ne appassionante. ( )
  ginsengman | Apr 21, 2021 |
Partivo molto prevenuta contro questo libro, e devo ammettere che una volta tanto i pregiudizi si sono rivelati fondati.
So che è una saga di culto e che alcuni personaggi e modi dire sono entrati nella cultura popolare (Babelfish, Marvin the paranoid android, 42!) ma è veramente troppo nonsense per i miei gusti. Ci sono delle trovate brillanti e alcune osservazioni particolarmente argute, ma tutto si perde in un mare di demenzialità che rende la lettura dispersiva e poco interessante. Ogni volta che finalmente riuscivo ad appassionarmi a qualche aspetto della vicenda, veniva accantonato o trasformato in parodia; e lo stesso dicasi dei personaggi: certamente buffi, ma dallo spessore di carta velina. Inoltre letto per la prima volta nel 2018 non ha più quella carica di originalità che doveva avere quando è uscito e che avrà lasciato tutti a bocca aperta: di questi tempi non dice nulla di nuovo, anzi.
Intendiamoci, Adams è un ottimo scrittore ed è palese che nulla è lasciato al caso in questo romanzo: semplicemente si impegna talmente tanto per stupire e divertire, che con me ha finito per ottenere l'effetto contrario.
Fra l'altro un libro di questo genere perde molto smalto nella traduzione (che non mi è sembrata neanche particolarmente ispirata) e forse dovrei provare i volumi successivi in lingua originale... è che mi ha coinvolto talmente poco questo che dubito di andare mai oltre. ( )
  Lilirose_ | Sep 5, 2018 |
Lo lessi nell'80 quando usci in Urania e mi piacque moltissimo. A distanza di anni ha perso un po' di smalto, risente un po' dell'età (non so se la sua o la mia) però rimane un classico della fantascienza, ancora godibile. ( )
  jcumani | Aug 26, 2017 |
Delusione ( )
  permario | Aug 16, 2017 |
Humorous science fiction novels have notoriously limited audiences; they tend to be full of ''in'' jokes understandable only to those who read everything from Jules Verne to Harlan Ellison. The ''Hitchhiker's Guide'' is a delightful exception, being written for anyone who can understand the thrill that might come to a crew of interstellar explorers who discover a mysterious planet, dead for five million years, and then hear on their ''sub etha'' radio a ghostly voice, hollow, reedy, insubstantial: ''Greetings to you. ... This is a recorded announcement, as I'm afraid we're all out at the moment. ...''
 

» Aggiungi altri autori (30 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Adams, DouglasAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Burton, JonathanIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cross, PeterImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Davies, Russell TPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fry, StephenNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gaiman, Neilautore secondarioalcune edizioniconfermato
Irineu da Costa, CarlosTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jones, TerryIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Markkula, PekkaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Molnár, IstvánTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Schwarz, BenjaminTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Serra, LauraTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Stamp, RobbiePostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Thole, KarelIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Tidholm, ThomasTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wright, IanImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
潤, 風見Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

È un adattamento di

Ha l'adattamento

Ha ispirato

Ha uno studio

Ha come guida per lo studente

Premi e riconoscimenti

Menzioni

Elenchi di rilievo

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Lontano, nei dimenticati spazi non segnati nelle carte geografiche dell'estremo limite della Spirale Ovest della Galassia, c'è un piccolo e insignificante sole giallo.
Citazioni
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
This novel "The Hitchhiker's Guide to the Galaxy" is the first novel of a series of novels, and the series has the same title.

The original version of this story is the first series (first broadcast 1978) of the radio programme written by Adams (the radio programme which also has the title "The Hitchhiker's Guide to the Galaxy"). For this 1979 novel by Adams, only the first four episodes of those six episodes were adapted.

Please do not combine it with the graphic novel adaptation.
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico
After Earth is demolished to make way for a new hyperspatial expressway, Arthur Dent begins to hitch-hike through space.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Lontano, nei dimenticati spazi non segnati nelle carte geografiche dell'estremo limite della Spirale Ovest della Galassia, c'è un piccolo e insignificante sole giallo. A orbitargli intorno, alla distanza di centoquarantanove milioni di chilometri, si trova un minuscolo, trascurabilissimo pianeta azzurro-verde, le cui forme di vita, discendenti dalle scimmie, sono così primitive da credere ancora che gli orologi da polso digitali siano un'ottima invenzione. Quel pianeta sta per essere distrutto, per lasciare il posto a una gigantesca circonvallazione iperspaziale... Nata da una fortunata serie radiofonica trasmessa dalla BBC, la pentalogia di Adams con le irriverenti e surreali avventure di Arthur Dent e Ford Prefect, viaggiatori delle galassie, è un fenomeno di culto per molti lettori

............................................................................................................................

Avviso al popolo della Terra: POPOLO DELLA TERRA, ATTENZIONE, PREGO. QUI PARLA LA COMMISSIONE PER LA PIANIFICAZIONE DELL'IPERSPAZIO GALATTICO. I PIANI DI SVILUPPO DELLE ZONE PERIFERICHE DELLA GALASSIA RICHIEDONO LA COSTRUZIONE DI UNA SUPERSTRADA IPERSPAZIALE ATTRAVERSO IL VOSTRO SISTEMA STELLARE. IL CHE RENDE SFORTUNATAMENTE NECESSARIA LA DEMOLIZIONE DI ALCUNI PIANETI TRA CUI IL VOSTRO. I LAVORI AVRANNO INIZIO IMMEDIATO E DURERANNO CIRCA DUE MINUTI TERRESTRI. GRAZIE.

Avviso ai lettori di Urania: NON LASCIATEVI PRENDERE DAL PANICO.

INDICE
IL CASO DACRE - 3° puntata
Freitzke's Turn (1979)
JACK VANCE
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.2)
0.5 11
1 137
1.5 31
2 459
2.5 109
3 1739
3.5 359
4 3926
4.5 408
5 5960

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 206,308,821 libri! | Barra superiore: Sempre visibile