Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Sulla strada (1957)

di Jack Kerouac

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
24,21733598 (3.66)919
On the Road chronicles Jack Kerouac's years traveling the North American continent with his friend Neal Cassady, "a sideburned hero of the snowy West." As "Sal Paradise" and "Dean Moriarty," the two roam the country in a quest for self-knowledge and experience. Kerouac's love of America, his compassion for humanity, and his sense of language as jazz combine to make On the Road an inspirational work of lasting importance.… (altro)
  1. 122
    Paura e delirio a Las Vegas di Hunter S. Thompson (MyriadBooks)
  2. 82
    On the road. Il rotolo del 1951 di Jack Kerouac (alaskayo)
    alaskayo: If you still have the choice, do not pick up the originally-published edition and instead go for the Original Scroll. This should be on its way to replacing just plain ol' On the Road as the primo Kerouac (and even Beat) text for the adventurous romantics to become enamored with. More rhythm, more life, more of that depressing truth that filled Kerouac's subsequent work. It's a much stronger book.… (altro)
  3. 30
    Off the Road: My Years with Cassady, Kerouac, and Ginsberg di Carolyn Cassady (Jannes)
    Jannes: Interesting behind-the-scenes look, and also something of an counterpoint to the tendency of over-romanticizing Jack and the gang that we, or at least I, are sometimes guiltily of. If you're a Beat-geek you can't really ignore this one.
  4. 74
    Into the wild di Jon Krakauer (thiagobomfim)
  5. 53
    Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta di Robert M. Pirsig (hippietrail)
  6. 20
    The Town and the City di Jack Kerouac (soulster)
  7. 10
    Cigarett : roman di Per Hagman (Sawengo)
  8. 10
    Go di John Clellon Holmes (gbill)
  9. 10
    Filosofia del viaggio: poetica della geografia di Michel Onfray (askthedust)
  10. 21
    I detective selvaggi di Roberto Bolaño (hippietrail)
  11. 10
    Tredje stenen från solen : roman di Claes Holmström (Sawengo)
  12. 00
    I ‰misteri di Pittsburgh di Michael Chabon (CGlanovsky)
  13. 00
    Big Sur di Jack Kerouac (John_Vaughan)
  14. 00
    One and Only: The Untold Story of On the Road di Gerald Nicosia (mrkay)
  15. 12
    Rayuela : Il gioco del mondo di Julio Cortázar (caflores)
    caflores: Gente que busca y no sabe qué.
  16. 13
    Il giorno della locusta di Nathanael West (hippietrail)
  17. 010
    Ye Ole Fiendly Towne and Other Whittier Zombie Haikus: Whittier is suddenly scoured with zombies! And just where is Doobie McDonald during these mayhaps...BAY-beh!? di Doobie McDonald (privycouncilpress)
    privycouncilpress: A road trip film symbolizing the mindtrip your soul will have while reading 'Ye Ole Fiendly Towne and Other Whittier Zombie Haikus"
1950s (15)
Read (92)
Books (23)
Read (16)
1960s (208)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 919 citazioni

Inglese (305)  Italiano (8)  Francese (7)  Spagnolo (4)  Tedesco (3)  Olandese (3)  Danese (2)  Svedese (1)  Catalano (1)  Tutte le lingue (334)
1-5 di 8 (prossimo | mostra tutto)
On the road dà proprio il senso della strada, traduzione italiana dello splendido libro di Kerouac. On the road è un viaggio, anzi il viaggio di un’intera generazione, o il viaggio di tutti i viaggiatori. Il viaggio che come dice la Pivano nella sua ottima postfazione, non è una fuga, ma una ricerca. Una ricerca di sé e, allo stesso tempo, degli altri, delle diversità e delle armonie. Chi viaggia non vuole arrivare, ma vuole andare. Il senso di questo moto non è né da luogo né a luogo, ma per luogo. Un gerundio infinito di cose che diventano; e non si sa come. Ed è la ricerca ad averci condannati, da sempre e per sempre, ad essere accusati di vagabondaggio. Ma è la forza dei giovani, del loro viaggio verso la vita che ha sempre dilaniato le turrite mura della conservazione. Le Gelmini abbondano, hanno abbondato ed abbonderanno per giudicare chi cresce vivendo, cercando negli altri e nell’esperienza la ricetta per questa straordinaria avventura che è la vita. On the road è un libro bellissimo. E c’è altro poco da dire. ( )
  grandeghi | Aug 30, 2020 |
813.54 KER
  ScarpaOderzo | Apr 16, 2020 |
Dean e Sal (Neal Cassady e Jack Kerouac) si mettono in viaggio, animati da una infinita ansia di vita e di esperienza, sulle highways dell’America e del Messico. Sulla strada ne racconta le tappe, le rivelazioni, gli incontri, dando vita a una storia di grande autenticità artistica ed esistenziale dai ritmi tesi e coinvolgenti. Romanzo dell’amicizia e delle difficoltà dell’amore, della ricerca di sé, del desiderio di appartenenza e del bisogno di rivolta, narrazione di un andare senza fine che cancelli l’ombra della noia e quella più grande e oscura della morte, Sulla strada dà corpo a tutti i grandi miti dell’America.
  kikka62 | Apr 2, 2020 |
(Come inizia:) " Incontrai Dean per la prima volta dopo la separazione da mia moglie. Mi ero appena rimesso da una seria malattia della quale non vale la pena di parlare, se non perché aveva a che fare con quella separazione avvilente e penosa e con la sensazione di morte che si era impadronita di me. Con l'arrivo di Dean Moriarty cominciò quella parte della mia vita che si può chiamare la mia vita sulla strada..."
  circa2000 | Jul 31, 2016 |
Sal Paradise, un giovane newyorkese con ambizioni letterarie, incontra Dean Moriarty, un ragazzo dell'Ovest. Uscito dal riformatorio, Dean comincia a girovagare sfidando le regole della vita borghese, sempre alla ricerca di esperienze intense. Dean decide di ripartire per l'Ovest e Sal lo raggiunge; è il primo di una serie di viaggi che imprimono una dimensione nuova alla vita di Sal. La fuga continua di Dean ha in sé una caratteristica eroica, Sal non può fare a meno di ammirarlo, anche quando febbricitante, a Città del Messico, viene abbandonato dall'amico, che torna negli Stati Uniti.
  Cerberoz | Feb 25, 2012 |
El Sal Paradise de todas las ediciones conocidas de esta novela mítica es aquí, al fin, Kerouac. Y también Cassady, Ginsberg y Burroughs aparecen con sus verdaderos nombres. Con la publicación del rollo original, la gesta viajera y existencial de En la carretera se vuelve autobiográfica de pleno derecho y a plena luz del día, sin censura alguna. Y el relato adquiere toda su potencia narrativa. El lector tiene en sus manos una suerte de manifiesto de la beat generation. Seguimos a Kerouac y a toda la cáfila que desfila por estas páginas en toda su desnudez y penuria. Precursores del movimiento hippy y la contracultura de finales de los años sesenta, los personajes de esta novela pululan sin rumbo por Norteamérica. La sed vital insatisfecha, la búsqueda de horizontes de sentido, de dicha y de conocimiento y los atisbos místicos se estrellan contra una realidad inhóspita y desesperanzada. Un vívido compendio de los grandes temas, y al tiempo una apasionante aventura humana y una metáfora de la existencia. «El rollo original de On the Road es una de las más veneradas y enigmáticas reliquias de la literatura moderna... Un texto fascinante» (James Campbell, The Times Literary Supplement).
aggiunto da Pakoniet | modificaLecturalia
 

» Aggiungi altri autori (45 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Kerouac, JackAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Charters, AnnIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Golüke, GuidoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Holmes, AndrewImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Muller, FrankNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pivano, FernandaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Sauter, PeeterTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vandenbergh, JohnTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
I first met Dean not long after my wife and I split up.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
". . . and I shambled after as I've been doing all my life after people who interest me, because the only people for me are the mad ones, the ones who are mad to live, mad to talk, mad to be saved, desirous of everything at the same time, the ones who never yawn or say a commonplace thing, but burn, burn, burn like fabulous yellow roman candles exploding like spiders across the stars and in the middle you see the blue centerlight pop and everybody goes 'Awww!'"
In the window I smelled all the food of San Francisco.   There were seafood places out there where the buns were hot, and the baskets were good enough to eat too; where the menus themselves were soft with foody esculence as though dipped in hot broths roasted dry and good enough to eat too.  Just show me the bluefish spangle on a seafood menu, and I'd eat it; let me smell the butter and lobster claws.  There were places where hamburgers sizzled on grills and the coffee was only a nickel.  And oh, that pan fried chow mein flavored air that blew into my room from Chinatown, vying with the spaghetti sauces of North Beach, the soft-shell crab of Fisherman's Wharf- nay, the ribs of Fillmore turning on spits! Throw in the Market street chili beans, red-hot, and french-fried potatoes of the Embarcadero wino night, and steamed clams from Sausalito across the bay, and that's ah-dream of San Francisco.  Add fog, hunger making, raw fog, and the throb of neons in the soft night, the clack of high heeled beauties, white doves in a Chinese grocery window.
Great beautiful clouds floated overhead, valley clouds that made you feel the vastness of old tumbledown holy America from mouth to mouth and tip to tip.
'You have absolutely no regard for anybody but yourself and your damned kicks. All you think about is what's hanging between your legs and how much money or fun you can get out of people and then you just throw them aside. Not only that but you're silly about it. It never occurs to you that life is serious and there are people trying to make something decent out of it instead of just goofing all the time.'
Every one of these things I said was a knife at myself. Everything I had ever secretly held against my brother was coming out: how ugly I was and what filth I was discovering in the depths of my own impure psychologies.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (2)

On the Road chronicles Jack Kerouac's years traveling the North American continent with his friend Neal Cassady, "a sideburned hero of the snowy West." As "Sal Paradise" and "Dean Moriarty," the two roam the country in a quest for self-knowledge and experience. Kerouac's love of America, his compassion for humanity, and his sense of language as jazz combine to make On the Road an inspirational work of lasting importance.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Sal Paradise, un giovane newyorkese con ambizioni letterarie, incontra Dean Moriarty, un ragazzo dell'Ovest. Uscito dal riformatorio, Dean comincia a girovagare sfidando le regole della vita borghese, sempre alla ricerca di esperienze intense. Dean decide di ripartire per l'Ovest e Sal lo raggiunge; è il primo di una serie di viaggi che imprimono una dimensione nuova alla vita di Sal. La fuga continua di Dean ha in sé una caratteristica eroica, Sal non può fare a meno di ammirarlo, anche quando febbricitante, a Città del Messico, viene abbandonato dall'amico, che torna negli Stati Uniti.
(piopas)
Riassunto haiku

Biblioteca di un personaggio famoso: Jack Kerouac

Jack Kerouac ha una Legacy Library. Legacy libraries sono le biblioteche personali di famosi lettori, aggiunte dai membri di LibraryThing che appartengono al gruppo Legacy Libraries.

Vedi il profilo legale di Jack Kerouac.

Vedi la pagina dell'autore di Jack Kerouac.

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (3.66)
0.5 23
1 204
1.5 38
2 545
2.5 104
3 1218
3.5 271
4 1602
4.5 163
5 1391

Penguin Australia

4 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Penguin Australia.

Edizioni: 0141182679, 0140265007, 0141037482, 0141198206

Recorded Books

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Recorded Books.

» Pagina di informazioni sull'editore

HighBridge

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da HighBridge.

» Pagina di informazioni sull'editore

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 157,829,925 libri! | Barra superiore: Sempre visibile