Pagina principaleGruppiConversazioniEsploraStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
UtentiRecensioniPopolaritàVotoPreferito da   Eventi   
18,039 (23,264)2131,043 (4.11)610
Born in Hanover, Germany, Hannah Arendt received her doctorate from Heidelberg University in 1928. A victim of naziism, she fled Germany in 1933 for France, where she helped with the resettlement of Jewish children in Palestine. In 1941, she emigrated to the United States. Ten years later she became an American citizen. Arendt held numerous positions in her new country---research director of the Conference on Jewish Relations, chief editor of Schocken Books, and executive director of Jewish Cultural Reconstruction in New York City. A visiting professor at several universities, including the University of California, Columbia, and the University of Chicago, and university professor on the graduate faculty of the New School for Social Research, in 1959 she became the first woman appointed to a full professorship at Princeton. She also won a number of grants and fellowships. In 1967 she received the Sigmund Freud Prize of the German Akademie fur Sprache und Dichtung for her fine scholarly writing. Arendt was well equipped to write her superb The Origins of Totalitarianism (1951) which David Riesman called "an achievement in historiography." In his view, "such an experience in understanding our times as this book provides is itself a social force not to be underestimated." Arendt's study of Adolf Eichmann at his trial---Eichmann in Jerusalem (1963)---part of which appeared originally in The New Yorker, was a painfully searching investigation into what made the Nazi persecutor tick. In it, she states that the trial of this Nazi illustrates the "banality of evil." In 1968, she published Men in Dark Times, which includes essays on Hermann Broch, Walter Benjamin, and Bertolt Brecht (see Vol. 2), as well as an interesting characterization of Pope John XXIII. (Bowker Author Biography)
— biografia da La banalità del male: Eichmann a Gerusalemme
… (altro)
Le origini del totalitarismo 2,899 copie, 28 recensioni
Vita activa. La condizione umana 2,464 copie, 23 recensioni
On Revolution (Autore) 1,182 copie, 10 recensioni
Tra passato e futuro 872 copie, 7 recensioni
Sulla violenza 867 copie, 6 recensioni
The Life of the Mind 766 copie, 5 recensioni
The Portable Hannah Arendt 400 copie, 1 recensione
Men in Dark Times 374 copie, 1 recensione
Eichmann and the Holocaust 349 copie, 5 recensioni
Responsibility and Judgment 301 copie, 2 recensioni
Totalitarianism 286 copie, 3 recensioni
Antisemitism 180 copie, 2 recensioni
Imperialism 142 copie, 1 recensione
The Jewish Writings 123 copie, 2 recensioni
Che cos'e la politica? 91 copie, 1 recensione
Die Freiheit, frei zu sein (Autore) 82 copie
La tradition cachée 22 copie, 1 recensione
Het leven van de geest 10 copie, 1 recensione
Sechs Essays 6 copie
Poemas 5 copie
Myślenie 4 copie
Oordelen 4 copie
Åndens liv 1 copia
Karl Marx 1 copia
Het leven van de geest 1 copia, 1 recensione
Om vold 1 copia
Totalitarisme 1 copia, 1 recensione
Indarkeriaz 1 copia, 1 recensione
Arendt 1 copia
Carteggio 1 copia
Spinoza 1 copia
De mens 1 copia
Die Wandlung 1 copia
1986 1 copia
O zlu 1 copia
Illuminations: Essays and Reflections (A cura di, alcune edizioni) 2,879 copie, 20 recensioni
La morte di Virgilio (Introduzione, alcune edizioni) 1,071 copie, 11 recensioni
Socrate, Buddha, Confucio, Gesù. Le personalità decisive (A cura di, alcune edizioni) 378 copie, 4 recensioni
The Warriors: Reflections on Men in Battle (Introduzione, alcune edizioni) 180 copie, 3 recensioni
Daguerreotypes and Other Essays (Prefazione) 115 copie, 2 recensioni
The Phenomenology Reader (Collaboratore) 87 copie
Martin Heidegger (Collaboratore) 52 copie
The Jewish Writer (Collaboratore) 45 copie
Partisan Review (Collaboratore, alcune edizioni) 34 copie

Utenti con più opere

Preferito dagli utenti

Hannah Arendt ha 1 eventi trascorsi. (show)

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Nome canonico
Nome legale
Altri nomi
Data di nascita
Data di morte
Luogo di sepoltura
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Sesso
Nazionalità
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Nazione (per mappa)
Luogo di nascita
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luogo di morte
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Causa della morte
Luogo di residenza
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Istruzione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Attività lavorative
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Relazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Organizzazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Agenti
Breve biografia
Nota di disambiguazione

Biblioteca di un personaggio famoso: Hannah Arendt

Hannah Arendt ha una Legacy Library. Legacy libraries sono le biblioteche personali di famosi lettori, aggiunte dai membri di LibraryThing che appartengono al gruppo Legacy Libraries.

» profilo eredità di Hannah Arendt.

» Hannah Arendt's profilo.

» catalogo di Hannah Arendt.

Valutazioni degli utenti

Media: (4.11)
0.5 1
1 20
1.5 2
2 62
2.5 12
3 273
3.5 75
4 613
4.5 92
5 685

Immagini dell'autore (5)

(guarda tutte le 5 foto dell'autore)

Migliora questo autore

Problemi di combinazione. Questo autore ha dei problemi di combinazione che hanno bisogno di essere risolti.

Combina/separa opere

Suddivisione degli autori

Hannah Arendt attualmente è considerato un "autore unico". Se una o più opere sono di più autori distinti ma omonimi, puoi suddividere questo autore.

Comprende

Hannah Arendt è composto da 23 nomi. Puoi esaminare e separare i nomi.

Combina con

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 170,225,297 libri! | Barra superiore: Sempre visibile