Immagine dell'autore.

Bertrand Russell (1872–1970)

Autore di Storia della filosofia occidentale

398+ opere 34,916 membri 296 recensioni 132 preferito

Sull'Autore

Bertrand Arthur William Russell (1872-1970) was a British philosopher, logician, essayist and social critic. He was best known for his work in mathematical logic and analytic philosophy. Together with G.E. Moore, Russell is generally recognized as one of the main founders of modern analytic mostra altro philosophy. Together with Kurt Gödel, he is regularly credited with being one of the most important logicians of the twentieth century. Over the course of a long career, Russell also made contributions to a broad range of subjects, including the history of ideas, ethics, political and educational theory, and religious studies. General readers have benefited from his many popular writings on a wide variety of topics. After a life marked by controversy--including dismissals from both Trinity College, Cambridge, and City College, New York--Russell was awarded the Order of Merit in 1949 and the Nobel Prize for Literature in 1950. Noted also for his many spirited anti-nuclear protests and for his campaign against western involvement in the Vietnam War, Russell remained a prominent public figure until his death at the age of 97. (Bowker Author Biography) mostra meno
Fonte dell'immagine: Courtesy of the NYPL Digital Gallery (image use requires permission from the New York Public Library)

Serie

Opere di Bertrand Russell

Perche non sono cristiano (1957) 4,059 copie
I problemi della filosofia (1912) 3,338 copie
La conquista della felicita (1930) 1,821 copie
Elogio dell'ozio (1935) 1,042 copie
L'ABC della relatività (1928) 728 copie
Unpopular Essays (1950) 707 copie
Il mio pensiero (1961) 638 copie
Scienza e religione (1935) 618 copie
Matrimonio e morale (1929) 488 copie
Saggi scettici (1928) 474 copie
I principi della matematica (1903) 469 copie
Analisi della mente (1921) 344 copie
An Outline of Philosophy (1927) 299 copie
Autorità e individuo (1949) 297 copie
On Education (1926) 255 copie
Filosofia e scienza (1910) 204 copie
Un'etica per la politica (1954) 192 copie
Ritratti a memoria (1956) 184 copie
Le mie idee politiche (1962) 171 copie
E domani? (1961) 169 copie
The Will to Doubt (1941) 110 copie
The Analysis of Matter (1927) 109 copie
Realta e finzione (1961) 88 copie
Essays in Skepticism (1962) 83 copie
Teoria della conoscenza (1984) 62 copie
Living Philosophies (1931) — Collaboratore — 57 copie
La vittoria disarmata (1963) 51 copie
War Crimes in Vietnam (1962) 50 copie
The Problem of China (1922) 49 copie
Saggi logici filosofici (1973) 35 copie
Philosophy and Politics (1947) 23 copie
The ABC of Atoms (1923) 21 copie
Iniciació a la filosofia (1977) 16 copie
Justice in War-Time (1917) 15 copie
Which way to peace? (1936) 12 copie
Escritos básicos I (1985) 12 copie
Ensaios escolhidos (1992) 7 copie
Valik esseid (1994) 6 copie
Education of character (2020) 6 copie
Escritos básicos, II (1985) 5 copie
VIAJE A LA REVOLUCION (2017) 5 copie
Antología (2000) 4 copie
Pensieri (1970) 4 copie
On Denoting (2016) 4 copie
Sententies 4 copie
Moral und Politik (1972) 3 copie
The World in Epitome (2007) 3 copie
La scienza e la pace (2011) 3 copie
Let The Peoples Think (1941) 2 copie
Problemy filozofii (2003) 2 copie
Russell dice la sua. (1968) 2 copie
Contos 2 copie
Sintesi filosofica (1973) 2 copie
Planetary Effulgence (1962) 2 copie
all 1 copia
Opere 1 copia
Le Pouvoir (2003) 1 copia
Saadet Yolu 1 copia
Din ve Bilim 1 copia
On Peace 1 copia
Menneskelykke 1 copia
The Value of Philosophy (2017) 1 copia
Sosyalizm 1 copia
Saadet Yolu 1 copia
On Civil Disobedience (1961) 1 copia
Insanligin Gelecegi (2020) 1 copia

Opere correlate

Tractatus Logico-Philosophicus (1921) — Introduzione, alcune edizioni; Prefazione, alcune edizioni4,196 copie
The Age of Analysis: The 20th Century Philosophers (1955) — Collaboratore — 410 copie
Philosophy of Mind: Classical and Contemporary Readings (2002) — Collaboratore — 291 copie
Devils & Demons: A Treasury of Fiendish Tales Old & New (1991) — Collaboratore — 263 copie
ˆUn ‰mondo a parte (1951) — Prefazione, alcune edizioni258 copie
Western Philosophy: An Anthology (1996) — Autore, alcune edizioni190 copie
Atheism: A Reader (2000) — Collaboratore — 184 copie
The Norton Book of Personal Essays (1997) — Collaboratore — 142 copie
The World of Mathematics, Volume 1 (1956) — Collaboratore — 125 copie
8th Annual Edition: The Year's Best S-F (1963) — Collaboratore — 117 copie
The World of Mathematics, Volume 3 (1955) — Collaboratore — 116 copie
Knowledge: Readings in Contemporary Epistemology (2000) — Collaboratore — 75 copie
Einstein on Peace (1605) — Prefazione — 74 copie
Civil Disobedience: Theory and Practice (1969) — Collaboratore — 61 copie
God (Hackett Readings in Philosophy) (1996) — Collaboratore, alcune edizioni60 copie
Storia critica del materialismo. Voll. 1 e 2 (1865) — Introduzione, alcune edizioni55 copie
The Range of Philosophy: Introductory Readings (1964) — Collaboratore — 54 copie
The Arbor House Treasury of Mystery and Suspense (1981) — Collaboratore — 52 copie
Whither Mankind (1928) — Collaboratore — 45 copie
The Common Sense of the Exact Sciences (1885) — Prefazione, alcune edizioni37 copie
Pragmatic philosophy: an anthology (1966) — Collaboratore — 36 copie
Modern Essays (1921) — Collaboratore — 34 copie
The Penguin Book of Twentieth-Century Protest (1998) — Collaboratore — 31 copie
Containment and revolution (1967) — Collaboratore — 26 copie
A Book of Essays (1963) — Collaboratore — 26 copie
Great companions : critical memoirs of some famous friends (1959) — Collaboratore — 22 copie
Classic Essays in English (1961) — Collaboratore — 22 copie
Philosophical Issues: A Contemporary Introduction (1972) — Collaboratore — 17 copie
Nobel Writers on Writing (2000) — Collaboratore — 14 copie
Hunger and love (1931) — Introduzione — 14 copie
Gilbert Murray: An unfinished autobiography (1960) — Collaboratore — 13 copie
The sex problem in modern society; an anthology (1931) — Collaboratore — 12 copie
Los Premios Nobel de Literatura, v.1 — Collaboratore — 7 copie
Napalm — Autore — 6 copie
Rød planet : en science fiction-antologi om Mars (1970) — Collaboratore — 5 copie
Best crime stories. 4 (1971) — Collaboratore — 4 copie

Etichette

Informazioni generali

Utenti

Discussioni

Bertrand Russell in Philosophy and Theory (Mag 2016)

Recensioni

Quando l'ho iniziato non mi ha colpito molto: "il solito libro di filosofia" ho pensato. Poi, pian piano, si è rivelato per quello che è: un GRAN BEL libro di filosofia, scritto bene (anche se la traduzione su alcuni punti un po' barcolla), spiegato benissimo, dove i giudizi sono personalissimi, condivisibili o meno ma sempre giustificati e sostenuti da ottimi spunti logici (e filosofici). Peccato sia stato scritto durante la seconda guerra mondiale e quindi sostanzialmente si fermi a Marx, lasciando Wittgenstein e Aaarendt (ad esempio) fuori.
Molto bello, veramente.
… (altro)
½
 
Segnalato
sbaldi59 | 55 altre recensioni | Nov 2, 2023 |
Cosa può fare uno mentre è in carcere a causa delle sue idee pacifiste? Per Bertrand Russell la risposta è stata ovvia: scrivere un libro "divulgativo" per spiegare quanto aveva formalizzato nei Principia Mathematica. Attenzione: stiamo parlando di un testo pubblicato più di un secolo fa. Nonostante il titolo, quello che troviamo è una trattazione dei fondamenti della matematica. Dobbiamo ricordarci che Russell non è un matematico ma un logico. Questo significa - lo si vede anche nei testi di Gabriele Lolli - che i matematici sono considerati scienziati di serie B che hanno delle idee ma non sanno metterle bene in pratica. Significativa la frase con cui liquida la scelta di Dedekind di postulare che dai suoi tagli si ottengano gli irrazionali: qui poi entra anche in gioco l'ego di Russell che non è certo infimo. La traduzione di Luca Pavolini è corretta (salvo un paio di svarioni verso il fondo dove si deve essere annodato il cervello leggendo il testo, e non posso dargli torto), anche se si sente il mezzo secolo abbondante passato da quando l'ha scritta. Non posso infine dire nulla sulla prefazione di Odifreddi, perché ho letto la versione originale italiana del 1962.… (altro)
 
Segnalato
.mau. | 2 altre recensioni | Feb 26, 2021 |
L’elemento disarmante di questo libro è la semplicità. L’ingrediente per raggiungere l’agognata felicità. In effetti il percorso di Russell è estremamente semplice: ad una prima lettura quasi banale; ma non è così. Anzi. Perché è sempre utile ricordare che la vita è uno splendido passaggio. Ma breve. E la felicità è l’ingrediente che serve a dare a questo passaggio un senso. Vivere non è facile. Lo dice Vasco nel suo ultimo album. Ed è così. Il dolore, il rancore, l’invidia sono sempre dietro l’angolo. Ma basta poco, sempre Vasco, per vedere tutto da un altro punto di vista. Sono gradevoli e semplici riflessioni che aiutano a trovare un conforto in queste semplici pagine. Anche sotto il profilo metodologico, il libro è ottimamente organizzato, con paragrafi semplici ed essenziali. Un classico. Giustamente un classico.… (altro)
 
Segnalato
grandeghi | 22 altre recensioni | Sep 1, 2020 |
Stupendo. Pur capendo poco, quasi niente di fisica, il libro mi ha affascinato. Bravo.
 
Segnalato
sbaldi59 | 8 altre recensioni | Aug 26, 2018 |

Liste

Premi e riconoscimenti

Potrebbero anche piacerti

Autori correlati

John G. Slater Editor, Introduction
Harry Ruja Editor
John Egerton Piper Illustrator
Thomas Baldwin Introduction
Al Seckel Editor
Alys Russell Appendix
J. A. Hollo Translator
Anders Byttner Translator
A C Grayling Introduction
Addy Kaiser Translator
Gaspar Barbosa Translator
Mário Alves Translator
Joke de Vries Translator
Emilio Lledó Foreword
Gita Okonova-Treice Cover designer
Ivars Ījabs Translator
Joaquim Xirau Translator
John Perry Introduction
Eila Pennanen Translator
John Slater Introduction
Howard Woodhouse Introduction
Peter Clark Introduction
Michael Ruse Introduction
Laura Alves Translator
Edward Wright Designer
Aurélio Rebello Translator
Sergio Grignone Translator
G. Sans Huelin Translator
Eberhard Bubser Translator
Kai Kaila Translator
Àsgeir Scott Illustrator
Charles W. Stewart Illustrator
Luis Villoro Introduction
Kurt Gödel Foreword
Marcella Maffi Translator

Statistiche

Opere
398
Opere correlate
46
Utenti
34,916
Popolarità
#542
Voto
3.9
Recensioni
296
ISBN
1,730
Lingue
32
Preferito da
132

Grafici & Tabelle