Immagine dell'autore.

Thomas Keneally

Autore di La lista di Schindler

83+ opere 17,082 membri 284 recensioni 12 preferito

Sull'Autore

Thomas Keneally was born in Sydney, Australia on October 7, 1935. Although he initially studied for the Catholic priesthood, he abandoned that idea in 1960, turning to teaching and clerical work before writing and publishing his first novel, The Place at Whitton, in 1964. Since that time he has mostra altro been a full-time writer, aside from the occasional stint as a lecturer or writer-in-residence. He won the Booker Prize in 1982 for Schindler's Ark, which Stephen Spielberg adapted into the film Schindler's List. He won the Miles Franklin Award twice with Bring Larks and Heroes and Three Cheers for the Paraclete. His other fiction books include The Chant of Jimmy Blacksmith, Gossip from the Forest, Confederates, The People's Train, Bettany's Book, An Angel in Australia, The Widow and Her Hero, and The Daughters of Mars. His nonfiction works include Searching for Schindler, Three Famines, The Commonwealth of Thieves, The Great Shame, and American Scoundrel. In 1983, he was awarded the order of Australia for his services to Australian Literature. Thomas Keneally is the recipient of the 2015 Australia Council Award for Lifetime Achievement in Literature. The award, formerly known as the Writers' Emeritus Award, recognises 'the achievements of eminent literary writers over the age of 60 who have made an outstanding and lifelong contribution to Australian literature. (Bowker Author Biography) mostra meno
Nota di disambiguazione:

(yid) VIAF:41842145

Serie

Opere di Thomas Keneally

La lista di Schindler (1982) 8,326 copie, 96 recensioni
The Daughters of Mars (2012) 691 copie, 34 recensioni
American Scoundrel (2002) 471 copie, 9 recensioni
The Chant of Jimmie Blacksmith (1972) 440 copie, 5 recensioni
Confederates (1979) 295 copie, 2 recensioni
Searching for Schindler: A memoir (2007) 292 copie, 5 recensioni
The Playmaker (1987) 288 copie, 6 recensioni
Abraham Lincoln (2003) 280 copie, 4 recensioni
La donna del mare interno (1992) 246 copie, 3 recensioni
A River Town (1995) 238 copie, 4 recensioni
The Office of Innocence (2002) 236 copie, 2 recensioni
Towards Asmara (1979) 204 copie, 3 recensioni
Gossip from the Forest (1975) 185 copie, 1 recensione
A Family Madness (1985) 183 copie, 3 recensioni
Bettany's Book (2000) 179 copie, 1 recensione
Napoleon's Last Island (2015) 173 copie, 5 recensioni
Australians (volume 1): Origins to Eureka (2009) 169 copie, 1 recensione
The Tyrant's Novel (2003) 168 copie, 5 recensioni
Three Cheers for the Paraclete (1968) 166 copie, 6 recensioni
Bring Larks and Heroes (1967) 163 copie, 2 recensioni
Victim of the Aurora (1977) 153 copie, 1 recensione
Shame and the Captives (2013) 144 copie, 11 recensioni
Blood Red, Sister Rose (1974) 128 copie, 1 recensione
Flying Hero Class (1991) 126 copie, 1 recensione
The People's Train (2009) 108 copie, 1 recensione
The Widow and Her Hero (2007) 97 copie, 6 recensioni
Crimes of the Father (2016) 93 copie, 9 recensioni
The Dickens Boy (2020) 91 copie, 9 recensioni
Three famines (2010) 86 copie, 4 recensioni
The Book of Science and Antiquities (2018) 82 copie, 4 recensioni
Jacko (1993) 72 copie, 1 recensione
Ned Kelly & the City of the Bees (1978) 71 copie, 1 recensione
The Survivor (1969) 66 copie
The Soldier's Curse (2016) 65 copie, 7 recensioni
Season in Purgatory (1976) 58 copie
A Dutiful Daughter (1971) 56 copie
Moses the Lawgiver (1975) 46 copie
Outback (1983) 44 copie
Homebush boy (1995) 39 copie, 1 recensione
Cut Rate Kingdom (1980) 35 copie, 1 recensione
Australia (2013) 28 copie
Roos in shoes (2003) 27 copie
By the Line (1989) 27 copie
Passenger (1979) 21 copie
The Fear (1965) 19 copie
Schindler's List (Abridged Audio) (1993) 18 copie, 1 recensione
The Ink Stain (2019) — Autore — 18 copie
Corporal Hitler's Pistol (2021) 18 copie, 1 recensione
The Place at Whitton (1964) 17 copie
A Country Too Far: Writings on Asylum Seekers (2013) — A cura di — 16 copie, 1 recensione
Fanatic Heart (2022) 12 copie, 1 recensione
Our republic (1993) 7 copie
The Pact (2020) 6 copie
Bullies House (1981) 5 copie
Another country (2005) — A cura di — 2 copie
Australians 2 copie
The Book of Grandparents (2009) 2 copie
1995 1 copia
Great Shame Map (1998) 1 copia
Face of Australia (2000) 1 copia
La città delle api (2000) 1 copia

Opere correlate

L'esploratore Voss (1957) — Introduzione, alcune edizioni1,427 copie, 21 recensioni
SHINDER'S LIST (1993) — Original Book — 777 copie, 16 recensioni
Our Country's Good (1988)alcune edizioni290 copie, 1 recensione
The Best American Travel Writing 2005 (2005) — Collaboratore — 210 copie, 1 recensione
Granta 86: Film (2004) — Collaboratore — 206 copie
Granta 83: This Overheating World (2003) — Collaboratore — 175 copie, 2 recensioni
Granta 70: Australia - The New New World (2000) — Collaboratore — 167 copie, 1 recensione
Granta 91: Wish You Were Here (2005) — Collaboratore — 135 copie, 1 recensione
10 Short Stories You Must Read This Year (2009) — Collaboratore — 108 copie, 5 recensioni
Atlas of the Great Irish Famine (2012) — Collaboratore — 72 copie, 1 recensione
Strangers in Their Own Land: Young Jews in Germany and Austria Today (1986) — Preface, alcune edizioni63 copie
The Best Australian Essays: A Ten-Year Collection (2011) — Collaboratore — 29 copie, 1 recensione
Writers on writing (2002) — Collaboratore — 29 copie
The Best Australian Essays 2002 (2002) — Collaboratore — 22 copie
The Best Australian Essays 2004 (2004) — Collaboratore — 22 copie, 1 recensione
The Best Australian Essays 2003 (2003) — Collaboratore — 15 copie
Introduction to book publishing (1977) — Introduzione — 15 copie
The best Australian stories 2001 (2001) — Collaboratore — 14 copie
Sydney: Biography of a city (1999) — Prefazione — 13 copie
The Chant of Jimmie Blacksmith [1978 film] (1978) — Original book — 5 copie
Invincibles the Legend of Bradmans 1948 (1998) — Prefazione — 4 copie

Etichette

Informazioni generali

Utenti

Discussioni

1001 Group Read: November, 2011: Schindler's Ark (aka. Schindler's List) in 1001 Books to read before you die (Dicembre 2011)

Recensioni

Sono stata molto contenta di questa lettura di gennaio con LiberTiAmo: sebbene avessi visto il film di Spielberg anni e anni fa (talmente tanti da ricordarmelo a malapena, in effetti), non mi ero mai avvicinata al libro.

Sulla storia, niente da dire, naturalmente: Oscar Schindler e sua moglie Emilie figurano tra i Giusti tra le nazioni per aver salvato un migliaio di persone ebree dalla Shoah, usando i loro agganci e le loro risorse, senza risparmiarsi e senza mai rassegnarsi all’orrore e alla crudeltà gratuita.

Sullo stile con il quale Keneally ha raccontato la storia, devo dire che in alcuni punti mi è sembrato meno appassionante, nonostante le vicende narrate siano così significative. Penso di essere rimasta infastidita dal fatto che si tratta di un non-fiction novel, mentre avrei preferito leggere un non-fiction ‘puro’ – per così dire – che nella mia testa sarebbe stato più adatto per questa storia. Giusto nella mia testa, visto che La lista di Schindler ha vinto il Booker Prize nel 1982: deve essere colpa del mio potente amore per la saggistica.
… (altro)
 
Segnalato
lasiepedimore | 95 altre recensioni | Jan 12, 2024 |
《"Il guaio con te", disse a se stesso a mezza voce, davanti allo specchio, "è che sei una via mezzo fra un pazzo spericolato e uno dai piedi di piombo"》

Circa un anno nella vita di un droghiere, della sua famiglia e dell'intera comunità in una cittadina australiana all'inizio dello scorso millennio.
L'Australia era un'opportunità per tutti: dai galeotti deportativi 30 anni prima, agli immigrati europei, essenzialmente britannici, di prima o seconda generazione; fondare nuove città, coltivare, allevare, commerciare, navigare in piena uguaglianza e democrazia.
Invece no: in ogni consesso umano tendono a riformarsi le "caste" economiche e sociali con cui gli uomini sono soliti dividere il mondo per ragioni di prevaricazione; ed ecco qui che, anche in comunità così giovani, si scavano solchi per religione, politica, censo e attorno ad essi fiorisce il sottobosco delle piccole miserie umane: invidie, gelosie, maldicenze e delazioni.
Quel che c'era di bello però allora in Australia è che, in assenza di antiche fortune e di relativi appoggi familiari, ci voleva poco per passare rovinosamente e fortunosamente da una "casta" all'altra: affari o raccolti andati male, pubblici scandali, arricchimenti, matrimoni fortunati e via dicendo rimescolavano rapidamente carte e amicizie.
Comunque per gli idealisti e i sognatori i tempi sono sempre e ovunque duri Tim, il protagonista del romanzo, ne è un classico esempio: più desidera solo una vita tranquilla, lontana da ogni clamore, più gliene succedono, grazie anche ai meccanismi sopra ricordati.
Un bel libro.
… (altro)
 
Segnalato
ShanaPat | 3 altre recensioni | Jun 29, 2020 |
La lista di Schindler è un romanzo del 1982 dello scrittore australiano Thomas Keneally. Nel 1993 uscì l'adattamento cinematografico Schindler's List - La lista di Schindler, diretto Steven Spielberg, vincitore di sette Premi Oscar (fonte: Wikipedia)
 
Segnalato
MemorialeSardoShoah | 95 altre recensioni | May 13, 2020 |
storia interessante: giovinezza e maturità "dorate" tra gli anni '80 e '90 fino ad una tragedia finale che provoca nella protagonista una volontà di annullarsi e abbrutirsi senza o quasi possibilità di riscatto
 
Segnalato
ShanaPat | 2 altre recensioni | Jun 14, 2017 |

Liste

Premi e riconoscimenti

Potrebbero anche piacerti

Autori correlati

Statistiche

Opere
83
Opere correlate
23
Utenti
17,082
Popolarità
#1,300
Voto
3.9
Recensioni
284
ISBN
868
Lingue
28
Preferito da
12

Grafici & Tabelle