Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

The Hate U Give. Il coraggio della verità

di Angie Thomas

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

Serie: THUG (1)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
5,9593751,301 (4.48)262
Vincitore del Premio Mare di Libri 2018Finalista al Premio Andersen 2018, miglior libro oltre i 15 anniWaterstones Children’s Book Prize 2018Un romanzo importante. Una voce straordinariamente autentica. Un travolgente caso editorialeStarr si muove tra due mondi: abita in un quartiere di colore dove imperversano le gang ma frequenta una scuola prestigiosa, soprattutto per volere della madre, determinata a costruire un futuro migliore per i suoi figli. Vive quasi una doppia vita, a metà tra gli amici di infanzia e i nuovi compagni. Questo fragile equilibrio va in frantumi quando Starr assiste all'uccisione di Khalil, il suo migliore amico, per mano della polizia. Ed era disarmato. Il caso conquista le prime pagine dei giornali. C'è chi pensa che Khalil fosse un poco di buono, perfino uno spacciatore, il membro di una gang e che, in fin dei conti, se lo sia meritato. Quando appare chiaro che la polizia non ha alcun interesse a chiarire l'episodio, la protesta scende in strada e il quartiere di Starr si trasforma in teatro di guerriglia. C'è una cosa che tutti vogliono sapere: cos'è successo davvero quella notte? Ma l'unica che possa dare una risposta è Starr. Quello che dirà - o non dirà - può distruggere la sua comunità. Può mettere in pericolo la sua stessa vita.… (altro)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 262 citazioni

Inglese (366)  Spagnolo (2)  Tedesco (2)  Olandese (1)  Ungherese (1)  Italiano (1)  Tutte le lingue (373)
La tematica che affronta questo libro è non solo intensa ma anche tristemente attuale, basti pensare a Breonna Taylor o George Floyd. E' impossibile non rimanere colpiti davanti a tali ingiustizie quindi è ovvio che anche questa lettura non ci lascerà indifferenti.
Il problema è che al di là della prevedibile reazione emotiva suscitata da un argomento così scottante, è un romanzo che ha poco da offrire. Sono consapevole che sia uno young adult e quindi non mi aspettavo particolare profondità, ma nemmeno una trama così basica scritta con uno stile tanto pedestre. E' tutto piatto e senza brio, la vicenda si dipana tra personaggi stereotipati e dialoghi artificiosi in cui l'intento didascalico è fin troppo palese. Capisco la voglia di trasmettere un messaggio (in particolare uno così importante), ma penso che sarebbe stato perfettamente comprensibile anche senza "spiegoni" disseminati ovunque.
E' molto politically correct questo libro, sembra tutto dosato col bilancino per evitare di offendere qualcuno: c'è la bianca cattiva, ma anche il bianco buono buonissimo; c'è il poliziotto assassino, ma anche lo zio-poliziotto integerrimo. La famiglia della protagonista poi sembra uscita da qualche pubblicità, coi genitori che trasudano amore e saggezza. Insomma un effetto patinato e poco realistico, che non ci fa dimenticare nemmeno per un secondo che stiamo leggendo un "libro-che-parla-di-razzismo"
Magari da adolescente mi avrebbe fatto un altro effetto, da adulta e con molte letture alle spalle con cui fare paragoni lo trovo abbastanza insulso: certo appassiona e la lettura scorre veloce, ma scorrerà altrettanto velocemente via dalla mia memoria. ( )
  Lilirose_ | May 6, 2021 |
Shot and killed right from the start really was an attention grabber in this book. Angie Thomas wrote a relatable book, especially for this time in our world involving Black Lives Matter, police brutality, implicit bias, and white privilege. I loved how this topic was touched upon because, for some, these matters need to be acknowledged more in this world in order for change.
This book took place in the hood and expressed the difference between the black and white communities. The main character Starr Carter lived two lives; there was one life in the neighborhood of garden heights and then the Starr who attends a prestigious, private white prep school across town. I fell in love with this book and felt excitement every time I picked it up, which says a lot because reading has not always been my favorite thing. I felt like I knew this family and everything they were feeling because the details describing everything were so strong. I watched the main character, Starr, break down just about every moment, I felt like I knew each and everything she was feeling. I also really enjoyed the characters in this story because it was very clear they were all very connected and were there for each other. The relationship between the kids and Starrs parents was unreal, and I treasured how supportive and caring they were.
This book definitely was a little intense with some of the events that occurred, but I do believe it was important because it was necessary for the story line and the problems they faced. Although I really did enjoy this book, I felt that the storyline was the same, meaning similar things continuously happened and events were almost predictable. I would recommend this book 1000% for anyone over the age of 13 because it can get a little intense with the words chose for some scenes. Lastly, I would definitely recommend this to someone who has a lot of interest in these problems going on around the world or enjoys reading about how people persevere through problems.
aggiunto da kaileemccabe | modificaLibraryThing.com, Kailee McCabe (Nov 30, 2020)
 
The first-person narrative is simply beautiful to read, and I felt I was observing the story unfold in 3D as the characters grew flesh and bones inside my mind. The Hate U Give is an outstanding debut novel and says more about the contemporary black experience in America than any book I have read for years, whether fiction or non-fiction. It's a stark reminder that, instead of seeking enemies at its international airports, America should open its eyes and look within if it's really serious about keeping all its citizens safe.
aggiunto da Cynfelyn | modificaThe Guardian, Alex Wheatle (Apr 8, 2017)
 
Thomas’s debut novel offers an incisive and engrossing perspective of the life of a black teenage girl as Starr’s two worlds converge over questions of police brutality, justice, and activism.
aggiunto da g33kgrrl | modificaThe Atlantic, Anna Diamond (Mar 28, 2017)
 
The story, with so many issues addressed, can feel overwhelming at times, but then again, so can the life of an African American teen. Debut author Thomas is adept at capturing the voices of multiple characters, and she ultimately succeeds in restoring Starr’s true voice.
 
That hope seems slim indeed these days, but ultimately the book emphasizes the need to speak up about injustice, to have injustice be known even if not punished. That’s a message that will resonate with all young people concerned with fairness, and Starr’s experience will speak to readers who know Starr’s life like their own and provide perspective for others.
 

» Aggiungi altri autori (8 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Thomas, AngieAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Benedek Leila,Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bortolussi, StefanoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cartwright, DebraImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Mutsaers, JasperTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Stempel, JennaDesignerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Turpin, BahniNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Verjovsky Paul, SoniaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Per la nonna, che mi ha mostrato
che può esserci luce nel buio.
Incipit
Non sarei dovuta venire a questa festa.
Citazioni
Ultime parole
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese

Nessuno

Vincitore del Premio Mare di Libri 2018Finalista al Premio Andersen 2018, miglior libro oltre i 15 anniWaterstones Children’s Book Prize 2018Un romanzo importante. Una voce straordinariamente autentica. Un travolgente caso editorialeStarr si muove tra due mondi: abita in un quartiere di colore dove imperversano le gang ma frequenta una scuola prestigiosa, soprattutto per volere della madre, determinata a costruire un futuro migliore per i suoi figli. Vive quasi una doppia vita, a metà tra gli amici di infanzia e i nuovi compagni. Questo fragile equilibrio va in frantumi quando Starr assiste all'uccisione di Khalil, il suo migliore amico, per mano della polizia. Ed era disarmato. Il caso conquista le prime pagine dei giornali. C'è chi pensa che Khalil fosse un poco di buono, perfino uno spacciatore, il membro di una gang e che, in fin dei conti, se lo sia meritato. Quando appare chiaro che la polizia non ha alcun interesse a chiarire l'episodio, la protesta scende in strada e il quartiere di Starr si trasforma in teatro di guerriglia. C'è una cosa che tutti vogliono sapere: cos'è successo davvero quella notte? Ma l'unica che possa dare una risposta è Starr. Quello che dirà - o non dirà - può distruggere la sua comunità. Può mettere in pericolo la sua stessa vita.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.48)
0.5
1 6
1.5 1
2 16
2.5 9
3 92
3.5 38
4 398
4.5 114
5 850

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 163,128,299 libri! | Barra superiore: Sempre visibile