Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Il Milione (1928)

di Marco Polo, Rusticiano da Pisa (Autore)

Altri autori: Alvise Andreose (A cura di), Alvaro Barbieri (A cura di), Marina Mauro (Collaboratore), Lorenzo Renzi (Prefazione)

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
5,057572,153 (3.59)97
The Travels of Marco Polo, the Venetian by Marco Polo (2001)
  1. 50
    I viaggi di Ibn Battuta (bookwoman247)
    bookwoman247: Both men traveled extensively in Medeival times. It's interesting to compare the two; one from a Western perspective, and one from a Middle Eastern /North African perspective.
  2. 10
    El libro de Marco Polo di Marco Polo (caflores)
  3. 10
    Le città invisibili di Italo Calvino (Jannes, Jannes)
  4. 00
    Contemporaries of Marco Polo di Manuel Komroff (jsoos)
    jsoos: travel narratives of four others who visited the East. Marco Polo has the best publicity - but these are worth reading
  5. 00
    Marco Polo: From Venice to Xanadu di Laurence Bergreen (JGolomb)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 97 citazioni

Inglese (42)  Olandese (4)  Italiano (3)  Spagnolo (3)  Catalano (2)  Francese (1)  Svedese (1)  Ungherese (1)  Tutte le lingue (57)
Mostra 3 di 3
Una preziosissima fotografia di una parte del mondo nel 1200. Molto interessante da tutti i punti di vista. ( )
  Anshin | Jan 16, 2024 |
15 SETTEMBRE 1254 nasce Marco Polo Viaggiatore, ambasciatore e mercante (1254 - 1324). Una realtà favolosa e una fervida inventiva. Non si sa molto dell’infanzia di Marco Polo: quasi sicuramente vive a Venezia, perde prestissimo la madre e viene allevato dagli zii, dopo il nuovo matrimonio del padre.

Riceve una buona educazione, apprende le strategie del commercio, impara a navigare e a far di conto, anche con valuta straniera. All’età presumibile di 17 anni parte con il padre e lo zio, siamo nel 1271, per la Cina e arriva, tre anni e mezzo dopo, al cospetto del più grande sovrano orientale dell’epoca, Kublai Kahn, fondatore del primo Impero cinese della dinastia Yuan.

Si legge nel Milione: «Quando gli due fratelli e Marco giunsero alla gran città ov’era il Gran Cane, andarono al mastro palagio, ov’egli era con molti baroni, e inginocchiaronsi dinanzi da lui [...] e molto si umigliarono a lui. Egli li fece levare suso, e molto mostrò grande allegrezza, e domandò loro chi era quello giovane ch’era con loro. Disse messer Nicolò: “Egli è vostro uomo e mio figliuolo”.

Disse il Gran Cane: “Egli sia il ben venuto, e molto mi piace”.» Da quel momento, Marco diviene consigliere e ambasciatore, inizia a viaggiare e si spinge in India, nel Yunnan, nel Tibet, in Birmania: 15.000 km, attraversando deserti, steppe, montagne. Tornato in patria, dopo più di vent’anni, quando ormai lo si crede morto, detta il resoconto del suo straordinario viaggio a Rustichello da Pisa, l’amico conosciuto nelle prigioni genovesi.

Nasce così Il libro delle meraviglie, scritto in lingua francese, cui seguono i rifacimenti in lingua volgare dal titolo Il Milione. I racconti di Marco Polo hanno dato adito a leggende, dubbi e molta incredulità. Se da una parte l’autore si attribuisce meriti che non ha, millantando di aver avuto un ruolo decisivo nella conquista di Xiangyang, che in realtà era stata conquistata due anni prima dal Kublai Kahn, dall’altra, senza i suoi racconti delle meraviglie, come le lingue di fuoco che scaturiscono dal suolo in Persia, nulla si saprebbe sull’Impero cinese del XIII secolo.

La Cina medievale, che è davvero il centro del mondo, superiore all’Occidente in molti campi, viene raccontata in quello che diventa un vero e proprio bestseller, un misto di bugie e verità, racconti fedeli e ricordi imprecisi, errori e abbaglianti splendori. Testimonianza unica, che restituisce di Marco Polo l’immagine di un cronista fantasioso, ma anche di un viaggiatore attento e curioso. (Almamatto)

------

Marco Polo nel suo libro "Il Milione" ha raccontato molte descrizioni affascinanti e incredibili dei luoghi che ha visitato durante i suoi viaggi in Oriente. Ecco alcune delle descrizioni più famose e sorprendenti presenti nel suo libro:

La Città di Khanbaliq (Pechino): Marco Polo descrive Pechino come una città enorme e magnifica, con grandi palazzi e templi, strade ordinate e un gran numero di abitanti. Descrive anche la sontuosità della corte dell'imperatore Kublai Khan e le sue ricchezze.

La Grande Muraglia: Marco Polo ha descritto la Grande Muraglia cinese come una meraviglia architettonica, una struttura imponente e massiccia che si estendeva per migliaia di chilometri attraverso le terre cinesi. Ha sottolineato la grandezza e la maestosità della muraglia e il suo scopo difensivo.

La Via della Seta: Marco Polo ha documentato il percorso della Via della Seta e ha descritto le città e le regioni attraversate, insieme alle merci preziose e alle diverse culture che si incontravano lungo il cammino. Ha descritto le carovane di cammelli cariche di merci preziose e ha sottolineato l'importanza economica di questa rotta commerciale.

I diamanti di Golconda: Marco Polo ha menzionato la città di Golconda nell'attuale India, famosa per i suoi diamanti. Ha descritto la miniera di diamanti come un luogo incredibile dove si trovavano pietre preziose di dimensioni straordinarie.

Le Isole dell'Indonesia: Marco Polo ha raccontato delle isole dell'Indonesia, come Sumatra e Giava, descrivendo la ricchezza delle loro risorse naturali, come le spezie, il legno pregiato e i metalli preziosi. Ha anche descritto la vita dei popoli indigeni e le loro abitudini.

Queste sono solo alcune delle descrizioni più affascinanti presenti nel libro di Marco Polo. Le sue narrazioni hanno fornito agli europei dell'epoca una visione straordinaria di terre lontane e culture esotiche, alimentando l'immaginazione e stimolando ulteriori esplorazioni e scoperte geografiche. ( )
  AntonioGallo | Sep 14, 2022 |
Mostra 3 di 3
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (444 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Polo, MarcoAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Rusticiano da PisaAutoreautore principaletutte le edizioniconfermato
Andreose, AlviseA cura diautore secondariotutte le edizioniconfermato
Barbieri, AlvaroA cura diautore secondariotutte le edizioniconfermato
Mauro, MarinaCollaboratoreautore secondariotutte le edizioniconfermato
Renzi, LorenzoPrefazioneautore secondariotutte le edizioniconfermato
Armiño, MauroA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Øye, AgneteTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Badel, Pierre-YvesA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bellonci, MariaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bertolucci Pizzorusso, Valeriaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Blay, Frédéric LeA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bringsværd, Tor ÅgePrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Camesasca, EttoreA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cardona, Giorgio RaimondoCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Carrera Díaz, ManuelA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cliff, NigelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Corbino, JonIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Della Valle, ValeriaPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Dwiggins, W. A.Illustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Friston, Adrian deIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Göransson, G.Immagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gemme, Francis R.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gordon, WitoldIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Guignard, EliseTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Haakman, AntonTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Harris, PeterA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Joki, Aulis J.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jonckheere, KarelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Komroff, ManuelA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lapshin, Nikolai FodorovitchIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Latham, RonaldA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Malvano, Maria VittoriaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Marsden, Edward W.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Marsden, WilliamTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Masefield, JohnIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Moule, Arthur ChristopherA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Painter, Douglas M.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pisa, Rustichello daAutoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ricci, AldoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ronchi, GabriellaA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rossabi, MorrisA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rugoff, MiltonA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Segre, CesarePrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Strizzi, SergioFotografoautore secondarioalcune edizioniconfermato
t'Serstevens, AlbertTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Tusseau, Jean-PierreTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Waugh, TeresaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wright, ThomasA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Yerasimos, StéphaneA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Yule, HenryTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Titolo originale
Titoli alternativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Eventi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
The Venetian Marco Polo is not only the most renowned traveler in world history, but he and his book have generated more speculation then almost any other person or volume in world literature.
Citazioni
Ultime parole
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico
The Travels of Marco Polo, the Venetian by Marco Polo (2001)

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.59)
0.5
1 11
1.5 2
2 21
2.5 5
3 97
3.5 27
4 131
4.5 4
5 53

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 204,647,202 libri! | Barra superiore: Sempre visibile