Immagine dell'autore.

Alexis de Tocqueville (1805–1859)

Autore di La democrazia in America

189+ opere 13,850 membri 95 recensioni 18 preferito

Sull'Autore

French writer and politician Alexis de Tocqueville was born in Verneuil to an aristocratic Norman family. He entered the bar in 1825 and became an assistant magistrate at Versailles. In 1831, he was sent to the United States to report on the prison system. This journey produced a book called On the mostra altro Penitentiary System in the United States (1833), as well as a much more significant work called Democracy in America (1835--40), a treatise on American society and its political system. Active in French politics, Tocqueville also wrote Old Regime and the Revolution (1856), in which he argued that the Revolution of 1848 did not constitute a break with the past but merely accelerated a trend toward greater centralization of government. Tocqueville was an observant Catholic, and this has been cited as a reason why many of his insights, rather than being confined to a particular time and place, reach beyond to see a universality in all people everywhere. (Bowker Author Biography) mostra meno

Serie

Opere di Alexis de Tocqueville

La democrazia in America (1835) 5,791 copie
2: La democrazia in America (1840) 940 copie
Ricordi (1893) 190 copie
Memoir on Pauperism (1997) 86 copie
Letters from America (2000) 57 copie
Viaggio negli Stati Uniti (1959) 44 copie
American Institutions and Their Influence (1851) — Autore — 31 copie
Tocqueville's America (1983) 18 copie
Regards sur le Bas-Canada (2003) 10 copie
Minnen (2015) 7 copie
Cogunlugun Zorbaligi (2020) 6 copie
Dizionario delle idee (1997) 6 copie
Correspondencia (1985) 3 copie
Wspomnienia (1987) 2 copie
Democracy in America (abridged) — Autore — 2 copie
Viaggi (1997) 2 copie
Toqueville (2013) 2 copie
De la colonie en Algérie (1837) — Autore — 2 copie
Dawne rządy a rewolucja (2019) 1 copia
Listy (1999) 1 copia
Scritti politici (2013) 1 copia

Opere correlate

The Rag and Bone Shop of the Heart: A Poetry Anthology (1992) — Collaboratore — 393 copie
The Heath Anthology of American Literature, Volume 1 (1990) — Collaboratore, alcune edizioni256 copie
American Government: Readings and Cases (1977) — Collaboratore, alcune edizioni246 copie
The Portable Conservative Reader (1982) — Collaboratore — 211 copie
Life in the Iron Mills [Bedford Cultural Editions] (1997) — Collaboratore — 143 copie
American Heritage: A Reader (2011) — Collaboratore — 83 copie
Classics of Modern Political Theory : Machiavelli to Mill (1996) — Collaboratore — 49 copie
America Visited (1937) — Collaboratore — 39 copie
The liberal tradition in European thought (1971) — Collaboratore, alcune edizioni17 copie
Sources: Notable Selections in American Government (1996) — Collaboratore — 10 copie
Conservative Texts: An Anthology (1991) — Collaboratore — 8 copie
Escritos políticos (1964) — Collaboratore — 7 copie
Civiliser la démocratie (1998) — Collaboratore — 3 copie

Etichette

Informazioni generali

Nome canonico
Tocqueville, Alexis de
Nome legale
de Tocqueville, Alexis-Charles-Henri Clerel
Altri nomi
TOCQUEVILLE, Alexis DE
DE TOCQUEVILLE, Alexis-Charles-Henri Clerel
DE TOCQUEVILLE, Alexis Charles Henri Clerel
Data di nascita
1805-07-29
Data di morte
1859-04-16
Luogo di sepoltura
Tocqueville Cemetery, Normandy, France
Sesso
male
Nazionalità
France
Luogo di nascita
Paris, France
Luogo di morte
Cannes, France
Causa della morte
Tuberculosis
Luogo di residenza
Cannes, France
Verneuil-sur-Seine, Île-de-France, France
Paris, France
Istruzione
Collège Royal, Metz
Lycée Fabert, Metz
Attività lavorative
magistrate
political philosopher
aristocrat
Organizzazioni
Chamber of Deputies (1839)
Premi e riconoscimenti
Académie française (1841)
Breve biografia
Alexis de Tocqueville was a political thinker and writer still famous today especially for his Democracy in America, the classic work that appeared in two volumes in 1835 and 1840 following his travels in the USA. Also in 1835, de Tocqueville married Mary Motley, an Englishwoman, against the wishes of his family because she was not an aristocrat.

Utenti

Recensioni

Decido di rileggere “La democrazia in America” di Alexis de Tocqueville a circa venti anni di distanza per aiutare la memoria. Il colossale lavoro dello scrittore francese, pubblicato nella prima metà del diciannovesimo secolo, apriva il dibattito sulla peculiarità della prima nazione moderna nata sulla base di una carta costituzionale. Dopo la guerra di indipedenza gli Stati americani avevano preso la strada del federalismo, attraverso la creazione degli Stati Uniti d’America che sintetizzavano le enormi differenze esistenti all’interno del Paese. Il lavoro di de Tocqueville è suddiviso in più parti che furono pubblicate in periodi diversi. Il primo libro, che descrive il sistema politico americano, in ogni sua sfaccettatura, è sicuramente il più interessante in quanto l’autore analizza tutti i fattori che garantivano la democrazia in America, dalla separazione dei poteri all’articolazione territoriale dei centri decisionali, dalla funzione della pubblica amministrazione all’organizzazione socioeconomica. La consistenza del lavoro consente a de Tocqueville di analizzare ogni singolo elemento rappresentando elementi che rimangono di incredibile attualità con particolare riferimento alla distinzione tra le funzioni legislative, esecutive e giudiziarie. I successivi libri, sicuramente meno brillanti, analizzano le peculiarità dell’organizzazione sociale americana, sezionando i singoli elementi della struttura economica, politica e valoriale dell’America e sottolineandone le peculiarità, prima di tutte la distanza fisica con le grandi potenze europee e asiatiche che consentiva e consente al Paese di non temere eventuali aggressioni militari. “La democrazia in America” è un libro sicuramente impegnativo ma resta un classico fondamentale del pensiero occidentale.… (altro)
½
 
Segnalato
grandeghi | 33 altre recensioni | Nov 18, 2022 |
ubblicato nel 1856, L’antico regime e la rivoluzione costituisce un punto di svolta nella storiografia sulla rivoluzione francese: in un’indagine approfondita, nata dall’analisi di moltissimi documenti, testimonianze e atti pubblici, Tocqueville non solo fa luce sulle contraddizioni interne all’antico regime che portarono ai moti del 1789, ma dimostra anche – ribaltando la vulgata tradizionale che vedeva nella rivoluzione un punto di assoluta rottura – una sorprendente continuità nell’ordinamento giuridico e amministrativo della Francia prerivoluzionaria e di quella ottocentesca. Eccezionale per la limpidezza della trattazione, l’opera di Tocqueville rappresenta ancora oggi un testo fondamentale per comprendere uno dei momenti fondativi dell’Europa moderna, un prezioso modello di analisi per osservare in che modo gli aspetti sociali, giuridici e politici si intreccino nel determinare i mutamenti delle società.… (altro)
 
Segnalato
kikka62 | 7 altre recensioni | Mar 18, 2020 |

Liste

Premi e riconoscimenti

Potrebbero anche piacerti

Autori correlati

Alan S. Kahan Translator, Editor
Francis Bowen Editor, Translator
Henry Reeve Translator
Roger Boesche Editor, Translator
Hugh Griffith Introduction
Michael Kammen Introduction
Aurelian Criautu Editor/Translator
Jeremy Jennings Editor/Translator
Delba Winthrop Editor, Translator
George Lawrence Translator
John Stuart Mill Introduction
Alvin Lustig Cover designer
Harvey C. Mansfield Translator, Editor
Harold J. Laski Introduction
Stephen D. Grant Translator
Gerald Bevan Translator
Eduardo Nolla Translator
Ralph Raico Contributor
Daniel Boorstin Introduction
Alan Ryan Introduction
Max Lerner Editor
Joseph Epstein Introduction
François Furet Editor, Preface
John Lukacs Translator, Editor
Daniel J. Boorstin Introduction
Leonard Baskin Cover designer
Joan Casas Translator
Stuart Gilbert Translator
Hugh Brogan Introduction
Frederick Brown Editor, Translator
A. P. Kerr Editor
Fernand Braudel Introduction
Jennifer Pitts Editor, Translator
Gertrude Himmelfarb Introduction
Emmet Larkin Translator, Editor
James Toupin Translator
John Stone Editor
Karl Marx Contributor

Statistiche

Opere
189
Opere correlate
16
Utenti
13,850
Popolarità
#1,671
Voto
4.1
Recensioni
95
ISBN
638
Lingue
24
Preferito da
18

Grafici & Tabelle