Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

IL CACCIATORE DI AQUILONI (2007)

di Marc Forster (Director), David Benioff (Screenplay)

Altri autori: Khalid Abdalla (Actor), Homayoun Ershadi (Actor), Khaled Hosseini (Original book), Atossa Leoni (Actor), Walter F. Parkes (Producer)3 altro, Shaun Toub (Actor), E. Bennett Walsh (Producer), Rebecca Yeldham (Producer)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
608529,012 (4.08)5
In a divided country on the verge of war, two childhood friends, Amir and Hassan, are about to be torn apart forever. It's a glorious afternoon in Kabul and the skies are bursting with the exhilarating joy of a kite-fighting tournament. But in the aftermath of the day's victory, one boy's fearful act of betrayal will mark their lives forever and set in motion an epic quest for redemption. Now, after twenty years of living in America, Amir returns to a perilous Afghanistan under the Taliban's iron-fisted rule to face the secrets that still haunt him and take one last daring chance to set things right.… (altro)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 5 citazioni

Il film racconta in un lungo flashback di Amir, un ragazzo afghano pashtun di Kabul, orfano di madre, e del suo amico, Hassan, figlio del suo servo hazara. I due bambini giocavano a "cacciare" gli aquiloni, ovvero cercare di tagliare il filo dell'aquilone avversario. Un giorno Hassan e Amir incontrano dei ragazzi più grandi con ideali razzisti sulle diverse etnie, e Hassan, per proteggere l'amico, li minaccia con una fionda. Questi ultimi si vendicheranno in seguito violentando Hassan. Amir, assistendo di nascosto a tale ritorsione, per paura e ingenuità non va ad aiutarlo. Dopo quest'avvenimento, Amir cercherà di non stare più in compagnia di Hassan e di farlo traslocare assieme al padre Alì.
Nel 1979, durante l'invasione sovietica dell'Afghanistan, Amir e suo padre scappano in Pakistan, da dove poi si trasferiscono in California, negli Stati Uniti. Qui Amir trascorre la sua adolescenza: si laurea in lingua inglese, si innamora e sposa la figlia di un ex generale afghano e purtroppo suo padre muore per un cancro ai polmoni. Nel 2000 Rahim Khan, grande amico di suo padre, che era dapprima rimasto a Kabul e poi costretto anch'egli a trovare rifugio in Pakistan, gli chiede di fargli visita (questo evento riporta a galla i ricordi dell'infanzia raccontati nel flashback). Amir arriva in aereo fino in Pakistan dove incontra Rahim Khan, ormai anziano e malato, che gli riferisce la morte di Hassan, ucciso dai talebani mentre proteggeva la sua abitazione.
Hassan inoltre ha avuto un figlio, Sohrab, e per ultimo Amir viene a conoscenza del segreto che suo padre gli ha sempre tenuto nascosto: Amir e Hassan erano fratelli avuti da donne diverse. Scioccato, Amir decide di cercare il nipote; pertanto rientra in Afghanistan accompagnato da Farid, travestendosi indossando una barba finta, e le tracce lo conducono fino ad un edificio utilizzato come orfanotrofio. Ma qui si scopre che un talebano diverse volte veniva a prendersi bambini e bambine, che quasi mai tornavano. Così Amir continua la ricerca di questo bambino in un fortino controllato dai miliziani. Qui incontrerà il comandante Assef, ovvero il ragazzo che ha violentato Hassan quando era ancora bambino.
Assef mostra il bambino e riconosce Amir, strappandogli la barba finta. Così si vendica per i torti subiti da Amir e Hassan da bambini e inizia la colluttazione tra i due; Amir si trova in difficoltà ma Sohrab, proprio come il padre molti anni prima, punta una fionda contro il comandante e lo acceca, uccidendolo e vendicando la violenza fatta a suo padre anni prima. Amir poi prende il nipote e fuggono dal fortino, riuscendo così a scappare, mentre i talebani gli sparavano. Passato il confine finalmente sono entrambi salvi. Così Amir torna con Sohrab negli Stati Uniti e rivede la moglie.
Nel finale del film Amir, mentre cacciava alcuni aquiloni col nipote in un parco, ripete i gesti compiuti da Hassan molti anni prima, dicendo anche al nipote, come spesso aveva fatto il fratello: «Per te un milione di volte!». Grazie a questa frase riesce a redimersi ed a tornare “buono”. ( )
  videotecadsu | Jul 21, 2014 |
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (12 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Forster, MarcDirectorautore primariotutte le edizioniconfermato
Benioff, DavidScreenplayautore principaletutte le edizioniconfermato
Abdalla, KhalidActorautore secondariotutte le edizioniconfermato
Ershadi, HomayounActorautore secondariotutte le edizioniconfermato
Hosseini, KhaledOriginal bookautore secondariotutte le edizioniconfermato
Leoni, AtossaActorautore secondariotutte le edizioniconfermato
Parkes, Walter F.Producerautore secondariotutte le edizioniconfermato
Toub, ShaunActorautore secondariotutte le edizioniconfermato
Walsh, E. BennettProducerautore secondariotutte le edizioniconfermato
Yeldham, RebeccaProducerautore secondariotutte le edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Citazioni
Ultime parole
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
This is the film. DO NOT combine with the book.
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
DDC/MDS Canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese

Nessuno

In a divided country on the verge of war, two childhood friends, Amir and Hassan, are about to be torn apart forever. It's a glorious afternoon in Kabul and the skies are bursting with the exhilarating joy of a kite-fighting tournament. But in the aftermath of the day's victory, one boy's fearful act of betrayal will mark their lives forever and set in motion an epic quest for redemption. Now, after twenty years of living in America, Amir returns to a perilous Afghanistan under the Taliban's iron-fisted rule to face the secrets that still haunt him and take one last daring chance to set things right.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (4.08)
0.5
1 1
1.5
2 1
2.5
3
3.5 1
4 10
4.5
5 7

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 158,949,825 libri! | Barra superiore: Sempre visibile