Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Figli e amanti (1913)

di D. H. Lawrence

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
9,44399807 (3.57)1 / 319
"Figli ed amanti", da molti considerata il primo capolavoro di David Herbert Lawrence.Nel romanzo viene messo in risalto l'attaccamento quasi morboso che una madre prova verso il proprio figlio prediletto, non essendo amata dal marito: è il complesso di Edipo da poco messo chiaramente in luce dalla psicoanalisi di Sigmund Freud. Il rapporto affettivo che lo tiene legato diventerà sempre più per il giovane una catena fisica e psicologica, condizionandolo fino a rovinargli completamente l'esistenza. David Herbert Lawrence (1885 - 1930) è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, saggista e pittore inglese.I libri più famosi di Lawrence sono "Figli ed amanti" (1913) e "L'amante di Lady Chatterley" (1928), quest'ultimo subito al centro di polemiche e di scandali.… (altro)
1910s (10)
100 (33)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 319 citazioni

Inglese (94)  Spagnolo (1)  Italiano (1)  Danese (1)  Tedesco (1)  Olandese (1)  Tutte le lingue (99)
Incipit
Dopo Hell Row ci furono i Bottoms. Hell Row era un gruppo di tozze casette dal tetto di paglia, ammucchiate sulla riva del torrente a Greenhill Lane. Ci vivevano i minatori che lavoravano nei pozzi, due campi più in là. Il torrente correva sotto gli ontani e il poco carbone tirato su dalle cisterne dal lento giro degli asini non arrivava ad annerirne le foglie. Pozzi eguali costellavano tutto il paese; alcuni risalivano addirittura ai tempi di Carlo II. E gli uomini e gli asini scavavano giù nella terra, come formiche, macchiando di cumuli neri i prati e i campi di grano. Erano appunto le capanne di questi minatori che sparse qua e là, a gruppi o isolate, insieme alle case dei contadini e a quelle dei calzettai, formavano il villaggio di Bestwood.

L'ambiente del romanzo è, almeno nella prima parte, quello minerario, circondato dalla campagna. Poi arriverà anche l'ambiente cittadino (Nottingham) con le fabbriche.
I personaggi sono:
- Gertrude Coppard, la madre di William, Paul e Anne, sposa non felice di
- Walter Morel, minatore
- William Morel, figlio primogenito, va a lavorare a Londra, con successo, ha un rapporto superficiale e con una ragazza e muore giovane
- Paul Morel, secondogenito sul quale si riversa l'amore possessivo della madre, dopo la morte di William
- Miriam, vive in una fattoria con i genitori e i fratelli ed è l'amore "spirituale" e irrealizzato di Paul
- Clara Dawes, sposata e separata, è l'amore carnale di Paul
- Baxter Dawes, marito di Clara, nemico e poi "amico" di Paul, quando gli lascerà Clara.

Il centro del romanzo è il rapporto tra Paul e la madre. E' lei, in fondo, l'unica vera amante prima di William. poi di Paul. Vittima di un matrimonio infelice, anche per le differenze culturali tra lei e il marito minatore, riversa sui figli l'amore che non ha potuto dare al marito.Quello che non vuole è che qualche donna gli porti via l'anima di Paul e il pericolo maggiore, in tal senso, è rappresentato da Miriam, con la quale Paul condivide, per lunghi periodi, sentimenti, pensieri, sensazioni. Infatti Miriam, nonostante i vari avvicinamenti, perde, prima a favore della madre, poi di Clara, con la quale Paul condivide solo una passione sessuale, senza concederle mai l'anima.
L'anima resta solo per la madre, fino all'ultimo, e la sua morte, nei capitoli finali è un vero tormento, di fronte al quale Paul sembra arrendersi, anche se la frase finale apre qualche speranza: "Non avrebbe preso la via delle tenebre per seguirla. In fretta camminava verso il debole, confuso mormorio della città illuminata".
Il libro si chiude nella luce, in contrasto con l'inizio "nero" del paesaggio minerario.

Ho apprezzato maggiormente la prima parte, quella dell'ambiente minerario e dell'infanzia povera dei protagonisti. Ho fatto il tifo per Miriam, sperando (invano) che Paul si staccasse dalla madre e prendesse finalmente una decisione. Ma è proprio il tema dell'attaccamento madre-figlio il centro del romanzo.
Interessante èp anche la descrizione dell'ambiente di lavoro di Paul, una piccola fabbrica tessile, con numerosa e varia presenza femminile.

Temi: rapporto madre/figlio; miniere e minatori; natura e campagna; industria tessile; vita cittadina; agricoltura; malattie; morte; passione artistica; religione cristiana; spiritualità/sessualità; Londra; Nottingham. ( )
  ren47 | Sep 14, 2015 |
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (21 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Lawrence, D. H.autore primariotutte le edizioniconfermato
Anderson, BarbaraTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Baron, CarlA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Baron, HelenA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Beal, AnthonyIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Blake, VictoriaIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brotherus, AuneTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cancogni, FrancaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Daly, MacdonaldA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
de la Plaza, LuisTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
DeMott, BenjaminIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Durov, ValerieA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Dyer, GeoffIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Eyre, Sir RichardIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fournier-Pargoire, JeanneTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Francioli, PaolaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gelli, PieroIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gibson, JamesA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gilbert, YvonneImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gilpin, SamPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gopegui, BelénPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Halson, GeoffreyA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Hilská, KateřinaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ilona, RónaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jackson, DennisPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kazin, AlfredIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kliphuis, J.F.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kristensen, TomTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Martínez-Lage, MiguelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Morrison, BlakeIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Moynahan, JulianA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nordon, PierreTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Oeser, Hans-ChristianTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Robinson, SheilaIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Sagar, KeithIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Slack, PaulNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Sterlin, JennyNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Thorne, BobIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Trotter, DavidA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vance, SimonNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Venning, ChristopherA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

Ha l'adattamento

È riassunto in

Ha come guida di riferimento/manuale

Ha uno studio

Ha come commento al testo

Ha come guida per lo studente

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
TO EDWARD GARNETT
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
"The Bottoms" succeeded to "Hell Row."
Citazioni
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
See also the Wikipedia article.
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

"Figli ed amanti", da molti considerata il primo capolavoro di David Herbert Lawrence.Nel romanzo viene messo in risalto l'attaccamento quasi morboso che una madre prova verso il proprio figlio prediletto, non essendo amata dal marito: è il complesso di Edipo da poco messo chiaramente in luce dalla psicoanalisi di Sigmund Freud. Il rapporto affettivo che lo tiene legato diventerà sempre più per il giovane una catena fisica e psicologica, condizionandolo fino a rovinargli completamente l'esistenza. David Herbert Lawrence (1885 - 1930) è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, saggista e pittore inglese.I libri più famosi di Lawrence sono "Figli ed amanti" (1913) e "L'amante di Lady Chatterley" (1928), quest'ultimo subito al centro di polemiche e di scandali.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.57)
0.5 5
1 51
1.5 4
2 117
2.5 21
3 366
3.5 68
4 439
4.5 43
5 241

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

Penguin Australia

2 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Penguin Australia.

Edizioni: 0141441445, 0141199857

Tantor Media

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Tantor Media.

» Pagina di informazioni sull'editore

Urban Romantics

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Urban Romantics.

» Pagina di informazioni sull'editore

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 201,898,755 libri! | Barra superiore: Sempre visibile