Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Gödel, Escher, Bach: an Eternal Golden Braid (1979)

di Douglas R. Hofstadter

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
12,023117382 (4.34)2 / 223
Douglas Hofstadter's book is concerned directly with the nature of "maps' or links between formal systems. However, according to Hofstadter, the formal system that underlies all mental activity transcends the system that supports it. If life can grow out of the formal chemical substrate of the cell, if consciousness can emerge out of a formal system of firing neurons, then so too will computers attain human intelligence. Gödel, Escher, Bach is a wonderful exploration of fascinating ideas at the heart of cognitive science: meaning, reduction, recursion, and much more.… (altro)
Aggiunto di recente datlwright, biblioteca privata, brendanowicz, Winter-Home-Library, harrytlotus, sjfloat, andrisll, LibraryCake, ejmw, mlavallee
Biblioteche di personaggi celebriTerence Kemp McKenna, Iris Murdoch
  1. 101
    Cryptonomicon di Neal Stephenson (Zaklog)
    Zaklog: Cryptonomicon strikes me as the kind of book that Hofstadter would write if he wrote fiction. Both books are complex, with discursive passages on mathematics and a positively weird sense of humor. If you enjoyed (rather than endured) the explanatory sections on cryptography and the charts of Waterhouse's love life (among other, rarely charted things) you should really like this book.… (altro)
  2. 60
    Logicomix di Apostolos Doxiadis (tomduck, EerierIdyllMeme)
    EerierIdyllMeme: An obvious suggestion (surprised it's not here already). Both are creative and fictional riffing off of formal logic and incompleteness.
  3. 50
    Metamagical Themas: Questing for the Essence of Mind and Pattern di Douglas R. Hofstadter (JFDR)
  4. 40
    Incompleteness: The Proof and Paradox of Kurt Gödel di Rebecca Goldstein (michaeljohn)
  5. 20
    Un matematico legge i giornali: difendersi con la logica dai trucchi dell'informazione di John Allen Paulos (heidialice)
    heidialice: GEB is a thousand times as intense, but if you enjoyed the parts about self-referentiality it's worth a skim. Conversely, if GEB is just too much, Paulos' concise introduction to the theme is very accessible.
  6. 00
    Things to Make and Do in the Fourth Dimension di Matt Parker (Lorem)
    Lorem: Things in 4D I consider a more accessible version of GEB in its breadth and how it does get to complex topics. If you enjoyed the more complicated parts of 4D, definitely look at GEB and if GEB was a little too much, 4D might remind you why math(s) are never boring… (altro)
  7. 00
    The Gold Bug Variations di Richard Powers (hippietrail)
  8. 33
    A New Kind of Science di Stephen Wolfram (Utente anonimo)
  9. 01
    L' investigatore olistico Dirk Gently di Douglas Adams (EerierIdyllMeme)
    EerierIdyllMeme: A few similar themes (Bach, human cognition) come up in similar ways.
  10. 03
    La tavola fiamminga di Arturo Pérez-Reverte (P_S_Patrick)
    P_S_Patrick: Arturo Perez-Reverte has recieved inspiration for his excellent mystery thriller from Hofstadter's Godel Escher Bach, even without some of the chapter introduciton quotes, that much is clear. He uses the bewildering Escherian theme of worlds within a world, Godels incompleteness theorum is alluded to in the monologue of one character, and Bach is discussed in relevance to the mystery too, along with a few miscellaneous paradoxes which are also slipped in, in a similar spirit in which they permeate the more complex non-fictional work. Non-fiction readers who have enjoyed GEB should be amused by the Flanders panel, and I think they should enjoy it even if they do not often dip into fiction. It would be harder to recommend GEB to fans of the Flanders Panel, due to its sheer length, but if you were intrigued by the themes in the story then it should at least be worth finding GEB in a library and dipping into it.… (altro)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Inglese (113)  Ebraico (1)  Spagnolo (1)  Danese (1)  Svedese (1)  Tutte le lingue (117)
1-5 di 117 (prossimo | mostra tutto)
One could write a full dissertation on this book alone. What a monumental masterpiece! Exactly the book I needed to read at this time in my mental life. Thank you, Mr. Hofstadter. ( )
1 vota chrisvia | Apr 29, 2021 |
Hands down, the best book I have ever read! ( )
  LesKoller | Feb 17, 2021 |
NA
  pszolovits | Feb 3, 2021 |
It's hard to make some kind of critical review of this given that it's been...a long amount of time since I was last in a computer science/math classroom. I think that Hofstadter does a good job of laying out the groundwork for the connection between G/E/B, but he makes this leap that a lot of people writing books on technical topics for people who are not well-versed in technical topics (read: me) do that I hate, which is "there will be no slowing down, I assume that your mental projections of my fun analogy now map perfectly onto Actual Topic X which I will now discuss in detail using the actual technical terms, and God help you if you get lost". Overall, it was reasonably enjoyable, but became a slog quickly around the halfway-60% point. If I had read this back when I was actually getting a degree and thinking about this stuff every day, I think I'd have enjoyed it more. ( )
  skolastic | Feb 2, 2021 |
mi ci sono voluti 2 anni (con frequenti pause) per finirlo, probabilmente ne ho capito il 45% (stima ottimistica), ma ne è valsa la pena. Questo infatti non è un libro, è un universo da scoprire soprattutto per chi, come me, non ha una formazione in logica e matematica. Si tratta di un'opera monumentale, che a prima vista sembra trattare vari aspetti di molte discipline scientifiche, senza un filo conduttore preciso, solo proseguendo con la lettura ci si rende conto dell'obbiettivo dell'autore: dimostrare la possibilità che un sistema formale possa prendere coscienza di se nonostante il teorema di Gödel (troppo complicato spiegarlo, andate qui: http://bit.ly/6w6oqn)..la possibilità dell'intelligenza artificiale quindi. Una lunga cavalcata attraverso la matematica, le neuroscienze e la genetica, ricco di simboli, contrappunti letterari e citazioni: probabilmente una lettura molto difficile per i profani al cui fascino, però, nessuno è capace di restare immune) ( )
  JoeProtagoras | Jan 28, 2021 |

» Aggiungi altri autori (22 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Hofstadter, Douglas R.autore primariotutte le edizioniconfermato
尚紀, 柳瀬Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Feuersee, HermannTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jonkers, RonaldTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Usabiaga, Mario A.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wahlén, JanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wolff-Windegg, PhilipTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Dati dalle informazioni generali olandesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
To M. and D.
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Frederick the Great, King of Prussia, came to power in 1740.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
In its absolute barest form, Gödel's discovery involves the translation of an ancient paradox in philosophy into mathematical terms. That paradox is the so-called Epimenides paradox, or liar paradox. Epimenides was a Cretan who made one immortal statement: “All Cretans are liars.”
Whereas the Epimenides statement creates a paradox since it is neither true nor false, the Gödel sentence G is unprovable (inside P.M.) but true. The grand conclusion? That the system of Principia Mathematica is “incomplete”—there are true statements of number theory which its methods of proof are too weak to demonstrate.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
Douglas Hofstadter's book is concerned directly with the nature of "maps' or links between formal systems. However, according to Hofstadter, the formal system that underlies all mental activity transcends the system that supports it. If life can grow out of the formal chemical substrate of the cell, if consciousness can emerge out of a formal system of firing neurons, then so too will computers attain human intelligence. Gödel, Escher, Bach is a wonderful exploration of fascinating ideas at the heart of cognitive science: meaning, reduction, recursion, and much more.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Il libro che ha svelato a una immensa quantità di lettori, in tutto il mondo, gli incanti e le trappole di un’Eterna Ghirlanda Brillante i cui fili si chiamano intelligenza artificiale, macchina di Turing, teorema di Gödel. Una «fuga metaforica» nel variegato mondo che si dispiega fra la mente, il cervello e i computer.

«Ogni due o tre decenni un autore ignoto produce un libro di tale profondità, chiarezza, vastità, acume, bellezza e originalità che subito esso viene riconosciuto come un avvenimento di prima importanza: Gödel, Escher, Bach è un’opera di tal genere… La struttura di questo libro è satura di complicato contrappunto non meno di una composizione di Bach o dell’Ulisse di Joyce»

MARTIN GARDNER, «Scientific American»
(piopas)
Riassunto haiku

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (4.34)
0.5 1
1 13
1.5 4
2 56
2.5 16
3 195
3.5 38
4 545
4.5 99
5 1030

Penguin Australia

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Penguin Australia.

» Pagina di informazioni sull'editore

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 157,800,631 libri! | Barra superiore: Sempre visibile