Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Virgole per caso: tolleranza zero per gli errori di punteggiatura (2003)

di Lynne Truss

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
14,198316301 (3.81)282
We all know the basics of punctuation. Or do we? A look at most neighborhood signage tells a different story. Through sloppy usage and low standards on the internet, in email, and now text messages, we have made proper punctuation an endangered species. In Eats, Shoots & Leaves, former editor Lynne Truss dares to say, in her delightfully urbane, witty, and very English way, that it is time to look at our commas and semicolons and see them as the wonderful and necessary things they are. This is a book for people who love punctuation and get upset when it is mishandled. From the invention of the question mark in the time of Charlemagne to George Orwell shunning the semicolon, this lively history makes a powerful case for the preservation of a system of printing conventions that is much too subtle to be mucked about with.… (altro)
Aggiunto di recente daPaulLinsay, biblioteca privata, LisaDMcLaughlin, sliu16750, raany, lattermild, ohmyrugman, jpc_lib, garryjr
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 282 citazioni

Inglese (311)  Italiano (2)  Olandese (1)  Ebraico (1)  Tutte le lingue (315)
Mostra 2 di 2
Un approccio davvero divertente alla punteggiatura. In realtà lapunteggiatura di cui si parla è quella inglese ma è una lettura molto utile per cogliere le differenze tra la punteggiatura italiana e quella inglese (penso, ad esempio, al trattino lungo).
Segnalato da Alice Gerratana
  Biblit | May 30, 2011 |
Un manuale sulla punteggiatura, inaspettato e clamoroso bestseller in Inghilterra e negli Stati Uniti, scritto da una giornalista stanca di rabbrividire leggendo testi in cui punti e virgole sono messi al posto sbagliato. Tra esilaranti equivoci e clamorosi errori derivanti da un uso improprio della punteggiatura, Lynne Truss ci insegna a comunicare nel rispetto della lingua e delle sue regole.

Nella redazione del mitico "New Yorker" il dissidio andava in scena ogni giorno. Se il caporedattore scriveva che i colori della bandiera americana sono "rosso, bianco, e blu", il suo collaboratore ribatteva che si doveva scrivere "rosso bianco e blu", d'un fiato, perché il peso di tutte quelle virgole avrebbe impedito alla bandiera perfino di sventolare. Potevano litigare ore per una virgola. Uno le avrebbe infilate ovunque. L'altro lo accusava di soffrire del "complesso cronico dell'inciso". Di gustosi aneddoti (per una virgola contestata i protestanti non vanno in Purgatorio), enigmatici equivoci (Graham Greene creò un irrisolvibile mistero sul suo testamento per una virgola aggiunta sul letto di morte), clamorosi errori (un punto alla rinfusa determinò l'invasione del Transvaal) e divertenti, acute annotazioni, è pieno zeppo questo insolito pamphlet inglese sulla punteggiatura, che si è rapidamente trasformato nel più inaspettato e clamoroso dei bestsellers, provocando recensioni entusiastiche e considerazioni sociologiche. Stanca di rabbrividire leggendo testi in cui punti, virgole, due punti, punti e virgola e apostrofi erano messi a casaccio, Lynne Truss ha lanciato il suo grido di battaglia: "tolleranza zero per gli errori di punteggiatura!" Scoprendo con stupore, nel pieno dell'era di Internet e degli sms, un'insospettabile passione per gli eterni enigmi che una virgola può sollevare. ( )
  MareMagnum | Jan 26, 2006 |
Mostra 2 di 2
The first punctuation mistake in “Eats, Shoots & Leaves: The Zero Tolerance Approach to Punctuation” (Gotham; $17.50), by Lynne Truss, a British writer, appears in the dedication, where a nonrestrictive clause is not preceded by a comma. It is a wild ride downhill from there.
aggiunto da SR510 | modificaThe New Yorker, Louis Menand (Jun 28, 2004)
 
When [Truss] stops straining at lawks-a-mussy chirpiness and analyzes punctuation malpractice, she is often persuasive
 
The passion and fun of her arguments are wonderfully clear. Here is someone with abiding faith in the idea that ''proper punctuation is both the sign and the cause of clear thinking.''
 
Lynne Truss's book is (stay with this sentence, and remember the function of punctuation is to 'tango the reader into the pauses, inflections, continuities and connections that the spoken word would convey') as much an argument for clear thinking as it is a pedantic defence of obsolete conventions of written language.
aggiunto da mikeg2 | modificaThe Guardian, Nigel Williams (Nov 9, 2003)
 

» Aggiungi altri autori (6 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Truss, Lynneautore primariotutte le edizioniconfermato
Byrnes, PatIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
McCourt, FrankPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nunn, JamesImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
To the memory of the striking Bolshevik printers of St Petersburg who, in 1905, demanded to be paid the same rate for punctuation marks as for letters, and thereby directly precipitated the first Russian Revolution
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Either this will ring bells for you, or it won't.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
On the page, punctuation performs its grammatical function, but in the mind of the reader it does more than that. It tells the reader how to hum the tune.
But I can't help feeling that our punctuation system, which has served the written word with grace and ingenuity for centuries, must not be allowed to disappear without a fight.
A panda walks into a cafe.

He orders a sandwich, eats it, then draws a gun and fires two shots in the air.
"Why?" asks the confused waiter, as the panda makes towards the exit. The panda produces a badly punctuated wildlife manual and tosses it over his shoulder.
"I'm a panda," he says at the door. "Look it up."
The waiter turns to the relevant entry and, sure enough, finds an explanation.
"Panda. Large black-and-white bear-like mammal, native to China. Eats, shoots and leaves."
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
This is not the same work as:

1.  "Eats, Shoots and Leaves: Why, Commas Do Make a Difference!", which is the children's version of the book;

2. the various calendars inspired by this book;

3. "Eats, Shoots and Leaves: Cutting a Dash", which is a recording of a radio show associated with the book.
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
We all know the basics of punctuation. Or do we? A look at most neighborhood signage tells a different story. Through sloppy usage and low standards on the internet, in email, and now text messages, we have made proper punctuation an endangered species. In Eats, Shoots & Leaves, former editor Lynne Truss dares to say, in her delightfully urbane, witty, and very English way, that it is time to look at our commas and semicolons and see them as the wonderful and necessary things they are. This is a book for people who love punctuation and get upset when it is mishandled. From the invention of the question mark in the time of Charlemagne to George Orwell shunning the semicolon, this lively history makes a powerful case for the preservation of a system of printing conventions that is much too subtle to be mucked about with.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (3.81)
0.5 7
1 48
1.5 12
2 180
2.5 28
3 706
3.5 146
4 1106
4.5 113
5 729

GenreThing

No genres

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 159,209,002 libri! | Barra superiore: Sempre visibile