Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

I Buddenbrook (1901)

di Thomas Mann

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
4,760861,698 (4.18)347
A Major Literary Event: a brilliant new translation of Thomas Mann's first great novel, one of the two for which he was awarded the Nobel Prize in literature in 1929. Buddenbrooks, first published in Germany in 1900, when Mann was only twenty-five, has become a classic of modem literature -- the story of four generations of a wealthy bourgeois family in northern Germany. With consummate skill, Mann draws a rounded picture of middle-class life: births and christenings; marriages, divorces, and deaths; successes and failures. These commonplace occurrences, intrinsically the same, vary slightly as they recur in each succeeding generation. Yet as the Buddenbrooks family eventually succumbs to the seductions of modernity -- seductions that are at variance with its own traditions -- its downfall becomes certain. In immensity of scope, richness of detail, and fullness of humanity, Buddenbrooks surpasses all other modem family chronicles; it has, indeed, proved a model for most of them. Judged as the greatest of Mann's novels by some critics, it is ranked as among the greatest by all. Thomas Mann was awarded the Nobel Prize for literature in 1929.… (altro)
  1. 30
    Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (roby72)
  2. 42
    La saga dei Forsyte di John Galsworthy (Cecilturtle, Laiane)
  3. 20
    Gli anni di Virginia Woolf (roby72)
  4. 10
    Guerra e pace di Leo Tolstoy (WirSindAlive)
  5. 10
    The Family Mashber di Der Nister (Steven_VI)
  6. 10
    Anna Karenina di Leo Tolstoy (Henrik_Madsen)
    Henrik_Madsen: To romaner af murstensstørrelse der analyserer og beskriver overklassefamiliernes komplicerede liv.
  7. 10
    Il ragazzo giusto di Vikram Seth (rebeccanyc)
    rebeccanyc: Both these books, which are among my favorites, explore the lives of families, over time and at length. Different countries, different times, but wonderful characterization and development and wonderful depictions of the worlds the families live in.
  8. 00
    Effi Briest di Theodor Fontane (WirSindAlive)
  9. 00
    Dio ha misurato il tuo regno: una storia transilvana di Miklós Bánffy (WirSindAlive)
    WirSindAlive: Both books give us an interesting and detailed insight in the life of the social upper layer, to which both authors also belonged.
  10. 00
    I magnifici Amberson di Booth Tarkington (ari.joki)
    ari.joki: A tale of the changing fortunes of a family over several generations.
  11. 00
    Old People and The Things That Pass di Louis Couperus (jaapberk)
  12. 00
    Eline Vere di Louis Couperus (Trifolia)
  13. 00
    Foto di gruppo con signora di Heinrich Böll (roby72)
  14. 00
    I vicerè di Federico De Roberto (thecoroner)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 347 citazioni

Inglese (60)  Tedesco (6)  Olandese (4)  Francese (3)  Spagnolo (3)  Italiano (3)  Danese (2)  Ebraico (2)  Svedese (2)  Norvegese (1)  Tutte le lingue (86)
Mostra 3 di 3
Il libro per l'isola deserta. Forse non l'unico, ma questo nella valigia ci sta di sicuro. ( )
  winckelmann | Oct 15, 2017 |
I Buddenbrook è il romando di esordio di Thomas Mann. E che esordio, la saga di una famiglia dell’alta borghesia di Lubecca densissima di significati. Ed il primo elemento che emerge, con grande vigore, è proprio il concetto di famiglia, in senso classico, l’organizzazione sociale primitiva che tutela, a prescindere, ogni suo componente; e come in ogni clan esiste un leader, l’elemento di riferimento per tutti gli altri, colui che decide sempre assumendosi responsabilità che spesso non gli competono. E nei Buddenbrook le figure di Johann e Thomas si succedono nel tempo, lasciando, però, invariata la funzione. E poco conta la vita cui è costretta Tony, la prima figlia, indotta a sposare un imprenditore che si rileverà, a breve, un semplice truffatore. Gli errori del capoclan li pagano i componenti della famiglia alla stessa stregua con cui li sconta la famiglia con la perdita del prestigio. Gli eventi si succedono implacabilmente, come il passare del tempo, e la morale di una ricca famiglia borghese tedesca destinata ad un inesorabile declino si evolve con il tempo stesso. I drammi delle morti dei componenti vengono superati dai problemi dei vivi, pagine grandiose di letteratura quelle dedicata alla sofferenza di Tony per la decisione di Thomas di vendere la casa di famiglia dopo la morte della madre a dei rivali storici dei Buddenbrook. Thomas ha successo nella vita, diventa senatore, anche se non potrà mai aspirare al ruolo di borgomastro, non essendo laureato. Ma i suoi successi sono formali, lui vive di insicurezze tra una donna che non lo ama ed il figlio che non è quello che avrebbe voluto. E’ difficile trovare il protagonista di questo romanzo, in quanto le caratterizzazioni sono così forti che non lasciano spazio a personaggi secondari. Un capolavoro, anche se devo registrare una certa mia lentezza nel portare al termine questa lettura. ( )
  grandeghi | Mar 11, 2015 |
Sono entrata a fatica in questa storia, infastidita da certe lungaggini e puntigliosità (es. la descrizione meticolosa dell'abbigliamento e delle fattezze di ogni personaggio presentato), e a fatica ne sono uscita. Il finale è stato proprio deludente; la figura del giovane Hanno, a mio parare, superflua per come è stata trattata, tutta concentrata in un paio di lunghissimi capitoli finali.
Ho apprezzato la parte centrale che corrisponde alla generazione intermedia dei Buddenbrook: Johann Buddenbrook, il pio e assennato commerciante di granaglie che con l'appoggio discreto della moglie gestisce la casa di famiglia, l'azienda e i tre figli che vediamo crescere e trovare il loro posto nel mondo, o almeno provarci. Se ho sorriso per la figura della Tony ragazzina, non posso dire altrettando della donna che l'autore ne ha tratto; e lo stesso potrei dire di Thomas, che da giovane e intraprendente commerciante, amante della vita agiata e della buona cultura, diventa un arrampicatore sociale disperato, un uomo di pura apparenza.
In genere è un romanzo che non ha suscitato in me nessuna particolare simpatia e nessuna forte emozione.
Senz'altro è costruito bene e in questo senso è un grande lavoro, ma per quanto mi riguarda i capolavori sono altri.
Rimarrà nella mia biblioteca tra quesi testi "obbligati" ma freddi e muti sul cui dorso la mia mano scorrerà via veloce.

http://lettureedintorni.blogspot.it ( )
  librivendola | Jul 24, 2012 |
Mostra 3 di 3
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (183 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Mann, ThomasAutoreautore primariotutte le edizioniconfermato
Fontcuberta i Gel, JoanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Graftdijk, ThomasTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lowe-Porter, H. T.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Molenaar, Johan deTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Parker, DerekIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Quanjer, Th. A.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Reed, T.J.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rho, AnitaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rosoman, LeonardIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wallenström, UlrikaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Woods, John E.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
"Was ist das. - Was - ist das..."
"Je, den Düwel ook, c'est la question, ma très chère demoiselle!"
"And - and - what comes next?"                                                                                                                                            "Oh, yes, yes, what the dickens does come next? C'est la question, ma tres chere demoiselle!"
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
p. 262: "A businessman cannot be a bureaucrat," he told his former schoolchum Stephen Kistenmaker--of Kistenmaker & Sons--who was still Tom's friend, though hardly his match intellectually, and listened to his every work in order to pass it on as his own opinon.
...
"Ah, I almost fear that as time goes on the businessman's life will become more and more banal."
p 506: What was Death? The answer came, not in poor, large-sounding words: he felt it within him, he possessed it. Death was a joy, so great, so deep that it could be dreamed of only in moments of revelation like the present. It was the return from an unspeakably painful wandering, the correction of a grave mistake, the loosening of chains, the opening of doors - it put right again a lamentable mischance.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
DDC/MDS Canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese

Nessuno

A Major Literary Event: a brilliant new translation of Thomas Mann's first great novel, one of the two for which he was awarded the Nobel Prize in literature in 1929. Buddenbrooks, first published in Germany in 1900, when Mann was only twenty-five, has become a classic of modem literature -- the story of four generations of a wealthy bourgeois family in northern Germany. With consummate skill, Mann draws a rounded picture of middle-class life: births and christenings; marriages, divorces, and deaths; successes and failures. These commonplace occurrences, intrinsically the same, vary slightly as they recur in each succeeding generation. Yet as the Buddenbrooks family eventually succumbs to the seductions of modernity -- seductions that are at variance with its own traditions -- its downfall becomes certain. In immensity of scope, richness of detail, and fullness of humanity, Buddenbrooks surpasses all other modem family chronicles; it has, indeed, proved a model for most of them. Judged as the greatest of Mann's novels by some critics, it is ranked as among the greatest by all. Thomas Mann was awarded the Nobel Prize for literature in 1929.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Biblioteca di un personaggio famoso: Thomas Mann

Thomas Mann ha una Legacy Library. Legacy libraries sono le biblioteche personali di famosi lettori, aggiunte dai membri di LibraryThing che appartengono al gruppo Legacy Libraries.

Vedi il profilo legale di Thomas Mann.

Vedi la pagina dell'autore di Thomas Mann.

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (4.18)
0.5
1 11
1.5 1
2 30
2.5 4
3 117
3.5 39
4 266
4.5 57
5 375

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 155,759,090 libri! | Barra superiore: Sempre visibile