Pagina principaleGruppiConversazioniEsploraStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

La mia Africa (1937)

di Isak Dinesen

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
4,779941,919 (3.91)361
Vissuta fino al 1931 in una fattoria dentro una piantagione di caffè sugli altipiani del Ngong, Karen Blixen ha descritto con una limpidezza senza pari il suo rapporto d'amore con l'Africa. Sovranamente digiuna di politica, ci ha dato il ritratto forse più bello del continente nero, della sua natura, dei suoi colori, dei suoi abitanti. I Kikuyu che nulla più può stupire, i fieri e appassionati Somali del deserto, i Masai che guardano, dalla loro riserva di prigionieri in cui sono condannati a estinguersi, l'avanzata di una civiltà "che nel profondo del loro cuore odiano più di qualsiasi cosa al mondo". Uomini, alberi, animali si compongono nelle pagine della Blixen in arabeschi non evasivi, in una fitta trama di descrizioni e sensazioni che, oltre il loro valore documentario, rimandano alla saggezza favolosa di questa grande scrittrice, influenzando in modo determinante i contenuti della sua arte: "I bianchi cercano in tutti i modi di proteggersi dall'ignoto e dagli assalti del fato; l'indigeno, invece, considera il destino un amico, perché è nelle sue mani da sempre; per lui, in un certo senso, è la sua casa, l'oscurità familiare della capanna, il solco profondo delle sue radici".… (altro)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 361 citazioni

Inglese (76)  Italiano (5)  Norvegese (3)  Danese (2)  Spagnolo (2)  Francese (1)  Olandese (1)  Svedese (1)  Tedesco (1)  Finlandese (1)  Catalano (1)  Tutte le lingue (94)
Mostra 5 di 5
Mamma mia la noia.
Portare a termine questo libro è stato estenuante, trecento pagine che mi sono sembrate almeno il doppio: non perchè sia scritto male, tutt'altro, anche perché ho già letto altro della Blixen e so perfettamente che sa scrivere; il problema è che manca qualunque tipo di trama o di struttura, il romanzo consiste unicamente di aneddoti pittoreschi e descrizioni naturali che si susseguono confusamente senza una logica.
Non saprei neanche se definirle memorie a questo punto, perchè i riferimenti alla vera vita dell'autrice sono pochi e si ha la costante sensazione che ometta più di quanto non dica (nessun accenno al divorzio o alla sifilide, mentre Denys Finch-Hatton viene presentato solo come un amico).
L'unico elemento che ha catturato la mia attenzione in questo mare di tedio è stata l'arroganza coloniale di cui è imbevuta la protagonista, tanto più fastidiosa in quanto ammantata di un perbenismo ipocrita.
Peccato, mi avevano parlato tutti bene del film e credevo che leggere il libro sarebbe stato anche meglio, ma mi sbagliavo di grosso.
Agli appassionati di viaggi, di Africa o della natura in generale sicuramente potrebbe piacere, a tutti gli altri consiglio di tenersi alla larga. ( )
  Lilirose_ | Sep 11, 2021 |
Non ce l'ho fatta a proseguire, mollato dopo 30 pagine.
Forse adatto a chi è già stato in quelle terre africane che comunque vengono ben descritte.
Preferisco riguardarmi il film, autentico capolavoro. ( )
  ginsengman | Apr 23, 2021 |
823.912 BLI
  ScarpaOderzo | Apr 16, 2020 |
Un libro che mi ha portata in una terra bellissima e amata, un’Africa magica che forse non esiste più. Tra ricchi coloni bianchi, avventurieri e proprietari terrieri, e i loro servitori indigeni, gente nobile e fiera, vicina alla natura; tra emozionanti battute di caccia e suggestive cerimonie tradizionali, voli aerei e passeggiate a cavallo negli splendidi paesaggi degli altipiani, tra le fattorie e le piantagioni di caffè. Karen Blixen, con il suo sguardo attento e la scrittura piacevole, con la sua abilità nel tracciare indimenticabili ritratti e raccontare ricordi di vita, trasmette tutto l’amore e il profondo rispetto per una terra e i suoi abitanti mai dimenticati, nemmeno dopo il difficile, forzato distacco ( )
  Alessandra_Cavagna | Sep 10, 2010 |
Non metto in dubbio sia un ottimo libro , ma èdi una pesantezza e di una angoscia inaudita. Anche il film non è da meno . Per rilassarsi serve altro, non certo questo libro. ( )
  nilo | Dec 13, 2007 |
Mostra 5 di 5
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (31 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Dinesen, Isakautore primariotutte le edizioniconfermato
Wolf, RuthTraduttoreautore principalealcune edizioniconfermato
Anttila, WernerTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
甲賀, 平野Designerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Draesner, UlrikePostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Drudi Demby, LuciaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
貞子, 横山Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Huxley, ElspethIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kielty, BernardineIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lundkvist, ArturTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Manceron, YvonneTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Moorehead, AlanIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Perlet, GiselaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wolf, RuthTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
In Africa avevo una fattoria ai piedi degli altipiani del Ngong.
Citazioni
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (2)

Vissuta fino al 1931 in una fattoria dentro una piantagione di caffè sugli altipiani del Ngong, Karen Blixen ha descritto con una limpidezza senza pari il suo rapporto d'amore con l'Africa. Sovranamente digiuna di politica, ci ha dato il ritratto forse più bello del continente nero, della sua natura, dei suoi colori, dei suoi abitanti. I Kikuyu che nulla più può stupire, i fieri e appassionati Somali del deserto, i Masai che guardano, dalla loro riserva di prigionieri in cui sono condannati a estinguersi, l'avanzata di una civiltà "che nel profondo del loro cuore odiano più di qualsiasi cosa al mondo". Uomini, alberi, animali si compongono nelle pagine della Blixen in arabeschi non evasivi, in una fitta trama di descrizioni e sensazioni che, oltre il loro valore documentario, rimandano alla saggezza favolosa di questa grande scrittrice, influenzando in modo determinante i contenuti della sua arte: "I bianchi cercano in tutti i modi di proteggersi dall'ignoto e dagli assalti del fato; l'indigeno, invece, considera il destino un amico, perché è nelle sue mani da sempre; per lui, in un certo senso, è la sua casa, l'oscurità familiare della capanna, il solco profondo delle sue radici".

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Biblioteca di un personaggio famoso: Isak Dinesen

Isak Dinesen ha una Legacy Library. Legacy libraries sono le biblioteche personali di famosi lettori, aggiunte dai membri di LibraryThing che appartengono al gruppo Legacy Libraries.

Vedi il profilo legale di Isak Dinesen.

Vedi la pagina dell'autore di Isak Dinesen.

Link rapidi

Voto

Media: (3.91)
0.5 1
1 21
1.5 2
2 44
2.5 12
3 149
3.5 36
4 294
4.5 37
5 253

Penguin Australia

3 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Penguin Australia.

Edizioni: 0141183330, 0241951437, 0143566369

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 174,228,784 libri! | Barra superiore: Sempre visibile