Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Kristin Lavransdatter: (Penguin Classics…
Sto caricando le informazioni...

Kristin Lavransdatter: (Penguin Classics Deluxe Edition) (edizione 2005)

di Sigrid Undset

Serie: Kristin Lavransdatter (Omnibus)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
2,585704,327 (4.22)1 / 512
Panorama of Norwegian life in the first half of the 14th century and the tumultous life of a woman, traces Kristin's life from childhood to death.
Utente:sandra.k.heinzman
Titolo:Kristin Lavransdatter: (Penguin Classics Deluxe Edition)
Autori:Sigrid Undset
Info:Penguin Classics (2005), Edition: 0, 1168 pages
Collezioni:La tua biblioteca
Voto:
Etichette:to-read

Informazioni sull'opera

Kristin figlia di Lavrans di Sigrid Undset

  1. 00
    Angel of Oblivion di Maja Haderlap (susanbooks)
    susanbooks: They take place centuries apart, but both are about young women's intense relationships with their fathers' and take place in similar, rural communities
  2. 00
    The Bjorndal Cycle di Trygve Gulbranssen (Utente anonimo)
  3. 00
    Katherine di Anya Seton (jhowell)
  4. 00
    Here Be Dragons di Sharon Kay Penman (jhowell)
  5. 00
    The Greenlanders di Jane Smiley (alaskabookworm)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

» Vedi le 512 citazioni

Inglese (68)  Svedese (1)  Olandese (1)  Francese (1)  Tutte le lingue (71)
1-5 di 71 (prossimo | mostra tutto)
Written by a (remarkable) woman about (mostly) a woman, this will appeal more to women than to men. Four stars for male readers. ( )
  KENNERLYDAN | Jul 11, 2021 |
I might go back to it, or not... It was interesting enough as a historical expose of middle age Norway, but I can only take so much Christian guilty.
  RosanaDR | Apr 15, 2021 |
Kristin Lavransdochter van Sigrid Undset.. Een kanjer van 1200 bladzijden uit de jaren 20 van de vorige eeuw, een klassieker op de rand van de vergeetput. Dit boek zorgde er mee voor dat Undset in 1928 de Nobelprijs literatuur won. Een boek om te lezen en te herlezen. Niet jaarlijks. Daarvoor vraagt het te veel uren en avonden. Een keer als je jong bent, in de fleur van je leven en met het einde in de verte in zicht. De leeftijd brengt een andere kijk, meer empathie. Het boek speelt zich al in het Noorwegen van de 14e eeuw, op de hoeve Jorundgaard in Gulbrandsdalen. Vandaaruit waaiert het weg naar Trondheim en Husaby. Niettegenstaande het klateren van bergbeekjes, de warme geur van hooi en versgeplukte kruiden, de roep van leeuwerik en overtrekkende ganzen, de midzomernachten, de bosgeesten en elfen, is het een winters boek waarin het ijs kraakt, wegen ondersneeuwen, rivieren bevriezen en tochten moeilijk zijn. De verhaallijn is kort samen te vatten. Kristin kent een warme jeugd op de boerderij van haar vader, staat op het punt uitgehuwelijkt te worden maar raakt verliefd op Erlend, een ridder met geen onbesproken verleden. Ze zet door, ten koste veel. Het levert haar een schuldgevoel dat een domper zet op de rest van haar leven. Het is niet alleen een meeslepend verhaal over een vrouw van vlees en bloed, het is ook een levendige en historisch verantwoorde beschrijving van de middeleeuwen, het rijke en harde boerenleven, de alomtegenwoordigheid van de katholieke kerk die weegt met haar verboden en vastenwetten. en de geschiedenis van Noorwegen. De emoties en drijfveren van de personages zijn van alle tijden.
Het verhaal speelt zich af in de buurt van de oude pelgrimsroute, het Olavspad dat loopt van Oslo naar Trondheim of Nidaros zoals het vroeger heette. Ook Kristin trekt met haar pasgeboren zoon Naakve op boetetocht. Nidaros behoorde met Santiago de Compostela, Rome en Jeruzalem tot de vier belangrijkste pelgrimsbestemmingen in de middeleeuwen. De Reformatie, die door Maarten Luther in 1517 in Wittenberg in gang werd gezet, bereikt Noorwegen twintig jaar later. Na zijn bekering tot het protestantse geloof verklaarde de toenmalige Deens-Noorse koning Christian III het evangelisch lutherse geloof in 1537 tot officiële religie van Noorwegen en Denemarken. Alle sporen van het katholicisme werden uitgewist. De Nidaroskathedraal werd luthers, de schrijn van de heilige Olav werd vernietigd en het pelgrimeren, een katholieke praktijk, werd verboden. In vergelijking met andere pelgrimstochten is er maar heel weinig bekend van de noordelijke middeleeuwse pelgrimspraktijk. In die zin heeft de reformatie grondig zijn werk gedaan.
Pelgrimstochten werden vanaf de jaren ’80 van de vorige eeuw opnieuw ontdekt en de populariteit van het pelgrimeren blijft groeien. De routes naar Santiago de Compostela voorop, Rome op de tweede plaats en Jeruzalem, een in de praktijk meer gecompliceerde wandeltocht wat minder. De routes naar Nidaros (Trondheim) werden vanaf 1997 nieuwe leven ingeblazen en zijn als moderne pelgrimstochten relatief nieuw en nog weinig betreden. In 2010 kreeg het netwerk van historische paden de status van Europese Cultuurweg. Zin in de tocht? Wrijf je benen in en ontdek de route deze zomer. Robin ( )
  Baukis | Feb 16, 2021 |
Want more like this!! What a wonderful, transporting story. It is now published as three separate books, but I read it as one nice big volume. It was simply beautiful. ( )
  GiGiGo | Feb 5, 2021 |
Over-long, over-wrought, and over-written. This epic historical novel has some sensitive insights and good writing, but drowns in too much exposition and religious fervor. Main character KL rebels in her youth and then pays a lifelong price in guilt and sense of sin. She is extolled as an admirable character, but it is hard to know why, as she does not really succeed either in meaningful insight nor in engaging with those closest to her (other than idol-worship of her father, whom she also betrays), including her many children. For a much better, fresher historical novel about medieval Scandinavia, try Jane Smiley's "The Greenlanders." ( )
  oatleyr | Aug 22, 2020 |

» Aggiungi altri autori (14 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Sigrid Undsetautore primariotutte le edizionicalcolato
Archer, CharlesTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bocca Radomska, EvelinaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bouveng, ToveTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Eurén, TeresiaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Leithauser, BradIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nunnally, TiinaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rondoni, DavideIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Scott, J.S.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Dati dalle informazioni generali olandesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
When the earthly goods of Ivar Gjesling the Younger of Sundbu were divided up in the year 1306, his property at Sil was given to his daughter Ragnfrid and her husband Lavrans Bjorgulfson.
Nella divisione avvenuta dopo la morte di Ivar Gjesling il giovane a Sundbu, nell'anno 1306, la proprietà di Sil era toccata a sua figlia Ragnfrid ed al marito di lei Lavrans figlio di Björgulf.
Citazioni
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
This record is for the trilogy complete set. Please do not add individual books of the trilogy to this record. Thank you!
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

Panorama of Norwegian life in the first half of the 14th century and the tumultous life of a woman, traces Kristin's life from childhood to death.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Kristin, figlia di Lavrans (Kristin Lavransdatter) è un ciclo di romanzi di Sigrid Undset (1882-1949) in tre parti: La ghirlanda (1920), La signora di Husaby (1921) e La croce (1922). L'opera ha valso a Sigrid Undset il Premio Nobel per la Letteratura nel 1928. Kristin figlia di Lavrans è una trilogia di carattere religioso, pregna di quella fede cattolica a cui Sigrid Undset si sarebbe convertita ufficialmente qualche anno dopo.
Da Kristin, figlia di Lavrans è stato tratto un film del 1995 con la regia di Liv Ullmann.
Tematiche
Kristin, figlia di Lavrans è ambientato nella Norvegia del 1300. La protagonista è Kristin, figlia del ricco proprietario terriero Lavrans. Il romanzo ripercorre la sua vita da quando è bambina fino, ormai un'anziana vedova, alla sua morte. Lo sfondo storico è ricco di ogni dettaglio: cibo, andamento della fattoria, usanze religiose e norme morali.
Il tema centrale del romanzo è la storia d'amore tra Kristin ed Erlend, ma anche i punti di vista degli altri personaggi ricoprono importanza. L'amore tra i due protagonisti non è descritto come disonorevole o ripugnante, bensì giusto. Una volta che il peccato è stato commesso, non si può tornare indietro ma si devono affrontare le conseguenze pratiche nel miglior modo possibile: Kristin diventa la moglie legittima di Erlend e lui e i loro figli sono sue responsabilità.
La ghirlanda
La prima parte dell'opera tratta dell'infanzia di Kristin e della sua stretta relazione col padre Lavrans. Vivono nella fattoria di Jørundgård a Sel, nel Gudbrandsdalen. Com'era la norma a quei tempi, Kristin viene promessa in sposa a un giovane scelto dai genitori, Simon Darre. Mentre Kristin studia in un convento a Oslo, incontra Erlend che la salva da un'aggressione. I due si innamorano.

Erlend è bello e pieno di fascino. Non ha un'ottima reputazione, ma Kristin non riesce a dominare l'amore che prova per lui. Intraprende una relazione illecita con Erlend ed è decisa a far valere la propria volontà sui genitori.
Assistiamo allo scontro tra Kristin e i genitori e anche tra i genitori stessi, Lavrans e Ragnfrid. Il romanzo si chiude con il matrimonio tra Kristin ed Erlend e una chiarificazione tra i due genitori.
La signora di Husaby
In La signora di Husaby troviamo Kristin come moglie e madre. L'amore per Erlend è ancora forte, ma la vita insieme non è come lei si aspettava. Kristin si occupa della fattoria e dei bambini. Erlend è superficiale e irresponsabile e la tradisce. Kristin lo perdona ma non riesce a dimenticare.

Kristin è anche turbata dal suo senso di colpa nei confronti dei genitori, in particolare del padre, e soprattutto di Dio. Seguiamo Kristin nel suo pellegrinaggio a Nidaros per fare ammenda dei suoi peccati. Raggiunge la tomba di Sant'Olav a piedi nudi e offre la corona indossata al matrimonio.
La croce
Nell'ultima parte dell'opera, Kristin è angosciata al pensiero che i figli prendano ad assomigliare al loro irresponsabile padre.
L'amore tra Kristin e Erlend, che iniziano ad invecchiare, affronta nuove sfide e difficoltà. A causa di un litigio, un giorno Erlend abbandona la fattoria. Per il bene dei figli Kristin va a cercarlo per riappacificarsi. Erlend le dice di averla sempre amata e i due ritrovano un attimo di felicità prima che lui muoia. Ormai vecchia e stanca Kristin si chiude in convento. Finalmente trova la serenità in Dio. Giunge la Peste Nera e, nei suoi ultimi giorni di vita, Kristin si adopera per aiutare gli ammalati, nella speranza di ottenere così il perdono per i suoi peccati.
Riassunto haiku

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.22)
0.5
1 3
1.5 1
2 11
2.5 5
3 57
3.5 11
4 107
4.5 32
5 178

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

Penguin Australia

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Penguin Australia.

» Pagina di informazioni sull'editore

Ediciones Encuentro

3 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Ediciones Encuentro.

Edizioni: 8474908647, 8474904277, 8499205240

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 163,365,911 libri! | Barra superiore: Sempre visibile