Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Quando la luce tornerà (1999)

di Vernor Vinge

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

Serie: Zones of Thought (1), PFAF (90)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
4,064703,025 (4.25)114
The story of the Spiders, inhabitants of a planet where the sun regularly stops shining for periods of 200 years, during which they are frozen in ice. The novel picks them up emerging from their most recent hibernation in a frenzy of activity and innovation to make up for lost time. By the author of A Fire upon the Deep.… (altro)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 114 citazioni

Inglese (64)  Italiano (2)  Spagnolo (1)  Finlandese (1)  Olandese (1)  Tutte le lingue (69)
Mostra 2 di 2
Solito bel polpettone nello stile di Vinge in cui l'autore si sbizzarrisce in quelle tematiche a lui care che già avevamo un po' visto in Universo Incostante

(il confronto fra civiltà di livello differente, contaminazione di tecnologie, regimi semi-dittatoriali con relativi intrighi di corte, la crudeltà di certi personaggi, il protagonista-umile-pocosignificativo che suo malgrado diviene centro dell'azione, ecc...)

In confronto, questa racconto ha forse un costrutto fantascientifico un po' meno grandioso (direi quasi più banale) ma cmq molto interessante ed affrontato in modo serio ed avvincente come nello stile di questo scrittore.
La storia, poi, è ben strutturata ed omogenea (sempre in confronto con U.I.) e si legge bene, riesce ad essere sempre abbastanza avvincente pur avendo dei passaggi lenti e talvolta superflui.

Nel complesso direi proprio che mi è piaciuto, forse addirittura più di Universo Incostante... ! ( )
  senio | Dec 15, 2012 |
Con questo romanzo Vernor Vinge, tornando nello stesso scenario di UNIVERSO INCOSTANTE, bisso' la vittoria al Premio Hugo nel 2000. Quando la luce Tornera' ritorna a quel mondo di infinita varietà con un affascinante racconto ricco di suspense e originalità; un'epica immaginifica ebbra della complessità e dell'ampio respiro di quell'universo, di gioia e di umano dolore.
Trentamila anni prima degli eventi di "Universo Incostante", Pham Nuwen opera anonimamente nell'ambito della flotta interstellare commerciale Qeng Ho che in orbita sopra il pianeta Arachna attende il risveglio della sua popolazione dormiente, i Ragni, che si sono rintanati in profondità nel pianeta, in attesa che la sua stella intermittente torni a illuminare le orbite del pianeta. Perché quando la luce ritornerà, Arachna entrerà finalmente nella sua Età dell'Oro, immergendosi in un vertiginoso sviluppo tecnologico e commerciale. Ma la vulnerabilità dei Ragni ha attirato un'altra presenza nascosta; gli Emergenti, una banda di trafficanti i cui piani per Arachna sono più sinistri di qualunque cosa i Qeng Ho arrivino ad immaginare. Riluttanti a dividere il bottino con i Qeng Ho, gli Emergenti scatenano un attacco mai visto nella millenaria storia delle esplorazioni, riducendo la flotta nemica in schiavitù... e poi a qualcosa di molto peggiore. Pham raduna i "sopravvissuti" per effettuare un ultimo tentativo di guadagnarsi un posto d'onore nell'antica storia dei Qeng Ho. Ma il tempo scarseggia, perché ben presto l'assalto degli Emergenti spoglierà del tutto il pianeta. Mentre la cellula di resistenza segreta di Pham lotta contro i suoi aguzzini dello spazio, sul pianeta sottostante un gruppo di Ragni sorprendentemente dotati combatte un'altra battaglia: portare la propria tecnologia a uno stadio sufficientemente avanzato da sconfiggere i propri nemici.
  mirkul | May 19, 2011 |
Mostra 2 di 2

» Aggiungi altri autori (4 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Vernor Vingeautore primariotutte le edizionicalcolato
Eggleton, BobImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Moore, ChrisImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Tervaharju, HannuTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vallejo, BorisCover Artistautore secondarioalcune edizioniconfermato

Appartiene alle Serie

PFAF (90)

Appartiene alle Collane Editoriali

SF Masterworks (New design)
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Eventi significativi
Film correlati
Epigrafe
Dedica
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
To Poul Anderson,

In learning to write science fiction, I have had many great models, but Poul Anderson's work has meant more to me than any other. Beyond that, Poul has provided me and the world with an enormous treasure of wonderful, entertaining stories - and he continues to do so.

 On a personal note, I will always be grateful to Poul and Karen Anderson for the hospitality that they showed a certain young science fiction writer back in the 1960s.

 --V.V.
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
The manhunt extended across more than one hundred light-years and eight centuries. It had always been a secret search, unacknowledged even among some of the participants.
Citazioni
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

The story of the Spiders, inhabitants of a planet where the sun regularly stops shining for periods of 200 years, during which they are frozen in ice. The novel picks them up emerging from their most recent hibernation in a frenzy of activity and innovation to make up for lost time. By the author of A Fire upon the Deep.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.25)
0.5
1 6
1.5 2
2 24
2.5 5
3 127
3.5 46
4 412
4.5 67
5 487

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 208,301,127 libri! | Barra superiore: Sempre visibile