Pagina principaleGruppiConversazioniEsploraStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

The Dragon Reborn: Book 3 of the Wheel of…
Sto caricando le informazioni...

The Dragon Reborn: Book 3 of the Wheel of Time (edizione 2014)

di Robert Jordan (Auteur)

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
11,317112490 (3.98)135
The Dragon Reborn -- the leader long prophesied who will save the world, but in the saving destroy it; the savior who will run mad and kill all those dearest to him -- is on the run from his destiny. Able to touch the One Power, but unable to control it, and with no one to teach him how -- for no man has done it in three thousand years -- Rand al'Thor knows only that he must face the Dark One. But how? Winter has stopped the war -- almost -- yet men are dying, calling out for the Dragon. But where is he? Perrin Aybara is in pursuit with Moiraine Sedai, her Warder Lan, and Loial the Ogier. Bedeviled by dreams, Perrin is grappling with another deadly problem -- how is he to escape the loss of his own humanity? Egwene, Elayne and Nynaeve are approaching Tar Valon, where Mat will be Healed -- if he lives until they arrive. But who will tell the Amyrlin their news -- that the Black Ajah, long thought only a hideous rumor, is all too real? They cannot know that in Tar Valon far worse awaits. Ahead, for all of them, in the Heart of the Stone, lies the next great test of the Dragon Reborn.… (altro)
Utente:SeppeD
Titolo:The Dragon Reborn: Book 3 of the Wheel of Time
Autori:Robert Jordan (Auteur)
Info:Orbit (2014), Edition: 01, 672 pages
Collezioni:Fiction Books, La tua biblioteca
Voto:
Etichette:Nessuno

Informazioni sull'opera

Il drago rinato di Robert Jordan

Aggiunto di recente dabiblioteca privata, socaro, Aya666, naratemari, alexandria2021, kickstand75, Harrand_Dewagon, The_BookBunny, Observa
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 135 citazioni

Inglese (108)  Olandese (1)  Italiano (1)  Tedesco (1)  Tutte le lingue (111)
Questo romanzo (l'intera saga in realtà) ha tanti difetti, tutti riconducibili ad un'ingenuità di fondo; innanzitutto la struttura ripetitiva: il gruppo si divide, tanti imprevisti nel mezzo finché tutti si ritrovano proprio lì dove sapevamo che sarebbero finiti e succede qualcosa di campale, che però non risolve niente e lascia le porte aperte per il volume successivo; poi il mondo è diviso in maniera manichea tra buoni e cattivi, non c'è spazio per le sfumature di grigio.
Eppure queste mancanze passano in secondo piano di fronte alla cura certosina con cui è tratteggiata l'ambientazione: è un universo tridimensionale quello in cui ci muoviamo, che permette di immergerci fino in fondo nella storia fino a sentirci parte di essa. In uno scenario così vivido è ovvio che anche la trama si sviluppi in maniera profonda e avvincente; per non parlare dei personaggi, che ormai ci sembra di conoscere da sempre. Qui poi l'autore fa una scelta particolare: lascia da parte Rand (protagonista indiscusso dei volumi precedenti e su cui forse era già stato detto tutto) per concentrarsi sugli altri, in particolare su Mat, un antieroe arguto ed originale capace di portare un punto di vista fresco alla serie.
La scrittura resta quella a cui eravamo abituati, leggermente prolissa ma scorrevole e coinvolgente.
Terzo volume che convince e conferma il valore di questa saga: un epic fantasy che si inserisce nel solco della tradizione e lo fa con grande stile. ( )
  Lilirose_ | Jan 8, 2022 |
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (3 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Robert Jordanautore primariotutte le edizionicalcolato
Canty, ThomasIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ciocci, ValeriaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Flaton, Johan-MartijnTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Giancola, DonatoImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kramer, MichaelReaderautore secondarioalcune edizioniconfermato
Martin, EllisaMapsautore secondarioalcune edizioniconfermato
Nielsen, Matthew C.Illustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Reading, KateReaderautore secondarioalcune edizioniconfermato
Russo, CarolProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Sweet, Darrell K.Immagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Weber, SamImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
I suoi sentieri saranno molteplici, e nessuno riconoscerà il suo nome, poiché rinascerà tra noi molte volte, con diverse sembianze, come ha sempre fatto e sempre farà, in eterno. Il suo avvento sarà come la lama affilata di un aratro, dissoderà le nostre vite, ci porterà fuori dai luoghi in cui giacciamo in silenzio. Spezzerà ogni legame; forgerà tutte le catene. Costruirà il futuro, distruggerà il destino.
Dai Commentari a Le Profezie del Drago,
Jurith Dorine, braccio destro della Regina di Almoren,
742 d.f., Terza Epoca
Dedica
Questo libro è dedicato a
James Oliver Rigney, Sr. (1920-1988)

Mi ha insegnato a inseguire sempre il sogno e, una volta raggiunto, a viverlo.
Incipit
Lo sguardo segnato dagli anni di Pedron Niall vagava per la sua stanza delle udienze, ma gli occhi scuri, offuscati dai pensieri, non vedevano nulla.
Citazioni
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

The Dragon Reborn -- the leader long prophesied who will save the world, but in the saving destroy it; the savior who will run mad and kill all those dearest to him -- is on the run from his destiny. Able to touch the One Power, but unable to control it, and with no one to teach him how -- for no man has done it in three thousand years -- Rand al'Thor knows only that he must face the Dark One. But how? Winter has stopped the war -- almost -- yet men are dying, calling out for the Dragon. But where is he? Perrin Aybara is in pursuit with Moiraine Sedai, her Warder Lan, and Loial the Ogier. Bedeviled by dreams, Perrin is grappling with another deadly problem -- how is he to escape the loss of his own humanity? Egwene, Elayne and Nynaeve are approaching Tar Valon, where Mat will be Healed -- if he lives until they arrive. But who will tell the Amyrlin their news -- that the Black Ajah, long thought only a hideous rumor, is all too real? They cannot know that in Tar Valon far worse awaits. Ahead, for all of them, in the Heart of the Stone, lies the next great test of the Dragon Reborn.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.98)
0.5 3
1 27
1.5 14
2 117
2.5 23
3 482
3.5 104
4 1156
4.5 83
5 841

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 173,816,090 libri! | Barra superiore: Sempre visibile