Pagina principaleGruppiConversazioniEsploraStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

La piccola principessa (1905)

di Frances Hodgson Burnett

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
14,122206340 (4.22)1 / 424
Sara Crewe, a pupil at Miss Minchin's London school, is left in poverty when her father dies but is later rescued by a mysterious benefactor.
Aggiunto di recente daCaptSeery, booksnottragedies, jspitzer, ChristineLeusch, biblioteca privata, jstahura, LoriLovesBooks1
Biblioteche di personaggi celebriAyn Rand, Harry S Truman, Astrid Lindgren
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Gruppo ArgomentoMessaggiUltimo messaggio 
 Hogwarts Express: A Little Princess Discussion17 non letti / 17Marensr, Marzo 2008

» Vedi le 424 citazioni

Inglese (198)  Finlandese (2)  Tedesco (1)  Italiano (1)  Francese (1)  Tutte le lingue (203)
Un' altra lettura cardine della mia infanzia, a cui sarà difficile dare un giudizio oggettivo; ma è giusto così, i romanzi per bambini vanno giudicati con gli occhi di un bambino.
Forse qui mancano la vivacità e la brillantezza che caraterizzano "Il piccolo Lord" e "Il giardino segreto" (gli altri capolavori per ragazzi della Burnett), è una storia che si attiene di più alla letteratura sentimentale di fine 800, con l'orfanella caduta in dsgrazia e l'immancabile riscatto finale; però le atmosfere fiabesche sono meravigliose, soprattutto agli occhi di un bambino: ricordo ancora il mio incanto di fronte alla fervida immaginazione di Sara e l'entusiasmo quando le fantasie sono diventate realtà: queste sensazioni ormai mi sono entrate nel sangue e sono uno dei motivi per cui ho imparato ad amare i libri. Non mancano poi delle scenette singolari nel tipico stile dell'autrice, che "normalizzano" la vicenda smorzando il patetismo che ogni tanto rischia di essere eccessivo: ad esempio i capricci di Lottie, o le buffe riflessioni del topino Melchisedec. La stessa protagonista non è la classica santarellina senza altra caratteristica se non l'essere povera, sfortunata e maltrattata: è una personcina acuta ed osservatrice, che ha le sue idee ben precise sul mondo che la circonda e soprattutto è sempre conscia del suo valore (il titolo "La piccola principessa" fa riferimento a questo del resto).
E' stata una rilettura piacevolissima, che se ha perso qualcosa della magia che provavo da bambina ha però largamente compensato con la nostalgia che mi ha accompagnato sin dalle prime righe. ( )
  Lilirose_ | Jul 26, 2020 |
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (92 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Burnett, Frances Hodgsonautore primariotutte le edizioniconfermato
Armes, StephenImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Barraud, Herbert RoseAuthor photoautore secondarioalcune edizioniconfermato
Betts, Ethel FranklinIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Birch, ReginaldIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Burns, RebeccaNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Clary, TimIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Curiace, GismondeIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Engelbreit, MaryIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gardam, JaneIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Gill, MargeryIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Green, RebeccaIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Henterly, JamichaelIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Klett, ElizabethNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Knoepflmacher, U. C.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lamberti, LucaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
López, AnaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Leishman, VirginiaNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
McGinley, PhyllisPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
McKowen, ScottIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pagetti, CarloIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Piffard, HaroldIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rust, GrahamIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Savage, KarenNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Shallenberg, KaraNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Tudor, TashaIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Vielhomme-Callais, PauletteTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Yen Mah, AdelineIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

Ha un sequel (non seriale)

Ha l'adattamento

È riassunto in

È una versione ampliata di

Ha uno studio

Ha come guida per lo studente

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
In una cupa e nebbiosa giornata d’inverno, con le luci dei negozi e i lampioni accesi come di notte, una bambina sedeva accanto al suo papà in una carrozza che procedeva lentamente per le strade di Londra.
Citazioni
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Sara Crewe, or What Happened At Miss Minchin's, the work on which A Little Princess is based, was first written as a serialized novella. It was published in St. Nicholas Magazine in 1888.
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese (1)

Sara Crewe, a pupil at Miss Minchin's London school, is left in poverty when her father dies but is later rescued by a mysterious benefactor.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (4.22)
0.5 2
1 12
1.5 3
2 48
2.5 18
3 368
3.5 65
4 843
4.5 78
5 1082

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

Penguin Australia

3 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Penguin Australia.

Edizioni: 0142437018, 0141321121, 0141341718

Recorded Books

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Recorded Books.

» Pagina di informazioni sull'editore

Tantor Media

2 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Tantor Media.

Edizioni: 1400101107, 1400108896

Urban Romantics

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Urban Romantics.

» Pagina di informazioni sull'editore

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 180,040,643 libri! | Barra superiore: Sempre visibile