Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.
Hide this

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Utopia (1516)

di Thomas More

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiConversazioni / Citazioni
9,75194547 (3.52)2 / 184
In Utopia, Thomas More gives us a traveller's account of a newly-discovered island where the inhabitants enjoy a social order based on natural reason and justice, and human fulfilment is open to all. As the traveller, Raphael, describes the island to More, a bitter contrast is drawn between this rational society and the custom-driven practices of Europe. So how can the philosopher try to reform his society? In his fictional discussion, More takes up a question first raised by Plato and which is still a challenge in the contemporary world. In the history of political thought few works have been more influential than Utopia, and few more misunderstood.… (altro)
  1. 80
    Il principe di Niccolò Machiavelli (2below)
    2below: Each one is fascinating in its own right but I think reading both (or reading them concurrently, as I did) provides an interesting perspective on two seemingly opposed extremes.
  2. 61
    La città del sole di Tommaso Campanella (paradoxosalpha, Sensei-CRS, Chevalier.dSion)
    paradoxosalpha: Early Modern scenarios for social reform, both set in a fictionalized New World beyond the Atlantic.
  3. 40
    Elogio della follia di Desiderius Erasmus (caflores)
  4. 30
    Christianopolis di Johann Valentin Andreae (Sensei-CRS, Chevalier.dSion)
  5. 30
    Erewhon di Samuel Butler (KayCliff)
  6. 30
    L' isola di Aldous Huxley (kxlly)
  7. 20
    La nuova Atlantide di Francis Bacon (Chevalier.dSion, Sensei-CRS)
  8. 10
    A description of the famous kingdome of Macaria di Samuel Hartlib (Sensei-CRS)
  9. 00
    I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift (timoroso)
    timoroso: I see More as a precursor to Swift. Both deal with similar ideas, but Swift’s style is more entertaining.
  10. 12
    Zwischen Utopie und Wirklichkeit: Konstruierte Sprachen für die globalisierte Welt di Jennifer Bretz (gangleri)
  11. 12
    Candido di Voltaire (kxlly)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Inglese (69)  Spagnolo (8)  Olandese (4)  Francese (3)  Ungherese (2)  Portoghese (Portogallo) (2)  Catalano (2)  Italiano (1)  Tedesco (1)  Finlandese (1)  Tutte le lingue (93)
"Utopia" è il testo che ha dato nome all'intero genere letterario dei progetti romanzeschi di società ideale. Pubblicato per la prima volta nel 1516, questo "libretto veramente aureo e non meno utile che divertente", ha preso posto da allora tra i grandi testi dell'umanità. Si tratta del "messaggio nella bottiglia", che un umanista, inorridito di fronte al male sociale che straziava la sua età e il suo Paese, volle destinare non ai contemporanei sordi e impotenti, ma alla meditazione e alla intraprendenza dei posteri.
  Cerberoz | Jan 29, 2012 |
nessuna recensione | aggiungi una recensione

» Aggiungi altri autori (449 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
More, Thomasautore primariotutte le edizioniconfermato
Black, Walter J.A cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Collins, J. ChurtonA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Crady, KirkCollaboratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
del Pozo, Joan ManuelTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Deller, JeremyDesignerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Donnelly, John PatrickTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Endres, H.M.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Fiore, TommasoA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Itkonen-Kaila, MarjaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Jäckel, EberhardPostfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kan, A.H.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Le Guin, Ursula K.Postfazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lumby, J. RawsonA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Marshall, Peter K.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Mieville, ChinaPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Muggeridge, FraserDesignerautore secondarioalcune edizioniconfermato
Prechtl, Michael MathiasIllustratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Ritter, GerhardTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rodríguez Santidrián, PedroA cura diautore secondarioalcune edizioniconfermato
Scott, John AnthonyIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Sheehan, John F. X.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Turner, PaulIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Turner, PaulTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
van Cleve, Hendrick, IIIImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Wells, H. G.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Titolo originale
Titoli alternativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Data della prima edizione
Personaggi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Luoghi significativi
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Eventi significativi
Film correlati
Premi e riconoscimenti
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
Incipit
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
There was recently a rather serious difference of opinion between that great expert in the art of government, His Invincible Majesty, King Henry the Eighth of England, and His Serene Highness, Prince Charles of Castile.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
The moment we showed them [the Utopians] some books that Aldus had printed, and talked a bit about printing and paper-making -- we couldn't explain them properly, as none of us knew much about either process -- they immediately made a shrewd guess how the things were done. Up till then they'd only produced skin, bark, or papyrus manuscripts, but now they instantly started to manufacture paper, and print from type. At first they weren't too successful, but after repeated experiments they soon mastered both techniques so thoroughly that, if it weren't for the shortage of original texts, they could have had all the Greek books they wanted.
Well, that's the most accurate account I can give you of the Utopian Republic. To my mind, it's not only the best country in the world, but the only place that has any right to call itself a republic. Elsewhere, people are always talking about the public interest, but all they really care about is private property. In Utopia, where there's no private property, people take their duty to the public seriously. And both attitudes are perfectly reasonable. In other 'republics' practically everyone knows that, if he doesn't look out for himself, he'll starve to death, however prosperous his country may be. He's therefore compelled to give his own interests priority over those of the public; that is, all the other people. But in Utopia, where everything is under public ownership, no one has any fear of going short, as long as the public storehouses are full. Everyone gets a fair share, so there are never any
poor men or beggars. Nobody owns anything, but everyone is rich – for what greater wealth can there be than cheerfulness, peace of mind, and freedom from anxiety? Instead of being worried about his food supply,
upset by the plaintive demands of his wife, afraid of poverty for his son, and baffled by the problem of finding a dowry for his daughter, the Utopian can feel absolutely sure that he, his wife, his children, his grandchildren, his great-grandchildren, his great-great-grandchildren, and as long a line of descendants as the proudest peer could wish to look forward to, will always have enough to eat and enough to make them happy. There's also the further point that those who are too old to work are just as well provided for as those who are still working.
Ultime parole
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Redattore editoriale
Elogi
Lingua originale
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
DDC/MDS Canonico
In Utopia, Thomas More gives us a traveller's account of a newly-discovered island where the inhabitants enjoy a social order based on natural reason and justice, and human fulfilment is open to all. As the traveller, Raphael, describes the island to More, a bitter contrast is drawn between this rational society and the custom-driven practices of Europe. So how can the philosopher try to reform his society? In his fictional discussion, More takes up a question first raised by Plato and which is still a challenge in the contemporary world. In the history of political thought few works have been more influential than Utopia, and few more misunderstood.

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Riassunto haiku

Link rapidi

Copertine popolari

Voto

Media: (3.52)
0.5
1 27
1.5 11
2 107
2.5 18
3 342
3.5 80
4 352
4.5 38
5 168

Yale University Press

2 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Yale University Press.

Edizioni: 0300002386, 0300084285

Penguin Australia

2 edizioni di questo libro sono state pubblicate da Penguin Australia.

Edizioni: 0141043695, 0141442328

Tantor Media

Una edizione di quest'opera è stata pubblicata da Tantor Media.

» Pagina di informazioni sull'editore

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 157,953,069 libri! | Barra superiore: Sempre visibile