Pagina principaleGruppiConversazioniAltroStatistiche
Cerca nel Sito
Questo sito utilizza i cookies per fornire i nostri servizi, per migliorare le prestazioni, per analisi, e (per gli utenti che accedono senza fare login) per la pubblicità. Usando LibraryThing confermi di aver letto e capito le nostre condizioni di servizio e la politica sulla privacy. Il tuo uso del sito e dei servizi è soggetto a tali politiche e condizioni.

Risultati da Google Ricerca Libri

Fai clic su di un'immagine per andare a Google Ricerca Libri.

Sto caricando le informazioni...

Siddharta (1922)

di Hermann Hesse

Altri autori: Vedi la sezione altri autori.

UtentiRecensioniPopolaritàMedia votiCitazioni
28,125381102 (3.96)534
Siddhartha (per molti semplicemente Siddharta) ©· forse il pi©£ famoso romanzo di Hermann Hesse (1877-1962), lo scrittore tedesco Premio Nobel per la Letteratura. Siddhartha fu pubblicato per la prima volta nel 1922 (in Italia nel ́45). La storia ©· assai liberamente e vagamente ispirata alla figura di un personaggio storico realmente esistito: Siddharta Gautama, cio©· Buddha (VI-V secolo d. C.). Il libro di Hesse narra comunque le vicende di un giovane indiano che vive alla ricerca della via verso la realt© pi©£ profonda della felicit© . Nel romanzo Siddharta compie un percorso analogo a quello del vero Buddha e, per certi versi, lo supera attraverso una forma di illuminazione che non rifiuta la vita terrena ma vi si immerge per risorgerne con rinnovata maturit© . Sia per il Siddharta anziano e sapiente sia per Hesse, l ́esperienza reale diventa l ́unica vera risorsa per poter raggiungere la felicit© . Grazie allo stile inconfondibile che tesse sapientemente prosa e lirismo, questo romanzo ©· diventato un classico della letteratura nonch©♭ il titolo di Hesse pi©£ apprezzato dal pubblico giovanile. I temi trattati ́ come la ricerca di s©♭, il rifiuto dei beni materiali, l'inquietudine spirituale ́ invitano infatti il giovane lettore a cercare la propria strada verso la saggezza. Le suggestioni della religiosit© indiana si mescolano alla sensibilit© culturale europea (in particolare a quella dei libri di Arthur Schopenhauer, il primo pensatore occidentale a portare l'attenzione sulle dottrine orientali). Partendo da questa combinazione, Hesse scrive un'opera insuperata, semplice nella lingua ma ricchissima di spunti di riflessione. Molte delle idee presenti in Siddhartha ritornano poi nelle opere di Hermann Hesse. (...) [Fonti: https://www.mondadoristore.it/siddharta-hermann-hesse/ ; G.M.].… (altro)
Aggiunto di recente dabiblioteca privata, prude_unclip, nca97, yencan, dp69, LXV, And92rea, kindchen78, tessnicole
Biblioteche di personaggi celebriGillian Rose, Valeriya Ilyinichina Novodvorskaya, George C. Marshall, Eeva-Liisa Manner
1920s (96)
Read (133)
AP Lit (324)
Florida (264)
BitLife (116)
Sto caricando le informazioni...

Iscriviti per consentire a LibraryThing di scoprire se ti piacerà questo libro.

Attualmente non vi sono conversazioni su questo libro.

» Vedi le 534 citazioni

Inglese (331)  Spagnolo (18)  Francese (7)  Italiano (6)  Tedesco (4)  Catalano (4)  Svedese (4)  Portoghese (Portogallo) (3)  Olandese (2)  Tutte le lingue (379)
1-5 di 6 (prossimo | mostra tutto)
Stupendo, assolutamente da leggere almeno una volta. ( )
  rossellaperu | Feb 13, 2015 |
Improponibile "recensire" Siddharta, che più che un romanzo vero e proprio è una sorta di tesi filiosofica/esistenzialista.
Mi è piaciuto molto, questo posso dire e che sarebbe bello poter avere quel tipo spiritualità, averla intimamente e sinceramente, no a parole.
Altamente consigliato. ( )
  senio | May 28, 2013 |
Libro che testimonia quanto la vita, per essere compresa, vada vissuta più che giudicata o vissuta attraverso il pensiero. Libro che dimostra quanto poco senso abbia, da sola, la ricerca spasmodica dei perchè.

Se si resta concentrati sul perchè le cose siano come sono, si perdono infinite altre sfumature belle e brutte... che solo se vissute possono veramente insegnare qualcosa. Solo se ci si apre fino in fondo alla percezione, senza chiedersi sempre una spiegazione utile a soddisfare la mente, si assaporano davvero gli istanti sempre diversi che si susseguono senza tempo.

Molti giudicano banale questo testo, perchè in fondo dice ciò che tutti sappiamo. Ma tutti questi molti, me compreso, sanno queste cose in teoria. La pratica è un'altra cosa, e finchè non si sperimenta fino in fondo l'esperienza non si può capire quanto poco sia banale questo libro.

Perchè quattro stelle e non cinque se ne parlo così bene? Perchè la quinta stella, ora come ora, non posso darla ad un qualcosa che non ho compreso fino in fondo. Esattamente come ho detto sopra, anche a me manca ancora la giusta percezione per arrivare a vivere la vita nel modo veramente pieno.

Spero che la mia mente smetta presto di chiedersi il perchè di ogni cosa, e decida finalmente di chetarsi per permettersi di lasciar fluire tutto ciò che c'è e che così è. Solo così darò finalmente un senso a tante cose di me che tutt'ora non riesco a comprendere... forse perchè da comprendere non c'è proprio niente. Per quanto sia difficile, c'è solo da accettare. ( )
1 vota albertoivan1981 | Nov 1, 2012 |
Mai prima ho letto un racconto che unisce si può dire tutte le possibili strade nella vita, esaminando ognuna con piena tranquillità per scoprire com'è fatta davvero. Mi colpì anche il fatto che Siddharta decise di percorre tutta la sua vita da solo, nel modo in cui fa le sue riflessioni da solo, evitando apposta le opinioni e le conclusioni altrui. Come se non desiderò le loro interferenze nello suo pensiero. ( )
  numerodix | May 3, 2010 |
Come diventare se stessi abbandonando la casa del padre e andando incontro al mondo cercando di scoprirlo coi propri occhi e il proprio cuore. Indispensabile lettura per un adolescente o per un adulto che cerca di conoscere la propria autenticità. ( )
  libridine | Sep 5, 2008 |
[It] attempts to postulate an answer to the riddle of man's confused and contradictory existence in this universe.
aggiunto da Shortride | modificaThe New York Times Book Review, Christopher Lazare (sito a pagamento) (Dec 2, 1951)
 

» Aggiungi altri autori (200 potenziali)

Nome dell'autoreRuoloTipo di autoreOpera?Stato
Hesse, Hermannautore primariotutte le edizioniconfermato
Appelbaum, StanleyTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bamji, FirdousNarratoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Bernofsky, SusanTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Binkhuysen, A.M.H.Traduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Brice, SilvijaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Chalchenets, SemynTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Coelho, PauloIntroduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Cunningham, KeithProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Heberlein, AnnPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Holmberg, NilsTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Iyer, PicoPrefazioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Kohn, Sherab ChödzinTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lesser, RikaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Lustig, AlvinProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Mila, MassimoTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Morris, Paul W.Introduzioneautore secondarioalcune edizioniconfermato
Neugroschel, JoachimTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Pearson, NickProgetto della copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato
Rosner, HildaTraduttoreautore secondarioalcune edizioniconfermato
Xuan, Xuan LocImmagine di copertinaautore secondarioalcune edizioniconfermato

È contenuto in

Ha l'adattamento

È ispirato a

Ha ispirato

Ha come commento al testo

Ha come guida per lo studente

Ha come guida per l'insegnante

Devi effettuare l'accesso per contribuire alle Informazioni generali.
Per maggiori spiegazioni, vedi la pagina di aiuto delle informazioni generali.
Titolo canonico
Titolo originale
Titoli alternativi
Data della prima edizione
Personaggi
Luoghi significativi
Eventi significativi
Film correlati
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Epigrafe
Dedica
(German)

Lieber, verehrter Romain Rolland!

Seit dem Herbst des Jahres 1914, da die seit kurzem angebrochene Atemnot der Geistigkeit auch mir plötzlich spürbar wurde, und wir einander von fremden Ufern her die Hand gaben, im Glauben an dieselben übernationalen Notwendigkeiten, seither habe ich den Wunsch gehabt, Ihnen einmal ein Zeichen meiner Liebe und zugleich eine Probe meines Tuns und einen Blick in meine Gedankenwelt zu geben. Nehmen Sie die Widmung des ersten Teiles meiner noch unvollendeten indischen Dichtung freundlichst entgegen von Ihrem

Hermann Hesse
(Italian)

a Romain Rolland
con rispettosa amicizia
Incipit
Nell'ombra della casa, sulle rive soleggiate del fiume presso le barche, nell'ombra del bosco di Sal, all'ombra del fico crebbe Siddharta, il bel figlio del Brahmino, il giovane falco, insieme all'amico suo, Govinda, anch'egli figlio di Brahmino.
Citazioni
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
[attributions added]
Kamaswami: "... And what is it now what you've got to give? What is it that you've learned, what you're able to do?"
Siddhartha: "I can think. I can wait. I can fast."
Kamaswami: "That's everything?"
Siddhartha: "I believe, that's everything!"
Seeking means: to have a goal; but finding means: to be free, to be receptive, to have no goal.
Knowledge can be communicated, but not wisdom.
But I think it is important to only love the world, not to despise it, not for us to hate each other, but to be able to regard the world and ourselves and all beings with love, admiration, and respect.
The purpose and the essential properties were not somewhere behind the things, they were in them, in everything.
Ultime parole
(Click per vedere. Attenzione: può contenere anticipazioni.)
Nota di disambiguazione
Dati dalle informazioni generali inglesi. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
3518012274 1969 hardcover German Bibliothek Suhrkamp 227
3518366823 1974 softcover German suhrkamp taschenbuch 182
3518463543 2021 softcover German suhrkamp taschenbuch 4554 (Geschenkbuch)
3518736507 2011 ebook German suhrkamp
Redattore editoriale
Elogi
Dati dalle informazioni generali tedesche. Modifica per tradurlo nella tua lingua.
Lingua originale
DDC/MDS Canonico
LCC canonico

Risorse esterne che parlano di questo libro

Wikipedia in inglese

Nessuno

Siddhartha (per molti semplicemente Siddharta) ©· forse il pi©£ famoso romanzo di Hermann Hesse (1877-1962), lo scrittore tedesco Premio Nobel per la Letteratura. Siddhartha fu pubblicato per la prima volta nel 1922 (in Italia nel ́45). La storia ©· assai liberamente e vagamente ispirata alla figura di un personaggio storico realmente esistito: Siddharta Gautama, cio©· Buddha (VI-V secolo d. C.). Il libro di Hesse narra comunque le vicende di un giovane indiano che vive alla ricerca della via verso la realt© pi©£ profonda della felicit© . Nel romanzo Siddharta compie un percorso analogo a quello del vero Buddha e, per certi versi, lo supera attraverso una forma di illuminazione che non rifiuta la vita terrena ma vi si immerge per risorgerne con rinnovata maturit© . Sia per il Siddharta anziano e sapiente sia per Hesse, l ́esperienza reale diventa l ́unica vera risorsa per poter raggiungere la felicit© . Grazie allo stile inconfondibile che tesse sapientemente prosa e lirismo, questo romanzo ©· diventato un classico della letteratura nonch©♭ il titolo di Hesse pi©£ apprezzato dal pubblico giovanile. I temi trattati ́ come la ricerca di s©♭, il rifiuto dei beni materiali, l'inquietudine spirituale ́ invitano infatti il giovane lettore a cercare la propria strada verso la saggezza. Le suggestioni della religiosit© indiana si mescolano alla sensibilit© culturale europea (in particolare a quella dei libri di Arthur Schopenhauer, il primo pensatore occidentale a portare l'attenzione sulle dottrine orientali). Partendo da questa combinazione, Hesse scrive un'opera insuperata, semplice nella lingua ma ricchissima di spunti di riflessione. Molte delle idee presenti in Siddhartha ritornano poi nelle opere di Hermann Hesse. (...) [Fonti: https://www.mondadoristore.it/siddharta-hermann-hesse/ ; G.M.].

Non sono state trovate descrizioni di biblioteche

Descrizione del libro
Chi è Siddharta? È uno che cerca, e cerca soprattutto di vivere intera la propria vita. Passa di esperienza in esperienza, dal misticismo alla sensualità, dalla meditazione filosofica alla vita degli affari, e non si ferma presso nessun maestro, non considera definitiva nessuna acquisizione, perché ciò che va cercato è il tutto, il misterioso tutto che si veste di mille volti cangianti. E alla fine quel tutto, la ruota delle apparenze, rifluirà dietro il perfetto sorriso di Siddharta, che ripete il "costante, tranquillo, fine, impenetrabile, forse benigno, forse schernevole, saggio, multirugoso sorriso di Gotama, il Buddha, quale egli stesso l'aveva visto centinaia di volte con venerazione". Siddharta è senz'altro l'opera di Hesse più universalmente nota. Questo breve romanzo di ambiente indiano, pubblicato per la prima volta nel 1922, ha avuto infatti in questi ultimi anni una strepitosa fortuna. Prima in America, poi in ogni parte del mondo, i giovani lo hanno riscoperto come un loro testo, dove non trovavano solo un grande scrittore moderno ma un sottile e delicato saggio, capace di dare, attraverso questa parabola romanzesca, un insegnamento sulla vita che evidentemente i suoi lettori non incontravano altrove.
Riassunto haiku

Discussioni correnti

Nessuno

Copertine popolari

Link rapidi

Voto

Media: (3.96)
0.5 16
1 98
1.5 25
2 368
2.5 73
3 1274
3.5 254
4 2202
4.5 237
5 2241

Sei tu?

Diventa un autore di LibraryThing.

 

A proposito di | Contatto | LibraryThing.com | Privacy/Condizioni d'uso | Guida/FAQ | Blog | Negozio | APIs | TinyCat | Biblioteche di personaggi celebri | Recensori in anteprima | Informazioni generali | 208,928,173 libri! | Barra superiore: Sempre visibile