Immagine dell'autore.

William Gibson (1) (1948–)

Autore di Neuromante

Per altri autori con il nome William Gibson, vedi la pagina di disambiguazione.

60+ opere 88,173 membri 1,337 recensioni 542 preferito
C'è 1 discussione aperta su questo autore. Vedila ora.

Sull'Autore

William Gibson was born on March 17, 1948 in Conway, South Carolina. He dropped out of high school and moved to Canada, where he eventually graduated from the University of British Columbia in 1977. He is the author of Mona Lisa Overdrive, The Peripheral, and Neuromancer, which won the Phillip K. mostra altro Dick Award, the Hugo Award, and the Nebula Award. He also wrote the screenplay for the film Johnny Mnemonic. (Bowker Author Biography) mostra meno

Serie

Opere di William Gibson

Neuromante (1984) 23,295 copie, 376 recensioni
L'accademia dei sogni (2003) 8,934 copie, 173 recensioni
Monna Lisa cyberpunk (1988) 7,359 copie, 54 recensioni
Giù nel ciberspazio (1986) 7,313 copie, 61 recensioni
La macchina della realtà (1990) 5,968 copie, 86 recensioni
Aidoru (1996) 5,902 copie, 47 recensioni
Luce virtuale (1993) 5,713 copie, 51 recensioni
La notte che bruciammo Chrome (1986) 5,630 copie, 45 recensioni
Spook Country (2007) 4,861 copie, 129 recensioni
American acropolis (1999) 4,552 copie, 36 recensioni
Zero History (2010) 2,563 copie, 79 recensioni
The Peripheral (2014) 2,479 copie, 96 recensioni
Agency (2020) 1,176 copie, 43 recensioni
Distrust That Particular Flavor (2012) 727 copie, 39 recensioni
Johnny Mnemonic (1995) 494 copie, 3 recensioni
William Gibson's Archangel Graphic Novel (2017) 147 copie, 4 recensioni
William Gibson's Neuromancer: The Graphic Novel (Volume 1) (1989) — Original author — 103 copie, 1 recensione
William Gibson's Alien 3 (2018) 100 copie, 4 recensioni
Alien III (2019) 89 copie, 4 recensioni
Archangel #1 (2016) 39 copie
Archangel #2 (of 5) (1899) 22 copie
Archangel #4 (of 5) (2017) 19 copie
Archangel #3 (of 5) (2016) 18 copie
The Gernsback Continuum [short story] (2015) 16 copie, 1 recensione
Red Star, Winter Orbit (1995) 13 copie
New Rose Hotel (2015) 13 copie
The Winter Market [novelette] 10 copie, 1 recensione
Skinner's Room [short fiction] 9 copie, 1 recensione
Fragments of a Hologram Rose (1999) 6 copie, 1 recensione
WILLIAM GIBSONS ARCHANGEL (2019) 2 copie, 1 recensione
Jackpot 2 copie
Hardcore Mona Lisa (2021) 2 copie
Academy Leader (1991) 1 copia

Opere correlate

Dhalgren (1975) — Prefazione, alcune edizioni3,780 copie, 75 recensioni
Mirrorshades: l'antologia della fantascienza cyberpunk (1986) — Collaboratore — 1,626 copie, 9 recensioni
The Weird: A Compendium of Strange and Dark Stories (2011) — Collaboratore — 838 copie, 21 recensioni
The Alteration (1976) — Introduzione, alcune edizioni694 copie, 17 recensioni
The Time Traveller's Almanac (2013) — Collaboratore — 571 copie, 14 recensioni
The Science Fiction Century (1997) — Collaboratore — 539 copie, 3 recensioni
Fantasex (1990) — Prefazione — 489 copie, 6 recensioni
Masterpieces: The Best Science Fiction of the Century (2001) — Collaboratore — 455 copie, 7 recensioni
The Oxford Book of Science Fiction Stories (1992) — Collaboratore — 450 copie, 9 recensioni
The Year's Best Science Fiction: Ninth Annual Collection (1992) — Collaboratore — 421 copie, 4 recensioni
The Big Book of Science Fiction (2016) — Collaboratore — 421 copie, 6 recensioni
The Ascent of Wonder: The Evolution of Hard SF (1994) — Collaboratore — 396 copie, 5 recensioni
Rewired: The Post-Cyberpunk Anthology (2007) — Collaboratore — 394 copie, 7 recensioni
Millemondi Inverno 2009: Il meglio della SF /II - L'Olimpo dei classici moderni (2005) — Collaboratore — 374 copie, 19 recensioni
The Norton Book of Science Fiction: North American Science Fiction, 1960-1990 (1993) — Collaboratore — 317 copie, 5 recensioni
Steampunk II: Steampunk Reloaded (2010) — Collaboratore — 310 copie, 5 recensioni
Il rock della città vivente - Urania 902 (1980) — Prefazione, alcune edizioni268 copie, 3 recensioni
Il gioco infinito (1998) — Collaboratore — 264 copie, 5 recensioni
Semiotext(e) SF (1989) — Collaboratore — 249 copie
The Year's Best Science Fiction: Third Annual Collection (1986) — Collaboratore — 229 copie, 1 recensione
The Year's Best Science Fiction: Fourth Annual Collection (1987) — Collaboratore — 204 copie, 1 recensione
Modern Classics of Science Fiction (1991) — Collaboratore — 202 copie, 2 recensioni
Future on Fire (1991) — Collaboratore — 189 copie, 5 recensioni
The Art of the Matrix (2000) — Introduzione, alcune edizioni182 copie, 5 recensioni
The Ultimate Cyberpunk (2002) — Collaboratore — 151 copie
Light the Dark: Writers on Creativity, Inspiration, and the Artistic Process (2017) — Collaboratore — 143 copie, 4 recensioni
Chaos & Cyber Culture (1994) — Collaboratore — 141 copie
The Wesleyan Anthology of Science Fiction (2010) — Collaboratore — 134 copie, 3 recensioni
Lost Transmissions: The Secret History of Science Fiction and Fantasy (2019) — Collaboratore — 127 copie, 4 recensioni
Hackers (1996) — Collaboratore — 119 copie, 2 recensioni
Cyber-killers (1997) — Collaboratore, alcune edizioni106 copie, 2 recensioni
The Mammoth Book of the Best of Best New SF (2008) — Collaboratore — 104 copie
The Year's Best Science Fiction: Second Annual Collection (1985) — Collaboratore — 100 copie
Christmas Stars (1992) — Collaboratore — 97 copie, 2 recensioni
The Prentice Hall Anthology of Science Fiction and Fantasy (2000) — Collaboratore — 93 copie, 2 recensioni
The First Omni Book of Science Fiction (1983) — Collaboratore — 92 copie
Darwin's Bastards: Astounding Tales from Tomorrow (2010) — Collaboratore — 92 copie, 2 recensioni
Visions of Wonder (1996) — Collaboratore — 90 copie, 2 recensioni
The Nebula Awards Eighteen (1983) — Collaboratore — 89 copie, 1 recensione
The Best Science Fiction of the Year #12 (1983) — Collaboratore — 88 copie, 2 recensioni
Nebula Award Stories 17 (1983) — Collaboratore — 87 copie
The Reel Stuff (1998) — Collaboratore — 84 copie
Northern Stars: The Anthology of Canadian Science Fiction (1994) — Collaboratore — 83 copie
Shadows 4 (1981) — Collaboratore — 75 copie, 2 recensioni
The Year's Best Fantasy Stories: 8 (1982) — Collaboratore — 74 copie, 1 recensione
The Second Omni Book of Science Fiction (1983) — Collaboratore — 74 copie, 1 recensione
After Yesterday's Crash: The Avant-Pop Anthology (1995) — Collaboratore — 67 copie
Time Travelers (Fiction in the Fourth Dimension) (1997) — Collaboratore — 67 copie, 3 recensioni
Significant Objects: 100 Extraordinary Stories about Ordinary Things (2012) — Collaboratore — 57 copie, 1 recensione
Timescapes (1997) — Collaboratore — 57 copie
The Fifth Omni Book of Science Fiction (1987) — Collaboratore — 55 copie
Tesseracts 3 (2002) — Collaboratore — 52 copie, 1 recensione
The Fourth Omni Book of Science Fiction (1985) — Collaboratore — 51 copie
Tesseracts 1 (1985) — Collaboratore — 50 copie, 1 recensione
The Sixth Omni Book of Science Fiction (1989) — Collaboratore — 49 copie
The Third Omni Book of Science Fiction (1985) — Collaboratore — 49 copie
Before They Were Giants: First Works from Science Fiction Greats (2010) — Collaboratore — 48 copie, 2 recensioni
New Worlds (New Anthology Series , Vol 1) (1997) — Autore — 47 copie, 1 recensione
A Yuletide Universe: Sixteen Fantastical Tales (2003) — Collaboratore — 41 copie
Chasing Shadows: Visions of Our Coming Transparent World (2017) — Collaboratore — 35 copie
Twelve Tomorrows - 2014: Visionary stories of the near future (2014) — Collaboratore — 33 copie, 1 recensione
The Big Book of Cyberpunk (2023) — Collaboratore — 31 copie
Universe 11 (1981) — Collaboratore — 30 copie
The Selected Letters of Philip K. Dick 1974 (1991) — Introduzione, alcune edizioni26 copie
We, Robots (2010) — Collaboratore — 25 copie
Flying Saucers Are Real (2016) — Introduzione — 21 copie
Tesseracts 2 (1987) — Collaboratore — 19 copie
Wild Palms [1993 TV miniseries] (1993) — Himself — 18 copie
Polder: A Festschrift for John Clute and Judith Clute (2006) — Collaboratore — 14 copie
Transit Lounge (1998) — Introduzione — 10 copie
Bifrost n°96 - la Revue des Mondes Imaginaires (2019) — Collaboratore — 6 copie
Fortean Times 73 — Collaboratore — 2 copie
Neuromancer--screenplay — Original book — 1 copia

Etichette

Americano (299) Antologia (1,650) computer (190) Copertina rigida (308) Cyberpunk (6,648) Cyberspazio (310) da leggere (4,711) Distopia (447) EBook (654) Fantascienza (17,153) Fantascienza e Fantasy (387) Fantasy (570) firmato (383) Gibson (291) Goodreads (407) Intelligenza artificiale (256) kindle (318) Letteratura (272) Letteratura americana (227) letto (1,222) Libro tascabile (388) Narrativa (8,622) narrativa speculativa (562) near future (235) non letto (680) Novecento (303) posseduto (329) posseduto (358) racconti (1,456) Realtà virtuale (378) Romanzo (1,295) Serie (208) SF (3,074) SFF (612) Steampunk (666) Tecnologia (326) Thriller (314) Trilogia dello Sprawl (222) Ucronia (409) William Gibson (499)

Informazioni generali

Utenti

Discussioni

Gibson's Neuromancer is coming in Folio Society Devotees (Luglio 2)
Agrippa (A Book of the Dead) in Fine Press Forum (Mag 2023)
William Gibson in Science Fiction Fans (Gennaio 2023)

Recensioni

Romanzo 'difficile' che dovrò probabilmente rileggere per rivedere alcuni passaggi se vorrò continuare nella trilogia. Si tratta di una fantascienza ostica perché ambientata in mondo molto diverso dal nostro, che più che esserci spiegato ci viene mostrato mano a mano, e per cui aluni aspetti restano misteriosi e alienanti.

Non so se consiglierei di leggerlo se non si è già familiari con il genere e comunque abituati a letture un po' impegnative.

rel="nofollow" target="_top">Il Club del Libro / DRS
Libro del mese Dicembre 2019

Tema del mese
Attualità/Cronaca. Il più votato: Becoming… (altro)
 
Segnalato
JaqJaq | 375 altre recensioni | Jan 7, 2022 |
In una Terra oramai ridotta a una pattumiera, vive una società basata sull’avidità e sulla la corruzione, dove è netta la separazione tra chi ha e chi non ha. Su questo sfondo sconsolante, si snodano quattro storie, due con personaggi appartenenti alla prima categoria e due alla seconda: da una parte, la figlia di un boss mafioso giapponese in trasferta a Londra (il segmento meno interessante) e Angie, una diva del simstim, equivalente futuristico della televisione in cui, però, si può ‘entrare’; dall’altra un gruppo di squinternati che vivono in un territorio inquinatissimo chiamato Dog Solitude (tanto per essere chiari) e una ragazzina – la Monna del titolo, in originale con una ‘n’ sola - che, da un bassifondo fatto di tossicodipendenza e prostituzione, riesce a farsi strada nel mondo, sebbene involontariamente, a spese altrui . Gibson tesse con abilità le quattro trame che - tenute insieme dall’onnipresente ciberspazio e dalla misteriosa figura di Sally/Molly, assassina dalle capacità ai limiti dei superpoteri – finiscono inevitabilmente per convergere verso una conclusione in cui i morti non mancano, ma che scioglie solo in parte i nodi dell’intreccio. La trama, infatti, procede per svolte e allusioni come e più di un romanzo noir, però alcune di esse restano nebulose, specie per quanto riguarda Angie e il groviglio di rete e voodoo che si porta dietro: il personaggio è uno di quelli presenti anche nel libro precedente (‘Giù nel ciberspazio’) e forse conoscendone lo svolgimento tutto sarebbe più chiaro, ma nulla da nessuna parte avvisa che siamo in presenza del terzo libro di una trilogia, detta dello Sprawl, iniziata con ‘Neuromante’. Insomma, io e William Gibson continuiamo a non prenderci e non può essere solo colpa di qualche traduzione non riuscita, come accaduto per il primo capitolo della trilogia suddetta. Questo a prescindere dal fatto che il romanzo sia scritto bene, con uno stile di derivazione noir e funzionando soprattutto nella combinazione dei filoni narrativi, e che le figure, almeno quelle principali, siano meglio definite rispetto agli altri libri che ho letto, anche se poi una sola, lo sbullonato ma creativo Slick Henry, genera un minimo di empatia: va bene che la vicenda si svolge in un mondo freddo e senza sentimenti, ma questo non dovrebbe implicare un coinvolgimento emotivo assai labile da parte di chi prende in mano il volume. Finisce così che, almeno per il sottoscritto, il cyberpunk resti un genere con alla base un’idea potente – anche se fa un po’ impressione leggere di reti informatiche senza internet – che ha però dato origine a storie ben al di sotto delle aspettative.… (altro)
 
Segnalato
catcarlo | 53 altre recensioni | Oct 8, 2014 |
Nel recensire questo romanzo occorre - forse più di quanto avvenga normalmente - tenere conto del periodo in cui fu scritto. "Neuromante" infatti è del 1984. Leggendo il testo oggi, tutto l'armamentario tecnologico e l'ambientazione ideata da Gibson possono sembrare già viste, quasi familiari, anche grazie a pellicole quali "Blade Runner" o "Matrix" per non citarne che due. Il fatto è che proprio il "Neuromante" di Gibson ha inventato queste atmosfere, ed esse sono talmente penetrate nella cultura contemporanea cinematografica e fantascientifica da apparirci, appunto, "naturali". Questo è indubbiamente un grande merito di Gibson e del suo testo: è solo dei grandi il privilegio di inventare nuovi mondi (penso a Lovecraft, anche, per esempio).
Al di là di tale credito indiscusso dell'opera, il testo di Gibson però a volte non mi convince: alcuni concetti ideati sono rarefatti e astratti al punto di risultare di difficile comprensione. Gibson, poi, mutua da Burroughs certi esperimenti di cut-off narrativo che appesantiscono la lettura e rendono più intricato seguire la trama. Infine, da un'opera di questo genere uno si aspetterebbe anche la riflessione filosofica sul tipo di mondo e di cultura immaginate per il futuro, a fortiori considerando che, per molti aspetti, "Neuromante" ha davvero prefigurato il nostro oggi quasi 30 anni fa.
… (altro)
 
Segnalato
glisquarcini | 375 altre recensioni | Sep 9, 2011 |
Hollis Henry è una ex musicista rock, ora giornalista, che sta svolgendo un lavoro di indagine su incarico di una rivista misteriosa chiamata "Node". "Node" non esiste ancora, il che non sarebbe un problema ma i suoi capi sembrano molto preoccupati di prevenire quella diffusione di voci che di solito le riviste incoraggiano attivamente nel periodo che precede il lancio. Molto molto preoccupati. Tutto questo sarebbe singolare, ed anche un po' sinistro, se solo Hollis si permettesse di pensarci sopra un po', cosa che però non può permettersi di fare. Tito è sui vent'anni. Cubano, parla il russo vive in un deposito a Manhattan e svolge delicati lavori di scambio d'informazioni. Le sue azioni sono guidate da spiriti della Santeria Cubana. Milgrim è un tossico. Un tossico di fascia alta, la sua è una dipendenza da medicinali ansiolitici, ma lui si immagina di non essere in grado di sopravvivere 24 ore se Brown, l'uomo misterioso che lo ha salvato da un pericoloso equivoco col suo spacciatore, dovesse smettere di fornirgli le sue beneamate scatolette magiche. Bobby Chombo è un "produttore" e un enigma. Esperto di tecnologie geospaziali, il suo lavoro consiste nel testare e mettere a punto delicati sistemi di navigazione militare. Si rifiuta categoricamente di dormire due volte nello stesso luogo. Non si vede con nessuno. E qualcuno ha detto a Hollis Henry di rintracciarlo.… (altro)
 
Segnalato
edascenzi | 128 altre recensioni | Apr 16, 2010 |

Liste

1980s (3)
2020 (1)
Books (1)
hopes (1)

Premi e riconoscimenti

Potrebbero anche piacerti

Autori correlati

Bruce Sterling Afterword, Preface, Author
Michael Swanwick Introduction
John Shirley Introduction
Johnnie Christmas Illustrator
Butch Guice Illustrator
Jackson Guice Illustrator
Bruce Jensen Illustrator
Lee Adams Lyricist
capriahna Actor
J. G. Ballard Contributor
Tamra Bonvillain Colorist, Illustrator
Helen Keller Original book
Keith A. Francis Contributor
Martin Hewitt Contributor
Robert J. Surridge Contributor
James J. Caudle Contributor
Melissa Wilkinson Contributor
Andrew Sneddon Contributor
Nigel Aston Contributor
Warren Johnston Contributor
Joanna Cruickshank Contributor
Penny Pritchard Contributor
Michael Graves Contributor
Rowan Strong Contributor
John Morgan-Guy Contributor
Bob Tennant Contributor
Francese Knight Contributor
Andrew Pink Contributor
Kirstie Blair Contributor
Geoffry Scott Contributor
Ann Matheson Contributor
John Wolffe Contributor
D. Densil Morgan Contributor
Gerald Parsons Contributor
Irene Whelan Contributor
Stephen Prickett Contributor
Colin Haydon Contributor
Linda Gill Contributor
Pasi Ihalainen Contributor
Robert G. Ingram Contributor
G.M. Ditchfield Contributor
Jeremy Morris Contributor
浅倉 久志 Translator
小川 隆 Translator
Rick Berry Cover artist
Arto Häilä Translator
Gary Marsh Cover artist, Cover Imagery
Reinhard Heinz Translator
Steve Stone Cover artist
Delio Zinoni Translator
Jean Bonnefoy Translator
Sandro Sandrelli Translator
Johann Peterka Illustrator
Steve Crisp Cover artist
Tim White Cover artist
James Warhola Cover artist
Gretchen Achilles Text Designer, Designer
Honi Werner Cover artist, Cover designer
Nóra Gálla Translator
Archie Ferguson Cover designer
Benita Raphan Photographer
Christa Schuenke Translator
Marta Heras Translator
Dietrich Ebert Cover designer
Zsolt Kornya Translator
Piotr W. Cholewa Translator
Wil Cormier Cover artist
Arto Häilä Translator
Gray318 Cover designer
David Wilson Cover designer
Nele Schütz Cover artist
Tony Randazzo Cover artist
Ian Miller Cover artist
Simon Vance Narrator
Walter Brumm Translator
Giulio Giorello Contributor
Franco Forte Contributor
Robert Peter Translator
Don Brautigam Cover artist
Stuart Hunter Cover artist
Marc Vietor Narrator
Chris Moore Cover artist
Jeffrey K. Potter Cover artist
José Arconada Translator
Peter Robert Translator
Lorelei King Narrator
Tamás Dénes Translator
Nicole LaRoche Cover designer
Richard Hasselberger Cover designer
And One Cover photo
Candace Meyer Photographer
Calvin Greenwood Photographer
Tula Lotay Illustrator, Cover artist
Kurt Hathaway Letterer
Tom Alexander Narrator
Ben Cura Narrator
Dar Dash Narrator
Graham Hoadly Narrator
Sarah Pitard Narrator
Dai Tabuchi Narrator
Cliff Chapman Narrator
Laurel Lefkow Narrator
Siri Steinmo Narrator
Harry Ditson Narrator
Michael Biehn Narrator
David Seddon Narrator
Keith Wickham Narrator
Rebecca Yeo Narrator
EnJoe Toh 解説
Michèle Albaret Traduction

Statistiche

Opere
60
Opere correlate
79
Utenti
88,173
Popolarità
#116
Voto
3.8
Recensioni
1,337
ISBN
845
Lingue
25
Preferito da
542

Grafici & Tabelle